Pubblicità

giovedì 13 dicembre 2007

Golf dal Ponte Vecchio

Questo weekend a Firenze c'è anche il Ponte Vecchio Challenge 2007, ovvero la gara di golf direttamente dal Ponte Vecchio.. Certo che se ne inventano sempre una nuova! Immaginare tutti questi campioni che dalle spalle del Cellini (povero Dante che vedeva i forestieri al di là di quella statua..) provano a centrare le isole nel fiume..
ma una domanda mi sorge spontanea: ma le palline che finiscono in acqua?

16 commenti:

  1. si biodegraderanno tra 500 fantastilioni di anni
    magari ci resta secca qualche nutriona affamata
    ;-)

    RispondiElimina
  2. Io nella mia ignoranza golfistica pensavo: le palline che finiscono in acqua galleggiano e vengono raccolte con un retino da un addetto posto a valle. Mi dite che non è così? :-)

    RispondiElimina
  3. Credo che le palline da golf siano pesanti...qualcuno mi può smentire o confermare?

    S :((

    RispondiElimina
  4. Si, si, Simona, son sicuramente pesanti. Quindi andranno a fondo :-(

    RispondiElimina
  5. Con le conseguenze citate da Sabino...

    Simo

    RispondiElimina
  6. saran contenti i pescatori di nutrie
    eh eh eh

    RispondiElimina
  7. Ponte Vecchio Approach Championship13 dicembre 2007 13:58

    Ciao e grazie di parlare del nostro evento!
    Per la competizione vengono utilizzate delle palline speciali che sono galleggianti, sotto il ponte c'è una rete di protezione e a fine giornata i canottieri passano a raccattarle tutte.

    Quindi non c'è da preoccuparsi.
    Vi aspettiamo numerosi!

    RispondiElimina
  8. ahia
    le nutrione moriranno di fame
    ;-)

    RispondiElimina
  9. mitici!
    grazie 1000 di averci risposto, era un dubbio che mi attanagliava da anni. Ma se galleggiano, saranno anche più leggere.
    I golfisti (si chiamano cosi?) non si lamentano?

    ganzo che poi passino i canottieri a raccattarle eh eh

    RispondiElimina
  10. Grazie! mi son tolta un peso :-)

    RispondiElimina
  11. andreacentini@libero.it13 dicembre 2007 15:22

    ...le palline...secondo me ci giocheranno le pantegane...

    RispondiElimina
  12. no, la risposta esatta, fornitami da un tecnico della Florence Challenge, è che usano delle palline speciali biodegradabili. alle mie rimostranze mi ha fatto giurin giurello. e il mio collega ha confermato, che ha un suo amico che partecipa.

    RispondiElimina
  13. wow la discussione sulle palline biodegradabili o galleggianti si fa interessante..

    RispondiElimina
  14. Ponte Vecchio Approach Championship14 dicembre 2007 10:41

    Io ci lavoro per l'organizzazione quiondi vi assicuro che sono galleggianti, il peso è molto simile se non identico alle reali e per questo non si lamentano i giocatori, solo che il materiale è galleggiante.

    Elisa che io sappia non esistono palline biodegradabili.

    Buona giornata

    RispondiElimina
  15. Confermo. Tre canottieri muniti di canoa recuperano le palline galleggianti. Ciao, buona giornata!

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...