Pubblicità

martedì 25 marzo 2008

Chef per un giorno con Romanelli

Non credo che abbia bisogno di presentazioni.
Leonardo Romanelli, critico gastronomico e autore di numerosi libri su vino, cibo e dintorni (che ho avuto il piacere di conoscere davanti a un buon Chianti al Forte Belvedere) domenica prossima ricomincerà la sua trasmissione su La 7: "Chef per un giorno" alle ore 20.30.
In ogni puntata un ospite famoso. Domenica 30 marzo darà il calcio d'inizio (è proprio il caso di dirlo) Gianpiero Mughini, seguito il 6 aprile dalla bella reduce dell'isola dei famosi Debora Caprioglio. Nelle domeniche successive l'ex iena Alessandro Sortino, l'ex porno star Eva Henger (20 aprile), Gabriele "chi è tatiana" Cirilli, la cantante Irene Grandi (4 maggio), Ciccio Graziani, Marco Milano, Alfonso Signorini, Massimo Ghini...
Se recupero una televisione lo guardo.

27 commenti:

  1. Figurati! Mi ricordo quando lavorava all'Istituto professionale alberghiero che si era fissato con le rape rosse... Costruiva piatti incredibili a base di rape rosse e s'incaXXo non poco quando fu accolto in sala dagli allievi al coro: "rape rosse per teeee, ho comprato staseeraaa...". Ahhh bei tempi...

    RispondiElimina
  2. .. lo seguo volentieri quel programma è davvero carino.... insomma per chi è saturo di reality pieni di litigate, di cose sciatte, di discorsi assurdi ecco un programma diverso e piacevolissimo...

    Giò80

    RispondiElimina
  3. .. ma se uno volesse partecipare ad una cena di "Chef per un giorno" cosa deve fare? l'idea mi sembra carina, week end a Roma e cena cucinata da uno chef per un giorno!!...

    Giò80

    RispondiElimina
  4. mi par di conoscerlo, sto Romanelli
    ;-)

    RispondiElimina
  5. o' giò
    mo m'informo
    ma la vedo dura
    ;-)

    RispondiElimina
  6. c'ero anch'io, al Forte, o sbaglio ?
    eh eh eh

    RispondiElimina
  7. GRAND MARNIER26 marzo 2008 11:24

    'Se recupero una televisione'? Se ne deduce che la regina del web non possiede una tv (!) Trattasi di overdose da schermo?

    RispondiElimina
  8. Sul blog di Leonardo una volta c'era l'appello per partecipare come pubblico alla trasmissione, ma ci sta che a questo punto siano già state tutte registrate ;-)

    RispondiElimina
  9. per grand marnier:

    yes!
    da 2 anni (ovvero da quando vivo per conto mio) ho eliminato la tv dalla mia vita.

    mi informo sul web e sui giornali, vedo le cose migliori e peggiori su youtube...
    i film e telefilm li guardo in dvd
    per i grandi eventi se proprio devo vederli vado a casa di amici.

    sto molto meglio senza tv :)

    la cosa buffa è quando vado dai miei e vedo gli spot, rimango rapita come un bambino!

    grazie per "la regina del web" ma sono un semplice suddito come tanti :)

    per sabino: certamente che c'eri, se non c'eri te chi me lo presentava il romanelli? :)

    RispondiElimina
  10. grande martin
    ne sai una più del glock
    :-)
    ma un pò di podcast per videotaggare file multimediali secondo dinamiche geocollaborative non sarà possibile rintracciarli ?

    RispondiElimina
  11. vero quoto sabino: grande martin!

    RispondiElimina
  12. Eeeeh, ma quante ne so? Un monte! :-P

    @nelli: scusami ma per cambio fornitore adsl a casa e parecchio lavoro in ufficio ho saltato il marzo in jazz, ma per aprile ci risiamo ;-)

    RispondiElimina
  13. obbravo martin
    con chi sei passato ?

    RispondiElimina
  14. Da Alice a Libero, ovverosia dalla padella alla brace!

    RispondiElimina
  15. ohiohia
    io feci causa (a libero) e vinsi;
    mai più Naguib Sawiris avrà un centesimo da me

    RispondiElimina
  16. Non è stata una scelta mia... che ti ha fatto quell'uomo? Oddio, non che sia felicissimo, ma per ora tutto funziona...

    RispondiElimina
  17. Io cerco di seguirlo sempre perché la trasmissione è decisamente godibile e Romanelli è quello che dimostra di saperne un po' più tra i "critici"... Mi manca solo di diventare abbastanza famoso da poter partecipare anch'io :)
    Magari se mi date una mano, forse con un milione di accessi al blog ogni giorno posso sperare... :))))

    RispondiElimina
  18. attento al RID
    e ho detto tutto

    RispondiElimina
  19. Ho anche il telefono con Infostrada, via bolletta... prima che vedano i miei soldi, se non devono averli, stanno freschi :D

    RispondiElimina
  20. ecco bravo
    issolito malfidato (che però non lo prende in tasca)
    :-)
    l'hai visto di biutiful cauntri al flora sè suar ?

    RispondiElimina
  21. No, a che ora? Sono ad insegnare, ma se facessero un secondo spettacolo...

    RispondiElimina
  22. lo fanno !
    BIUTIFUL CAUNTRI
    in occasione della Settimana della Cultura
    al CINEMA FLORA
    giovedì 27 marzo

    BIUTIFUL CAUNTRI
    di Esmeralada Calabria, Andrea D’Ambrosio, Peppe Ruggiero

    SPETTACOLI ORE
    16,45 – 18,45 – 20,45 – 22,45

    BIGLIETTO SPECIALE D’INGRESSO PER TUTTI: 1 euro

    “Cercate di vederlo, ad ogni costo, e con un’avvertenza: sarà un colpo allo stomaco, ma è bene sapere cosa accade in questo paese”
    Alberto Crespi – L’Unità

    “Un viaggio ai limiti della follia (e della disperazione) nell’emergenza terribile della Campania”
    Paolo Mereghetti – Corriere della Sera

    RispondiElimina
  23. se ti va si va
    (io ci vò - a scanso di equivoci)
    :-)

    RispondiElimina
  24. Ok, io arrivo di corsa da via del Bronzino, ci si vede lì... :-)

    RispondiElimina
  25. sei diventato un atleta ?
    una doccettina, dopo la corsa e prima del cinema, non sarebbe il caso ????
    :-P

    RispondiElimina
  26. Di corsa in macchina, non si suda tanto :D

    RispondiElimina
  27. ecco bravo
    all'occorrenza aria condizionata a manetta, please
    :-P

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...