Pubblicità

martedì 20 novembre 2007

Mercatini di Natale a Firenze

In attesa di scrivervi un po' di cose sul Capodanno, intanto comincio a segnalare i vari mercatini di Natale che si terranno a Firenze.
- Mercato di Natale di Heidelberg in piazza Santa Croce dal 28 novembre al 16 dicembre.
- Mercatino artigianale in santissima Annunziata dal 10 al 16 dicembre all'Istituto degli Innocenti
- Mercato Florence Noel alla stazione Leopolda dal 24 novembre al 2 dicembre, che pero' è a pagamento.
Non ci sarà purtroppo il delizioso mercatino scozzese in piazza Santa Maria Novella visto che la piazza è tutta sottosopra.

aggiornamento: ho saputo di un mercatino di Natale giapponese in zona Santo Spirito
Data: 4, 5, 6, 7 Dicembre 2007
11:00 ~ 20:00 (ultimo giorno fino alle 18:00)
Luogo: Ex-Chiesa di Via S. Agostino vicino Piazza S. Spirito

leggi anche i post più vecchi sui Mercati di Natale a Firenze:
- mercatini di Natale a Firenze 2006
- mercato di Heidelberg a Santa Croce 2006
- mercatino in Santa Croce a ottobre (è lo stesso) dove ho mangiato wurstel..

43 commenti:

  1. Signori tutto bene??
    sono le 10.16, e nessuno augura nacora il buongiorno e nn si lamenta del tempo))!!
    Sabina.. visto che tempo??
    Sabino ieri sera ho tagliato una cipolla meglio di un samurai!:-)cmq stasera mi tocca restare qua fino alle 8..a recuperare tutto ieri pomeriggio.. cmq è troppo bello shoppingare, di martedi pomeriggio!!
    cmq tutti quelli che hanno i macchinoni sono i più prepotenti/ineducati in assoluto e li odio, soprattutto quando si fermano alle fermate degli autobus, e il mio autobus nn si può accostare!!
    Concordo pianamente con tutti quelli che vivono in centro e sono contro gli schiamazzi notturni.. ho visuuto per 1 anno e passa in piazza duomo ( sotto l'hotel duomo) e nn ricordo un anotte di silenzio e tranquillità, pe rnon parlare dei vari omini, che utilizzavano dalle 21.00in poi i muri del palazzo come bagni, per non parlare del terrore di fare la spesa alla standa di via verdi..e soprattutto dei prezzi assurdi della standa di via verdi!!
    mi sa che stamane sono un tantino polemica!
    Sarà l'effetto della singletudine sabina?:)
    Hermione

    RispondiElimina
  2. OH finalmente qualcuno si fa? vivo (buongiorno hermione)...avevo paura che stamani non ci fosse nessuno!
    Cmq ancora nessuno ha fatto commenti sul periodo che si avvicina inesorabile come ogni anno...il Natale e tutti gli annessi e connessi come ci ricorda Nelli con il post sui mercatini di Natale! Io odio questo perido, da sempre, ogni anno peggio, ma quest'anno ho posto rimedio:lavoro tutti i fine di settimana di natale e pure l'ultimo dell'anno così spero che mi passi più velocemente! Scusate lo sfogo

    Il tempo? Bigio, bigio

    Goodmoorning everybody!
    Granduchessa Simo

    RispondiElimina
  3. Ciao Granduchessa.. purtroppo anche per me il natale è un periodaccio, succede cosi, quando ti succede qualcosa di brutto lo associ sempr ead un periodo, e purtroppo il mio periodo è il natale.. vorrei tanto anche io farmi prendere dalla frenesia degli addobbi della tombola dei dolci,,ma mi sembra di vivere in un mondo alieno per un mese.. per fortuna passa!!
    PS, grabduchessa, se ti serve una mano per lavorare i fine settimana a ridosso del natale chiama anche, purtroppo qui, nn mi fanno alvorare il sabato e la domenica:)!
    Hermione

    RispondiElimina
  4. ammazza che iniezione di ottimismo...scusate se sono banale e scontata ma pur condividendo certe sensazioni io proverei non solo a pensare ma anche a vedere dal vivo qualcuno che sta molto peggio di noi...io non conosco le vostre situazioni ma a volte anche fare le cose più scontate come uscire di casa avere un lavoro e avere degli amici con cui discutere e uscire è un bel passo avanti...Poi i momenti e le giornate no capitano a tutti ma nella giusta prospettiva...e poi scusate sotto natale andiamo a berci una cioccolata calda andiamo al mercatini tutti insieme...ecc. presto faremo la bog cena n.2 e ci conosceremo...

    SS in versione pollyanna

    RispondiElimina
  5. Super Simo hai ragione...c'é gente che sta moooolto peggio di noi e non dobbiamo dimenticarlo! Specialmente a Natale.
    Ma infatti non vedo l'ora della blog cena e di quant'altro é solo malinconia perché magari poteva essere diverso e non lo é, cmq bando alla tristezza.

    Per Hermione: non é difficile avere un lavoro anche per il sabato e la domenica, lavoro nel turismo e in quel periodo ci saà parecchio da fare!
    Granduch Simo

    RispondiElimina
  6. buongiorno ragazze, bentrovate.

    io in realtà amo il Natale, anche se ricordo Natali e Capodanni di m..
    pero' tutte le strade illuminate (com'erano belli qualche anno fa i viali con gli alberi illuminati tipo Parigi..) i negozi sempre aperti.. la frenesia nevrotica dello shopping.. mi piacciono!!

    se preso in piccole dosi tutto ciò è carino.

    ed è carino trovarsi con un'amica a bere una cioccolata calda e ridere delle disavventure amorose reciproche. che è vero, al momento sono drammi, ma a distanza di anni, si trova sempre il modo di riderne.

    e poi ha ragione supersimo: troviamo il modo di ritagliarci dei momenti per noi, con i nostri amici. dedichiamo tempo a noi stessi, a qualcosa che ci piace fare, non soltanto la palestra. io ho scelto il teatro, ma esistono migliaia di cose che ci piacciono e potremmo/dovremmo sforzarci di fare.

    io del Natale non sopporto solo una cosa: quella sfilza di auguri via mail preconfezionati che ti arrivano da chiunque ti abbia nei contatti di outlook! :-)

    buona giornata a tutti!

    RispondiElimina
  7. e "l'obbligo" di fare dei regali il più delel volte inutili...

    SS

    RispondiElimina
  8. ciao ragazzi! scusate ma oggi non ho proprio avuto il tempo di lamentarmi del tempo! ho un sacco di lavoro da fare e sarà così rtutta la settimana (meno male tra un po' è Natale...)
    Hermione scusami per oggi dovrai combattere da sola contro sabino, ma tanto non avrai problemi...

    RispondiElimina
  9. I regali..quella era la parte che mi piaceva di più. Adoravo fare regali e ed avevo sempre mille idee.
    Cmq ho forse un pò esagerato con il dire che odio il periodo natalizio anche perché ho trascorso anche dei bei momenti, poi sfumati, ma ho sempre degli ottimi ricordi.
    Granduch Simo

    RispondiElimina
  10. Cmq sto notando che la parte maschile del blog, è sparita del tutto ..sono tutti a tagliare le cipolle?
    :-)

    Hermione

    RispondiElimina
  11. già tagliate ieri sera... solo lavoro ed impegnato a rispondere a Sabino...:))

    RispondiElimina
  12. hermione un pò acidina di prima mattina ??
    ;-P

    RispondiElimina
  13. un applauso al commento della SS

    RispondiElimina
  14. o' glock, ma tu sei un cipollista o uno scalognista ??

    RispondiElimina
  15. dipende, Sabino.. ci sono piatti nei quali la cipolla (quella giusta) è indispensabile. Nel risotto alla milanese con ossobuco, ad esempio. Per il resto, nulla contro allo scalogno, sicuramente meno invasivo

    RispondiElimina
  16. certo oggi che cielo grigio che giornata triste
    ovvero che noia che barba

    RispondiElimina
  17. mi raccomando voi regaliste di natale non mancate di visitare la sezione appositamente organizzata da Dmail (pubblicità, nelli mi consenta)

    RispondiElimina
  18. Per Sabino:
    avevo preaanunciato nel primo post di stamane che ero in vena polemica acidina stamane:)
    cmq volevo avvertire le gentili lettrici dei blog, che da circa 4 giorni tutte le librerie fiorentine hanno venduto tutti i libri relativi al taglio della cipolla e all acucina..intervistando i vari commessi, hanno dato una descrizione dei due individui.. 2 uomini, un o un pò stralunato ( sarà il fuso orario),l'altro che dava consigli sui ristoranti in inglese..
    a me pare di avarli identificati:))
    quindi svelato il mistero perchè riescono cosi bene nella descrizione del taglio della cipolla:)
    hermione
    ps. signori vado a pranzo.
    per sabino e il pistolero( scusami ma ricordare il nick a memori ami crea difficolta:)

    RispondiElimina
  19. cosa è dmail?
    hermione

    RispondiElimina
  20. Ho visto il sito internet...interessante

    Grandu Simona

    RispondiElimina
  21. hermione parti con il corso multimediale
    :-P
    http://www.youtube.com/watch?v=TXAd412e5s8

    ovviamente vale anche X Sabina

    RispondiElimina
  22. visto che roba GranDu ?
    da rimaner a bocca aperta
    ;-P

    RispondiElimina
  23. Sabino, sentivamo la mancanza di un sito internet a quel modo, vero?
    Passo e chiudo: devo cercare un pò di ricette ed un pò di ispirazione per la cena
    Granduchessa Simo

    RispondiElimina
  24. stralunato di sicuro... a parte il fuso, sono stato "assalito" da un meeting con quattro ineffabili manager giapponesi... e nel pomeriggio, udite udite due genyilissimi irlandesi che dovrò poi portarmi in birreria a Bergamo... Basta come giornatina ??

    RispondiElimina
  25. ti posso consigliare le lasagne alla mia maniera: besciamella, pesto & caciocavallo affumicato sagacemente alternati strato dopo strato;
    successo assicurato !!
    ;-)

    RispondiElimina
  26. Sabino, ma che mi propini? Buonissime non ci sono dubbi e sicuramente un giorno le farò, ma, come dire, un pò pesanti!

    Per MgLock99m: poi ci racconterai domani mattina come ti sei svegliato visto che sicuramente, conoscendo gli irlandesi, non si fermeranno ad una birretta!

    Granduch simo

    RispondiElimina
  27. per GranDuchessa: già li conosco, questi... sarà un disastro di proporzioni bibliche, altro che fermarsi ad una sola birretta... In birreria teniamo delle statistiche sul consumo di birra che le varie etnie fanno. Gli irlandesi, solitamente, sono fondamentalisti su alcuni tipi di birra, in particolare modo le Stout (Guinnes, Murphy etc) e quindi poco c'azzeccano con birre tirolesi o di Monaco.. Ma l'aspetto inquietante della faccenda è che questi, sono irlandesi atipici e quindi....

    RispondiElimina
  28. aspetta allora che t'arrivino i clienti Russi e poi vedrai
    ;-)

    RispondiElimina
  29. Sabino ti ho pensato durante il pranzo!!
    ho mangiato peposo all'imprunetana con purè!
    se nn considero il fatto che mi sta venendo sonno.. è veramente buono :-)
    Hermione

    RispondiElimina
  30. ah la guinness.. buona...

    eh eh vedo che non sono l'unica a chiamarlo il pistolero :-)

    hermione come va?
    ma tu lavori in centro che ti sei fatta fuori il peposo?

    RispondiElimina
  31. Tra i peposi di Hermione,la Guinness del pistolero, le lasagne di Sabino adesso ci si mettono pure i "marketing papers" dei "miei" studenti americani che parlano di Nutella, Lidt, Godiga...
    GranDuc Simo

    RispondiElimina
  32. Ciao Nelli,
    sto cercando di riprendermi dal peposo, ma nn so se riuscirò, no nn lavoro in centro, quindi di sicuro il posto dove l'ho mangiato nn è dei più rinomati, ma se era buono li figuriamoci altrove!!
    TE?
    hermione

    RispondiElimina
  33. OPS volevo dire Godiva

    Simo GranDuc

    RispondiElimina
  34. ho sonno :((!!
    cmq ho deciso di fare una buona azione per tutte le donzelle ( soprattutto single/zitelle) quindi Sabina sto parlando si te)se avete simpatia pe ril marchio gherardini scrivetemi al mio indirizzo che vi organizzo una cosa carina:)
    hermione.hermione@libero.it
    Hermione

    RispondiElimina
  35. wow hermione una cosa carina per single/zittelle? ma sei in vena di fare buone zioni oggi (sarà l'avvicinarsi del Natale)
    Allora appena mi ripristinano l'indirizzo e-mail ti scrivo

    Ah sabino purtroppo da lavoro nn posso guardarli i video ma appena arrivo a casa lo guardo

    RispondiElimina
  36. sono in una pausa dalla cena irlandese e stavo immaginando se, al posto degli individui seduti al tavolo, ci fossero le persone che tutti i giorni, scrivono su questo blog... Allora mi è venuto di lanciarvi un'invito: perchè non valutate una blog-trasferta a Bergamo per valutare questa Birreria con Cucina ? Magari domani, dopo essere sopravvissuto da questa cena, mi renderò conto che è un invito perlomeno azzardato ma pazienza... è nato da un'emozione del momento e come tale, a prescindere che si organizzi o meno, dovreste (spero positivamente) valutarlo... A domani, sempre se sopravviverò...

    RispondiElimina
  37. a Bèerghem ci vengo solo se procuri una dose di strachitun delle valli bergamasche
    ;-)

    RispondiElimina
  38. GranDuc
    ma perchè non li porti ad assaggiar cioccolato fatto bene
    aliasi daibbianchini o daippistocchi ??

    RispondiElimina
  39. X hermione
    certo che a pranzo sgrani sodo
    ci credo che poi ti prende l'abbiocco
    ;-P

    RispondiElimina
  40. Per Sabino: per lo strachitunt, quando vuoi

    RispondiElimina
  41. anche in questo caso
    scripta manent
    ;-)

    RispondiElimina
  42. Si ma come sai, Sabino, il tempo a volte, cancella gli scritti... Da qui, l'invito a non far scadere le cambiali che sono state emesse...

    RispondiElimina
  43. I mercatini di Natale...affascinanti!
    Mi piacerebbe poter visitare anche la fantastica mostra di Firenze...ho postato poco tempo fa un pagina del mio diario legata a questo evento... purtroppo lavoro e famiglia mi impediscono di poterci partecipare!
    Spero che ci c'è stato si sia divertito, ed abbia vissuto un'esperienza che lo ha avvicinato a quetsta magica festa...
    Ciao a tutti

    SCBlogger

    http://viditalia.blogspot.com/

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...