Pubblicità

giovedì 31 gennaio 2008

Schiacciata alla fiorentina e cenci

schiacciata alla fiorentinaOggi è giovedì grasso, Berlingaccio. Ma non ho tanta voglia di festeggiare il carnevale.
Vi capitano mai quelle mattine in cui vi fa una gran fatica alzarvi, avete più sonno del solito, aprite la finestra e c'è questo tempo di m..?
Non so come mai ma stamani era una di quelle mattine. Mi faceva fatica fare tutto: lavarmi i denti, pettinarmi i capelli, fare colazione.
Mi sono svegliata in anticipo e sono riuscita a far tardi!
Oggi mangero' la schiacciata alla fiorentina e i cenci.
Non ne ho molta voglia ma se poi devo aspettare un anno..

Ho aggiunto la foto delle schiacciate alla fiorentina: le ho fatte da Giorgio una mattina, ce n'erano almeno una quarantina e mi hanno detto che in genere non arrivano al pomeriggio!!!

32 commenti:

  1. A chi lo dici! Oggi è una giornata un po' così anche per me, ho mal di gola e nessuna schiacciata alla fiorentina... buuuuhhhhh!

    RispondiElimina
  2. Hai estremo bisogno di riposo fisico e mentale...stacca tutto per due giorni, il mondo và avanti anche senza di te! Se ti trascuri, ne dovrai pagare le conseguenze in termini di salute!
    Ci sono momenti in cui SOLO la vera forza di volontà ti permette di dire STOP HO BISOGNO DI SILENZIO, DI TRANQUILLITA'! Questo è uno di quei momenti...
    Vedrai che i cenci saranno + gustosi!!!

    RispondiElimina
  3. Anch'io stamani non volevo proprio alzarmi....

    RispondiElimina
  4. Nelli, anche io son diversi mesi che mi sento così e l'anonimo ha ragione, bisognerebbe staccare la spina ed andarsene anche solo per due giorni e ricaricarsi ma nel mondo di oggi, cn le sue frenesie, le sue corse (verso che cosa, poi?)non é sempre possibile, purtroppo.
    Però goditi la schiacciata, anzi mi hai fatto venire voglia di farla. E' una delle poche ricette che mi riescon veramente bene.
    Passa una bella giornata malgrado il tempo di m.

    Simona

    RispondiElimina
  5. grazie ragazzi
    soprattutto all'anonimo

    per simona: mitica! potresti scriverci la ricetta? così dopo i cenci della miki, avremo anche la schiacciata di simona.

    RispondiElimina
  6. se capitano giorni così???? a bizzeffe!!! Stamani era uno di quelli....mi cadeva tutto di mano, era la terza notte che non dormivo per via della creatura che ha deciso che il lettone le piace troppo per dormire, avevo la lavastoviglie da svuotare, la lavatrice da riempire, ho aperto l'armadio e fra le mille cose che ho non me ne piaceva una!!!!! E avevo finito anche i miei biscotti preferiti per la colazione....buona la schiacciata alla Fiorentina! la mia preferita è quella della Pasticceria Marisa in Via Circondaria angolo Viale Corsica.

    RispondiElimina
  7. Nel pomeriggio dovrebbe rimettersi... quasi, quasi un salto da Marisa ce lo faccio! :-)
    E i cenci buoni dove si comprano? Io cucino anche volentieri ma friggere...:-)

    RispondiElimina
  8. Michela, come non essere d'accordo!
    Tanto più che l'altro dei miei lavori è in via Circondaria... in questo periodo una vera disdetta per la linea!
    Sono un fan di schiacciata, le ho assaggiate tutte ma Marisa vince!
    Si piazzano bene Giorgio e una volta era buona quella di Robiglio, ma è una vita che non ci vado...

    RispondiElimina
  9. Qui lo dico e qui lo nego: i cenci mi lasciano abbastanza indifferente... ahem!

    RispondiElimina
  10. Io sembro un bradipo stamani!!!!
    Mi sono trascinata fuori dal letto con 30 minuti di ritardo, sono rotolata in uffico e adesso mi sto costringendo a lavorare...Sonno...Troppo Sonno!!!!
    Questo tempo ci distrugge..Quanto meno nevicasse!!!!!!
    Ragazzi forza e coraggio!!!!

    Buona giornata a tutti!!!

    Annina

    RispondiElimina
  11. Concordo..buona anche da Giorgio...ma se non mi sbaglio, mi pare che fosse il riforniture ufficiale della schiacciata alla fiorentina del principe Ranieri di Monaco! Giuro!!!! insomma...mica pizza e fichi! cenci: secondo me, gli unici buoni non fatti in casa sono quelli che si trovano anche al supermercato già confenzionati, ma fatti in forno...fritti comprati in negozio non son buoni semplicemente perchè andrebbero mangiati appena fatti e calduccini...e quando li compri in genere hanno già assorbito il fritto e sono cattivi!!!

    RispondiElimina
  12. per tornare alla mattinata di oggi e all'argomento del post...oggi fisicamente mi sento un CENCIO!!!

    RispondiElimina
  13. Sono i giorni come questi che ti fanno apprezzare quelli come gli altri. Ma basta un cencio e lavi via tutto.

    RispondiElimina
  14. cos'è quest'improvvisa hermionizzazione dei post ?
    su, diamoci un contegno ...
    ;-P

    RispondiElimina
  15. @martin
    perchè un cencio decente, aggiro, mica lo si trova ....

    RispondiElimina
  16. anonimo savonarola31 gennaio 2008 14:48

    stassene un pò a casa la sera invece d'andà a sganzà fino a mezzanotte & oltre, no vero ???

    RispondiElimina
  17. un pasticciere di passaggio31 gennaio 2008 15:12

    ritenete veramente che 'sta schiacciata alla fiorentina sia un dolce di cui val la pena parlare ??
    ;-P

    RispondiElimina
  18. o sabino guarda che anche se usi pseudonimi ti si riconosce eh!

    cmq ieri sera non ero a sganzà ma a lezione di teatro.
    e devo dire che mettersi alla prova su una poesia di dino campana puo' valere la pena di essere un po' stanca il giorno dopo.

    e a giudicare dalle parole di altri lettori che per motivi familiari sono più casalinghi di me.. direi che non dipende solo da questo.

    ma quasi quasi mi hai convinto.. domani sera potrei starmene anche a casa!

    per la schiacciata invece: ci passo spesso davanti a marisa e non mi sono mai fermata. quasi quasi una sera provo.

    martin: ma quanti lavori fai???

    RispondiElimina
  19. Nelli....Canti Orfici? Io ci ho fatto un esame...se ti serve una manina..ho ancora gli appunti...ma devo dire la verità: io l'ho detestato!!!!!!

    RispondiElimina
  20. @nelli: due! Un full-time più un part-time... ho inventato la giornata da un giorno e mezzo :D

    @sabino: e poi non fanno più nemmeno il sanguinaccio!
    Però la schiacciata ll'è bbona!

    RispondiElimina
  21. Io sono stra-golosa di cenci e schiacciata...aspetto il Carnevale solo x quelli...
    Un cult: schiacciata da Marisa o schiacciata e cenci della Gelateria Fiorentina proprio all'inizio di via V.Emanuele, zona Ponte Rosso.....
    solo quelli sono un motivo x alzarsi e tirarsi su il morale, credetemi!!!!!

    RispondiElimina
  22. il pasticciere di prima1 febbraio 2008 08:40

    chi dice che non fanno più il sanguinaccio ?
    basta conoscere le persone giuste !!!
    ;-)

    RispondiElimina
  23. obbrava !!
    io sono pè stassene a casa, cucinare manicaretti e .....
    invece che tutte 'ste salsine, aperitivi a 5 euri etc etc
    ;-)

    RispondiElimina
  24. ieri sera ero a cena da un'amica che mi ha fatto dei veri manicaretti come direbbe sabino (visto che non campo solo di aperitivi??).
    e visto che mi piace portare sempre qualcosa, mi sono detta perchè non fermarsi da Marisa?
    cosi sono entrata per la prima volta in questa pasticceria.
    e ho comprato le frittelline. le avevano alla crema e all'uvetta e rhum, ma ho preso quelle semplici.
    3 etti 9 euro..
    ma ne è valsa la pena, erano buone.
    io le ho appena assaggiate. grazie per avermi fatto scoprire una buona pasticceria.
    ah! gliel'ho detto che me lo avevate consigliato sul blog, ma il barman non ha ben capito cosa fosse un blog!!!

    a miki: si è una poesia tratta dai canti orfici, un macello. non ci capisco molto..

    RispondiElimina
  25. se mi dici quale è magari ti posso dire qualcosina in più sul significato e i contenuti....io i Canti Orfici li ho trovati allucinanti...e allucinati!!!

    RispondiElimina
  26. "immagini del viaggio e della montagna"

    cmq da una parte sono contenta perchè mi da l'occasione di scoprire un poeta toscano, di cui non si parla mai al liceo.

    RispondiElimina
  27. ok! Lunedì ti faccio sapere...i Canti Orfici con tutti gli appunti e le interpretazioni ce li ho a casa di mamma...Dino Campana è un poeta che, per la sua storia - follia a parte, mi ha fatto parecchia tristezza..

    RispondiElimina
  28. @nelli: mah, io al contrario di altri penso che da Marisa facciano buona solo la schiacciata e qualche bignè, ma sono contento che le frittelline fossero buone... ma prima che passi il carnevale la schiacciata assaggiala, magari quella allo chantilly ;)

    @pasticcieretrozkista: ma il sanguinaccio sanguinaccio? :sbav:

    RispondiElimina
  29. pasticciere anonimo1 febbraio 2008 12:41

    oh ies
    la mami è specialista
    tu procura il sangue, ella sa come fare
    ;-)

    RispondiElimina
  30. sperimentatore sadico1 febbraio 2008 12:42

    organizzai cena a casa mia e c'avevo del sanguinaccio fatto dalla mami che propinai a tutti - ovviamente alla cieca -
    ovviamente piacque molto, taluni rimasero schifati quando seppero cosa avevano mangiato
    eh eh eh

    RispondiElimina
  31. Ah, io sono praticamente onnivoro, mangiato le peggio bestie, poi il sanguinaccio lo mangio da bimbinbimbetto e non sono mai morto, non morirò certo ora... chiacchiere e sanguinaccio, che ricordi! :sbav:

    RispondiElimina
  32. per MARTIN:
    ho seguito il tuo consiglio E HO ASSAGGIATO LA SCHIACCIATA ALLA FIORENTINA DI MARISA.
    wow, complimenti. merita davvero.

    ero a cena da amici e gliel'ho portata. ce la siamo sbafata.
    fra l'altro lui non era nemmeno amante dei dolci ma l'ha ripresa 2 volte.

    grazie del consiglio.
    costa un occhio della testa (24 euro per 1 schiacciata ripiena!!!) ma è buona.
    meno male che almeno mi hanno offerto il caffè..

    invece una ragazza con cui ho condiviso le prove del costume per il carnevale mediceo mi ha fatto assaggiare anche la schiacciata che fa i'suo babbo al forno dello stretto di via r.giuliani (quasi in piazza dalmazia). da provare! e senza condimento costa solo 10 euro.

    a saperlo prima..

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...