Pubblicità

venerdì 9 febbraio 2007

Osteria de'pazzi 2

Ieri sera sono tornata a cena all'Osteria de'Pazzi. Beh confermo quanto detto in precedenza.. sono pazzi di nome e di fatto!
chiamo per prenotare un tavolo:
"pronto pazzi"
"buonasera volevo un tavolo"
"non glielo posso dare"
"ah"
"se glielo do, poi io domani come lavoro? lei se lo porta a casa e io domani sono senza tavolo"
mi metto a ridere
"ma no guardi che io a fine serata glielo rendo"
"ah allora va bene. segno un tavolo per 2?"
" no.. per 5"
"ahhhh brava 4 ne hai eh?"
insomma questo era il tono..
arriviamo a cena e appena scoprono che fra di noi c'è un pisano, lo fanno morbido (non so se sono simpatizzanti del Livorno o se sono livornesi.. boh comunque ce l'hanno con i pisani!!!). è stato esilarante.. tipo non gli portavano da mangiare.. a un certo punto gli hanno portato un poster con la torre di Pisa che cade !
gli abbiamo fatto pure la foto (grazie Roberto).
comunque abbiamo mangiato benissimo: antipasto toscano con salumi di ogni tipo, crostini di fegatini, di fagioli e di olive, a seguire tagliata con lardo di colonnata e tagliata all'aceto balsamico con patate arrosto. Tutto buonissimo, e il conto molto contenuto!
Ma la perla della serata è stato il racconto di Riccardo, il cameriere che da 14 anni fa parte del calcio storico fiorentino. Ci ha illuminato e fatto letteralmente piegare in due dalle risate con le sue storie di botte, prese e cacce. E' stato bello conoscere un fiorentino talmente orgoglioso di far parte degli azzurri, da farsi pure tatuare il colore sul polpaccio. Ci ha parlato di una Firenze diversa, vissuta con tenacia, sudore e passione.

Voglio ringraziare i miei compagni di tavolo che mi hanno rallegrato in una serata non facile per me (mi avevano appena comunicato che non partivo più per Sharm): Alessio, Angelo, Roberto, Enrica. Spero di tornare presto a cena con voi! vedo che Icelord ne ha parlato anche nel suo blog!
Un grazie speciale anche ai primi 2 che mi hanno regalato una cintura deliziosa che ha un nome che è tutto un programma: TOSCANELLA.. ho ancora l'immagine di Bondurant e Alessiookprezzi che con chiodi e martello la cercano di tagliare mentre bevono un Nero d'Avola al Gottino.. eh eh eh

14 commenti:

  1. Complimenti per il blog...come consuetudine vengo a firenze due volte all'anno per effettuare il mio personale week end del buongustaio e ho trovato molte informazioni utili a riguardo e che hanno trovato anche un buon riscontro nella mia esperienze culinarie...verrò a fine mese e non ne vedo già l'ora...

    RispondiElimina
  2. grazie dei complimenti anonimo :)

    RispondiElimina
  3. Serata fantastica, grazie a tutti i commensali ;)

    RispondiElimina
  4. Ciao Nelli,

    e ancora auguroni!
    Davvero bella serata, spero anch'io di replicare presto, grazie a te e a tutti gli altri partecipanti, Riccardo compreso ;)

    Byez

    Ps: sono un drago a tagliare cinture!

    A

    RispondiElimina
  5. Paolone, uno dei gestori ( se c'è ancora...) era un mio compagno di scuola e di follie. Salutalo da parte mia, se ci torni

    RispondiElimina
  6. Serata molto piacevole, confermo.
    Compresa la guerra continua tra il sottoscritto e i camerieri: la prossima volta però porto i rinforzi! :D

    RispondiElimina
  7. Li accetti gli auguri anche se in ritardo? Mi spiace per Sharm, ci sono stato l'anno scorso per la prima volta perché la vedevo come una meta "facile" ma mi son dovuto ricredere...

    Senti un pò, perché non ci dici quanto hai speso di preciso?

    RispondiElimina
  8. mi aggiungo ai ritardatari degli auguri :)

    RispondiElimina
  9. Secondo me meritano un qualcosina in più come voto i locali che, se buoni come qualità del cibo e prezzo, offrono anche un clima gioviale e allegro, un po da pazzi proprio :)
    Un ottima cena in un posto freddino va bene, però...
    (Io come Egitto prediligo il nord, la zona del Cairo con le Piramidi, a mio parere Sharm è zona troppo turistica, "di massa")

    RispondiElimina
  10. hai ragione intenso :)

    beh si se parli di egitto ti do ragione: meglio la parte antica, rispetto al "carnaio" del Mar Rosso.
    Sharm ormai è invivibile..

    RispondiElimina
  11. barabbas (livorno)7 gennaio 2008 20:09

    Noi ci abbiamo trascorso un buon capodanno, abbiamo mangiato molto bene, e soprattutto sono molto simpatici.

    RispondiElimina
  12. Noi ci abbiamo trascorso un bel capodanno, abbiamo mangiato molto bene, ma soprattutto sono molto simpatici. Dire da 1 e lode è poco.

    RispondiElimina
  13. "una serata non facile per me (mi avevano appena comunicato che non partivo più per Sharm)", e nemmeno fosse morto qualcuno!!

    Ma va dà via el cul!!

    RispondiElimina
  14. beh sai anonimo maleducato, forse a te fa piacere sapere di aver buttato via 700 euro, il giorno del tuo compleanno, e rinunciare a una vacanza programmata e attesa da mesi, ma c'è chi i soldi se li fatica.
    senza considerare che non partivo perchè una mia cara amica stava male.

    certo se vogliamo parlare della Birmania che muore di fame o del Tibet trucidato dai cinesi, ho scritto post infervorati anche su quello. cerca bene e li trovi.

    ma è facile entrare in un blog, leggere 1 frase, insultare, non firmarsi e uscire.

    se hai voglia di fare la persona impegnata vieni a dire la tua dove si parla di cose serie e non si dileggia di futilità.

    o forse l'anonimato e la vigliaccheria compensano le tue frustrazioni esistenziali?

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...