Pubblicità

venerdì 6 aprile 2012

Cosa fare nel weekend di Pasqua (se piove)

Approfitto della pausa pranzo per dare alcune indicazioni a turisti e fiorentini per il weekend di Pasqua. Soprattutto in causa di pioggia (molto probabile per domenica, invece lunedi di Pasquetta dovrebbe esserci il sole).


A livello di Mostre: oltre alla appena segnalata Mostra sul Giappone a Palazzo Pitti e alle foto di Maraini a Palazzo Medici Riccardi, c'è anche la nuova Mostra a Palazzo Strozzi: "Americani a Firenze. Sargent e gli impressionisti del nuovo mondo" sui pittori americani che soggiornarono in Italia, e furono... impressionati dagli impressionisti.
Se avete bambini portateli alla Mostra sui Dinosauri.

A Siena c'è ancora la Mostra di Milo Manara: tavole e disegni originali del più grande fumettista erotico italiano.
A Lucca invece c'è ancora La Via della Seta a Palazzo Guinigi: 130 capolavori di arte tessile raccontano la storia della relazione millenaria tra Oriente e Occidente: un lucente filo di seta lungo 8.000 chilometri che unisce da 1000 anni Lucca e Hangzhou.

 
Per quanto riguarda i Musei aperti il lunedì di Pasquetta (9 aprile):
- Le Cappelle Medicee (8.15-16.50)
- Il Cenacolo del Ghirlandaio (9-12) (su prenotazione)
- Gli Uffizi (8.15-18.50)
- Galleria dell'Accademia (dove si trova il David di Michelangelo) (8.15-18.50)
- Giardino di Boboli e Giardino Bardini (8.15-18.30)
- Santa Maria Novella (10-16)
- Museo Bardini (11-17)
- Palazzo Vecchio, Museo dei ragazzi aperto con varie attività per adulti e bambini, meglio prenotare. NB: dal 1° aprile al 30 settembre il Museo di Palazzo Vecchio è aperto tutti i giorni fino a mezzanotte (tranne il giovedi, chiusura alle 14).
- Museo Ebraico e Sinagoga (10-18)
- Museo Stibbert (10-14) con una bella mostra sulle maioliche nel Risorgimento: oltre 100 capolavori (vasi, anfore, piatti, formelle, oggetti da giardino) delle 2 celebri manifatture Ginori e Cantagalli.
Anche la varie Ville Medicee intorno a Firenze (Petraia, Corsini, Cestello, Poggio a Caiano) sono aperte con orario 8.15-18.30. 
Per quanto riguarda lo Scoppio del Carro:
Alle 8.15 di Domenica mattina (8 aprile 2012) il carro accompagnato dal Corteo Storico della Repubblica Fiorentina, partirà dal deposito del Prato (vicino alla Rotonda, proprio di fianco all'Hotel Villa Medici) per raggiungere Piazza del Duomo con il seguente itinerario: Via il Prato, Borgo Ognissanti, Piazza Goldoni, Via della Vigna Nuova, Via Strozzi, Piazza della Repubblica, Via Roma con arrivo in Piazza San Giovanni. 
Quasi in contemporanea alle 8.30 gli sbandieratori degli Uffizi partiranno dal Palagio di Parte Guelfa, Via Pellicceria, per raggiungere Piazza della Repubblica con esibizione.
Alle 9.40 in Piazza Signoria: il Corteo della Repubblica Fiorentina, con il Gonfalone e il Sindaco si muoverà per Via Calzaiuoli, Via degli Speziali, Via Roma, Piazza S. Giovanni (arrivo h. 9.55). 
Alle 10.00 ci sarà sorteggio per le partite del Calcio Storico Fiorentino. 
Alle 11.00 in Piazza del Duomo: Scoppio del Carro.

Per la foto dello Scoppio del Carro si ringrazia Giuseppe Sabella: la foto è tratta dal volume appena uscito dedicato proprio allo Scoppio del Carro. http://www.giuseppesabella.it/

2 commenti:

  1. Grazie! Auguri!
    Marsha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie auguri anche a te!

      ps cmq mi sa che alla fine c'è il sole!!

      Elimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...