Pubblicità

venerdì 2 marzo 2012

Artour O: l'arte contemporanea a Villa La Vedetta (e non solo)


Ieri sera sono stata all'inaugurazione di Artour O, un evento di arte contemporanea ospitato all'interno dell'hotel vicino al piazzale Villa La Vedetta.
Nelle varie suite, camere, nei corridoi, sulle scale e in giardino, sono state collocate le opere di vari artisti, fra i quali c'è pure Giorgio Faletti.
Non è un omonimo: oltre che famoso comico e scrittore - ho appena finito di leggere il suo ultimo giallo - è un artista di tutto rispetto, interessanti le sue opere create partendo dai giocattoli.
Oltre a queste, per il primo anno, una nuova sezione: GAT (giovani artisti di talento) che sottoforma di concorso vuole lanciare esordienti.
Bellissima la location: è pazzesco poter entrare nelle camere di un hotel lussuoso (non l'avevo mai visitato) con quella vista su Firenze (c'è una suite all'ultimo piano con la finestra panoramica sulla cupola del Duomo) e scoprire come ogni artista le ha personalizzate e trasformate...
Quella che mi ha colpito di più, forse anche grazie alla signora che, con passione, me ne ha spiegato il senso è stata la stanza con i libri sul letto: poco più di fogli, tinti di scuro con un procedimento manuale, libri che "servono come rimedio per l'insonnia", non tanto nel leggerli, ma nell'ascoltare il bellissimo fruscio che fanno se li sfogliamo a mano. Il rumore concilia il sonno, e l'ascolto suggerisce un modo nuovo di avvicinarsi a un libro...

Altre cose "divertenti" (non potendo capirle sempre, mi piacciono le opere che sono di impatto): i divanetti puff a forma di muffin. Molto colorati. 
Sedersi o mangiarli?
La mostra in realtà apre una 4 giorni di eventi, non solo in albergo. Qui trovate altre info>

3 commenti:

  1. ciao nelly,ma l'ingresso è a pagamento?

    RispondiElimina
  2. Dovrebbe essere gratuito :-)

    RispondiElimina
  3. Imperdibile! noi ci siamo stati a vederla, è a due passi da noi. Belle le opere degli esordienti sulle scale e la sala della ex cantante di Sanremo che ha fatto i quadri con i dischi.

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...