Pubblicità

venerdì 24 agosto 2007

Enoteca Fuori Porta

Ieri sera complice il bel caldo mi sono fatta una lunga passeggiata in centro con supersimo, Firenze di notte è davvero bella. Io non avevo cenato a causa dell'ennesimo ritardo dell'Intercity da Venezia, ben 50 minuti. Così ho optato per un po' di frutta e infine un bel gelato alla gelateria de' Neri: ricotta e fichi. Buono!

Ora invece volevo parlare di un posto in cui sono stata a cena giovedì scorso. Mi sembra strano non aver ancora recensito questo posto, visto che ci sono stata miliardi di volte.. forse mi era sfuggito. Comunque è un ristorante enoteca famoso per i suoi crostoni, si sceglie il formaggio preferito (brie, taleggio, scamorza..) e gli ingredienti e ti portano un crostone caldo diviso in 2. Noi ragazze ci ceniamo con uno a testa. E' la loro specialità. Ho scoperto solo dal sito il motivo.. Certo, hanno anche qualche primo e qualche piatto di formaggi e affettati, ma noi non li prendiamo quasi mai.
Tutt'al più un dolcino.
Si chiama Fuoriporta perchè è proprio fuori la porta di San Niccolò, a due passi dal Rifrullo, dalla Beppa fioraia e dall'Antica Mescita.
Il Fuoriporta è famoso per la sua cantina, io non sono un'intenditrice ma so che hanno tanti vini. A cena si puo' bere sia un bicchiere che una bottiglia.
Obbligatorio prenotare altrimenti si può stare anche le ore ad aspettare!!
In genere i camerieri sono gentili, un po' schizzati per la tanta gente (ricordo a Ferragosto erano in tilt) ma sempre con il sorriso sulle labbra.
D'inverno si mangia dentro (due salette piccole ma carine) d'estate si puo' mangiare fuori, sulla strada ma non passa nessuno quindi si sta bene.
Il Fuoriporta è uno dei pochi posti ancora frequentato dai fiorentini (spesso ci incontro qualcuno che conosco). Anche perchè si spende il giusto.
Ho visto che hanno rifatto il sito, bravi! questo mi piace molto: www.fuoriporta.it
Peccato sia completamente inadatto ai motori di ricerca (non è nemmeno ottimizzato) ma graficamente e concettualmente hanno fatto un bel lavoro. E peccato manchi l'inglese..

19 commenti:

  1. Grazie di nuovo! Ci devo assolutamente andare! Keep it going :)

    RispondiElimina
  2. la gelateria de neri (peraltro citata sulla guida delle osterie slow food - eh eh) è una delle mie preferite
    la 'mitica' ll'è troppo bbona, anche il croccantino ... ma soprattutto c'hanno la mejo panna montata della città (se ne conoscete di migliori postate, please)
    ;-)

    RispondiElimina
  3. Sabino, Katia e naturalmente Nelli...quando ci si torna?

    RispondiElimina
  4. la Gelateria dei Neri è sempre una garanzia. oltre a ricotta e fichi (notevole) ho preso la nocciola. divina.
    la panna montata non l'ho provata.

    uno dei migliori gelati di Firenze.

    al Fuoriporta mi va bene andare, katia la vagabonda penso dovrebbe tornare lunedi prossimo. possiamo organizzare.. poi lei è quasi sommmelier eh eh

    RispondiElimina
  5. e ovviamente puo' venire anche Piotr!

    RispondiElimina
  6. te l'avevo detto di prendere la panna montata :)

    SS

    RispondiElimina
  7. vero!!!
    la supersimo me lo aveva detto, a sapere che era speciale.. quasi quasi..

    comunque la camminata notturna in centro a Firenze è notevole!

    RispondiElimina
  8. siamo d'accordo che andar a giro per firenze, se non s'incappa in superbria'i meri'ani, è sempre molto piacevole ....
    anche la gelateria procopio (di fronte alla loggia del pesce ai ciompi) è discreta ...

    RispondiElimina
  9. sarebbe buono anche GROM (traversa via delle oche) ma rapidamente si sono adeguati alle quantità infinitesime che chiamano gelato da 4 euro al centro di firenze
    :-)

    RispondiElimina
  10. E' vero Sabino, infatti io prendo sempre il cono da 2 euro, le quantità sono simili!!!

    RispondiElimina
  11. il GROM mi manca..
    invece devo dire che ultimamente m'ha deluso il BARONCINI al Poggetto. Acqua gelida..

    a me poi piacciono i gelati pannosi come quello dell'Antartide..

    RispondiElimina
  12. Appena posso ci faccio un salto ! :-)

    RispondiElimina
  13. Grom...deludente...me ne avevano parlato così bene...invece sta acquistando sempre più punti la Gelateria dè Medici in via dello Statuto...oltre al fatto che sono davvero gentili...rara qualità nei commercianti di Firenze...

    Ah mi hanno portato un gelato dalo Slurp l'altro giorno! TERIBBILE...

    hola...

    SS

    RispondiElimina
  14. mmm...ricotta e fichi1 mi sa di binomio davvero delizioso! :)
    La mia gelateria preferita è quella siciliana, in Via Ricasoli. I gusti alla frutta sono particolarmente buoni e buonissime le granite.

    RispondiElimina
  15. La Gelateria de'Medici è sempre presa d'assalto.. quando ci passo la sera per tornare a casa c'è gente fino a tardi.

    quella siciliana in centro la ricordo per le ottime granite (brava annika)

    mi sa che dovro' fare presto un super post dedicato alle gelaterie..

    RispondiElimina
  16. mah
    da GROM (tempo addietro) ci mangiai un discreto gelato, ma di sicuro troppo caro
    consigli attuali: il FONDENTE di badiani (viale dei mille)
    la granita al cioccolato con panna di cavini (piazza delle cure)

    RispondiElimina
  17. Ciao a tutti! La vagabonda (senti chi parla Nelli eh!) è tornata.. e a quanto pare proprio in tempo per una bella scorpacciata di gelato.. bene bene!!

    RispondiElimina
  18. Ieri sera mi sono "sparato" due coni da GROM.
    Il primo vaniglia e caffe'( con panna montata e biscotto di meliga), il secondo stracciatella e crema di grom.
    Due gelati da favola !
    (Al modico prezzo di 4,60 euro complessivi).

    Per me non ci sono gelati cosi' buoni in centro.

    Jmho

    Marco

    RispondiElimina
  19. Ciao! Blog mitico!
    Ogni tanto passo a carpire qualche
    dritta sui locali della mia città
    preferita :D

    Ti segnalo il BevoVino, proprio
    davanti al Rifrullo, altra enoteca
    a prezzi più contenuti e dal personale davvero simpatico.

    Io sono di parte, ci vado spesso :D

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...