Pubblicità

giovedì 23 ottobre 2008

In coda al cinema per il nuovo film di Woody Allen?

Ieri sera passando da piazza Beccaria verso le 20.30 sono rimasta sorpresa nel vedere una coda chilometrica davanti al cinema Astra 2. Lì per lì ho pensato ci fosse qualche evento particolare o fosse presente qualche vip, invece era la semplice coda per accedere alla biglietteria.
Ho guardato cosa ci fosse in cartellone e c'era il nuovo film di Woody Allen: Vicky Cristina Barcellona. Ok pare un bel film, e ieri era mercoledì, ma addirittura la coda fino a Borgo la Croce!

20 commenti:

  1. Senza contare che non è neppure uno dei suoi migliori film! Certo che in questo periodo di strapotere dei multiplex, non può che fare piacere vedere che ancora oggi si riescono a riempire i (pochi) cinema del centro!

    RispondiElimina
  2. Cavoli, neanche per TITANIC!!!

    RispondiElimina
  3. Sarà che ormai un biglietto per il cinema costa 8 euri!?!?!
    Almeno di mercoledi ci si salva un po....

    RispondiElimina
  4. meno male che non ci sono andata ieri sera! Cmq anche a me fa piacere che non tutti sgomitino per andare alle multisale!

    RispondiElimina
  5. vero :)
    tempo fa una lettrice mi aveva scritto per proporre una discussione sulla chiusura dei cinema (come l'adriano) quando verrà aperta la multisala di Novoli.

    fa piacere leggere queste risposte.

    RispondiElimina
  6. Io non capisco questo amore per i cinema vecchi...e non perchè sia per l'avvento delle multisala in sè...ma girare per 3 ore per trovare parcheggio di sera in zone residenziali, pagare lo stesso prezzo di un multisala per vedere un film in poltroncine scomode e vecchie con un pessimo audio e a volte uno schermo mignon, con quello alto che mi si siede davanti e aihmè non vedo più....sinceramente non lo capisco...questi cinema non si sono mai modernizzati...apparti alcuni altri sembrano piccoli salotti...

    RispondiElimina
  7. X Nina - Io ODIO i multisala perchè devi far la fila per parcheggiare, devi far la fila per comprare il biglietto, devi far la fila per entrare in sala. Mi da fastidio l'odore di hot dog, pop corn e patatine, mi da fastidio pure chi mangia durante la proiezione. Non sopporto inoltre i 25/30/35 minuti di pubblicità prima dell'inizio del film. Non mi va che mi assegnino una poltroncina i ragazzi che emttono il biglietto. Mi pare di avere motivi sufficienti per non anadare nei multisala. Ciao

    RispondiElimina
  8. Io il solito film sono andato a vederlo all'Odeon in Piazza Strozzi e si era in 4 gatti!!! Mha! Ciao a tutti. Samuele Bellan detto IBBOVE

    RispondiElimina
  9. del tutto d'accordo con flanz sui motivi per cui anch'io odio i multisala, però mi va bene che esistano. L'importante è che ci lascino anche i cinema in centro e che sia ancora possibile vedere i film del circuito atelier. così a ognuno il suo cinema e tutti contenti,no?

    RispondiElimina
  10. da tempo mi chiedevano una discussione sui cinema.
    premesso che la vedo come laura, vediamo pro e contro di uno e dell'altro.

    certi vecchi cinema hanno poltroncine scomode e audio pessimo, oltre che una certa scortesia nel personale.
    dall'altra i multisala sono il tripudio della spersonalizzazione e commercializzazione.

    dei multisala mi piace il fatto di poter scegliere e prenotare il posto (gli italiani tendono a essere anarchici nel concetto di fila e a occupare in maniera poco intelligente intere file)
    ma non amo i 25 minuti di pubblicità prima e le quintalate di popcorn e altre schifezze che cercano di venderti a peso d'oro (ma quello sai, non li compro! anche se guardandomi intorno sono spesso l'unica..)

    dei cinema in centro mi piace l'idea che prima o dopo puoi farti una passeggiata nel cuore di Firenze. Anche se il problema dell'auto non si puo' sottovalutare.
    Ma togliere i cinema dal centro è stato un grave errore per la vita serale "di qualità" di Firenze. Amavo andare all'Astra...

    Magari potrebbero lasciare i piccoli cinema per eventi particolari, rassegne, ecc. ma ci deve essere maggior facilità d'accesso al centro, con parcheggi convenzionati e maggior sicurezza.

    RispondiElimina
  11. Il Cinema che preferisco in assoluto è l'Odeon...
    Piccolo,raccolto e se vai sopra non c'è nemmeno il problema delle teste davanti...
    Effettivamente le poltrone sono molto piccole ma solo per l'atmosfera che si respira lì dentro vale la pena di andarci.

    Lily

    RispondiElimina
  12. Oh, finalmente si parla dei cinema. E' una tristezza vedere che tutti i cinema della mia infanzia a poco a poco chiudono. I cinima parrocchiali non esistono più, certo i ragazzi hanno la Play e il satellite ma non è la stessa cosa. Le poltrone erano di legno scomode, l'audio gracchiava e l'immagine andava via ogni tanto però vuoi mettere poter commentare ad alta voce, vedere le immagini grandi, ogni tanto entrare gratis perché la maschera ti conosceva e rivedere il film anche due volte se ti era piaciuto. Questo con i "non luoghi" multisala non lo puoi fare: una volta e esci di corsa, arriva altra carne sul fuoco! Odio i multisala per i motivi detti da vari commentatori ma soprattutto perché sono un non luogo appunto. Tanta tecnica, tanti accessori surrounding ecc. ma tutti uguali l'uno all'alltro, senza personalità, freddi, per un consumo veloce e indolore! No, non mi piacciono le multisala e ormai tutti gli altri cinema stanno chiudendo e si finirà per rimanere in casa con il mega schermo al plasma, ognuno nel proprio guscio!
    Che tristezza! Però che bello Nuovo Cinema Paradiso, molto attuale anche oggi!
    Ciao
    Silvia

    RispondiElimina
  13. anche sabato scorso c'era una fila lunga e tanta gente seduta per terra... il film però è divertente e bello!!
    Per quanto riguarda i cinema devo dire che, differenza di nina, amo particolarmente le piccole sale, magari non particolarmente comode, ma sono quelle che propongono una programmazione un pò diversa dal solito... in un ambiente semplice, dove non ti senti quasi "costretto" a comprare patatine con salse, coca etc. Detto questo se poi capita si va anche al multisala, anche se è un pò più triste..
    Martina

    RispondiElimina
  14. Vivo a Firenze da qualche anno, ma non ero mai stata all'Odeon, l'ho fatto per la prima volta un venerdì pomeriggio che non sapevo cosa fare. Ne sono rimasta innamorata, mi è piaciuta tantissimo l'atmosfera che si respira, in mezzo a signore distinte di una certa età che si concedono l'uscita al cinema con le amiche, lontani anni luce dal caos e dall'eccessiva modernità che si respira alla multisala; le poltrone poi sono comode e la struttura è bellissima. Il cinema come era una volta. VOTO 10

    RispondiElimina
  15. Vogliamo parlare del cinema Cabiria in piazza Piave a Scandicci, mai code, poche persone,due belle sale 1 e 2,comode poltrone, 6.50 euri, e prima visione.
    simonetta

    RispondiElimina
  16. l'odeon è carino, forse un po' scomodo, ma in effetti se non fosse impossibile accedervi la sera ci andrei spesso.

    il cabiria lo conosco. molto accessibile!

    RispondiElimina
  17. Brava Nelli ad aprire una discussione sui cinema! Ma vi ricordate la storica sala Alfieri? che mi pare abbia recentemente chiuso i battenti....ho un bellissimo ricordo legato ad una retrospettiva su Kubrick di un bel pò di anni fa quando (ancora universitaria) passai svariati pomeriggi a gustarmi i suoi film, paraltro gratis purchè si reggessero le lunghe code all'ingresso. Tutto questo con le moderne multisale non è possibile...certo, hanno le loro comodità: quando studiavo potevo farmi due ore di coda per vedere un film, ora è già grassa se riesco a uscire dall'ufficio in tempo per il primo spettacolo! Però che almeno qualche sala storica resista, così ogni tanto ci potremom gustare qualche bel film ricordandoci quelle belle atmosfere di un tempo...

    RispondiElimina
  18. ok, il film non era un granchè (da notare che io sono una fan sfegatata di woody!!!)....però io non ho fatto nessuna fila, perchè l'ho visto di venerdì al flora in piazza dalmazia: oltre a costare meno dei multisala, ha sempre una programmazione molto interessante....EVVIVA I CINEMA DI QUARTIERE E ABBASSO I SUPERMERCATI DEL CINEMA!!!!

    RispondiElimina
  19. Scusa Lily ma dici il Cinema Odeon in piazza strozzi?!?
    Piccolo??? e raccolto!?!?!?!?
    uahahahahahah
    Luca

    RispondiElimina
  20. beh dai rispetto al vis pathè l'odeon è piccolo e raccolto!

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...