Pubblicità

martedì 25 ottobre 2011

Lucca Comics and Games 2011: la partita della New Team, V for Vendetta e il musical di Tex Willer

Torna il consueto appuntamento con Lucca Comics and Games: da venerdì 28 ottobre a martedì 1 novembre 2011, nel centro di Lucca prende piede la manifestazione dedicata ai fumetti, all'animazione e ai giochi (di ruolo, fantasy, ecc.).
Fra le tante cose per quanto riguarda il Comics segnalo:
Il Japan Palace, quest'anno come sostegno alla tragedia di Fukushima, offre maggiore spazio a tutto ciò che è Made in Japan: area mangaka per chi ama disegnare, area cosplay, il karaoke, il punto ristoro Mangiappone, le proiezioni, lo spazio per chi veste secondo il Gothic Lolita Style, gli eventi Yattaman, la canzoni dei cartoni animati (con il concerto Un cuore per il Meyer), le arti marziali, le lezioni di giapponese per turisti e il torneo YOICHI TAKAHASHI (vi dice niente Captain Tsubasa? aka Holly e Benji?) con la partita della New Team in carne e ossa e la messa all'asta delle magliette autografate per raccogliere fondi per il Giappone.
Le sale incontri con vari argomenti (interessanti tutte le discussioni sulle professioni legate al fumetto).
La mostra con le tavole originali di "V for Vendetta" fumetto da cui hanno tratto un celebre film, oggi diventato simbolo universale del dissenso di piazza al sistema. Domenica 30 previsto l'incontro con l'autore.
L'area movie a Palazzo Pretorio con la prima nazionale di Real Steel (con Hugh Jackman) e sei minuti in anteprima dell’attesissimo The Avengers in uscita nel 2012.
Lo spazio incontri con gli Editor per gli aspiranti disegnatori di fumetti che vogliono sottoporre le loro opere a potenziali editori.
Gli ospiti: da Silver (Lupo Alberto) a Jiro Taniguchi, passando per Eriadan e Jeff Smith (Bone).
Per gli amanti della Bonelli: domenica 30 ottobre alle 12 Panini Comics e Sergio Bonelli Editore presentano la conferenza-concerto “My name is Tex”, sul progetto musicale e fumettistico con le musiche ispirate a Tex Willer. Partecipano Graziano Romani e Giovanni Ticci. E alle 16 Alfredo Castelli, sceneggiatore di Martin Mystere, introduce il documentario Mistery Tuscany, viaggio oltre il visibile e al di là del presente, un itinerario affascinante nella storia e nelle storie che fanno parte della cultura leggendaria Toscana, delle sue tradizioni, della sua gente.
E non dico niente dell'area Games o Music...


Il biglietto intero costa 14 €, il ridotto (FS, Feltrinelli, ecc.) 12 €, per bambini fino a 10 anni 5 €. Per evitare la coda è possibile acquistare il biglietto online sul sito http://www.luccacomicsandgames.com/

1 commento:

  1. Wow, ogni anno aumentano il prezzo di 2 €, si va di nulla...

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...