Pubblicità

domenica 3 febbraio 2008

Cena per due al Boston T

Ieri sera ho provato il privè del Boston T. Da un po' di mesi il locale di viale Europa, ha riaperto il ristorante e hanno richiamato il mitico chef Giorgio. Lo conoscevo bene quando, qualche anno fa, ci cenavo di tanto in tanto.
Appena ho saputo che era tornato ho deciso di riprovare la cucina e soprattutto la sua celeberrima tartare di filetto.
Non potevo immaginare pero' che - a causa della sala piena - mi avevano apparecchiato nel privè (quello dove la Baba aveva chiesto l'autografo a Giuliano dei Negramaro). Uno spettacolo!!
In pratica è una stanzina piccola, con solo 1 tavolo, due sedie, un tavolinetto con delle gabbie con dentro delle candele e un comodo divano. E' fantastico!!
Mi sembrava di essere una vip.
Appena seduti ci hanno portati due prosecchini. Io ho preso un antipasto Boston con affettati e crostini, la persona che era con me degli gnocchi al pomodoro e mozzarella ripieni. Si, proprio ripieni! Dentro avevano la mozzarella e del pomodoro.
tartara di manzoE dopo.. finalmente la tartare di filetto di manzo. Giorgio dice che come la fa lui, sono solo 3 persone in tutta Italia. E in effetti non posso dargli torto, così non l'avevo mai mangiata.
So che molti non amano la carne cruda (così come non amano il pesce crudo) ma la lavorazione e il condimento fanno scordare il fatto che non sia cotta.
Servita su un letto di insalatina, verdurine, carote, era condita con cetrioli e cipolline, e accompagnata con pane caldo croccante. Al centro un'enorme porzione di carne condita con varie cose (che non saprei dire ma erano buone) fra cui spiccava un leggero pizzichino. Un gusto delicato ma deciso. Era talmente cremosa che si spalmava bene sul pane caldo.
Consiglio: conviene prendere solo la tartara di manzo perchè è decisamente abbondante!
Infatti l'ho finita, ma dopo non ho potuto mangiare altro, neppure un dolcino.

Se vi piace la tartare di manzo: provatela! Magari per una serata speciale chiedete la saletta privè, tranquilla, ma comunque collegata al resto del locale, che dopo le 23 si anima. Dopo cena è bello bere qualcosa comodamente sul divano nella propria stanzina, e se si vuole un po' di "casino" basta uscire dalla stanza..
Per info:
Boston T
Viale Europa info@boston-t.it
http://www.boston-t.it/

40 commenti:

  1. Ma come... il privè, le candele, la stanzina per due... e tu chiedi "how much"? Non ha prezzo, no? :D

    RispondiElimina
  2. ehm
    è ovvio che il vero scoop è capire chi è
    la persona che era con me
    mi sa tanto che unnèra la SuperSimo
    ;-P

    RispondiElimina
  3. @martin
    diciamo che un prezzo pol avercelo
    ad esempio questo
    ;-)

    RispondiElimina
  4. Nelli ma tù sè sempre a mangià fori...boia un tù n'grassi?

    RispondiElimina
  5. Ti sei stupita tanto edgli gnocchi ripieni ma li vendono anche al supermercato... :)
    Spero che almeno questi fossero artigianali...

    RispondiElimina
  6. oh raga, ma con tutti i bei posti per mangiare a Firenze, proprio al Boston T...che non è manco un ristorante vero???

    ;-)

    RispondiElimina
  7. Eh no...stavolta non era con me...nelli mi tradisci!Ma io non sono gelosa...

    Io ieri mi sono goduta un bel fiorentina milan in tribuna autorità...che bellezza!!!

    SS

    RispondiElimina
  8. mi pare sia 15 euro ma non sono sicura perchè non ho pagato io.

    eh eh

    hai ragione Fabien: mi hanno detto che anche Giovanni Rana fa gli gnocchi ripieni! io non li avevo mai assaggiati!

    Anonimo ha detto...
    Nelli ma tù sè sempre a mangià fori...boia un tù n'grassi?


    infatti ieri a pranzo: risino in bianco, verdurine e tanta frutta!

    Anonimo ha detto...
    oh raga, ma con tutti i bei posti per mangiare a Firenze, proprio al Boston T...che non è manco un ristorante vero???


    e perchè no? se si mangia bene perchè non poterci andare? venerdi sono andata in un ristorante toscano e mi è piaciuto, ma ti assicuro che mi è piaciuto anche il Boston. Per una serata diversa in cui vuoi mangiare bene e magari dopo ballare.. perchè no? sono rimasta sopresa nel vedere a cena gente molto pù grande di me. (dopocena no, sono arrivati i ventenni). ce ne fossero di locali così "misti"..

    ma la vera vip è supersimo: in tribuna autorità..

    RispondiElimina
  9. Buona la tartare...
    Io ero a Venezia. Una delle cene migliori degli ultimi due anni... Venezia spettacolare e quanta atmosfera. Soptattutto con queste condizioni meteo !
    momenti come questi, ti rimettono in pace con il mondo !!
    buona settimana a tutti.

    RispondiElimina
  10. @ SuperSimo: il risultato della partita ??
    Magari, non avrete festeggiato con un buon Prosecco Bellavista, vero ???!!!
    VERGOGNA !!

    RispondiElimina
  11. oglock !!!
    cappero ero anch'io al Danieli, ieri e ierl'altro, peccato non ci si sia incontrati
    ;-P

    RispondiElimina
  12. pare proprio che la nelli faccia finta di non riuscire a leggere il COMMENTO N° 3
    ;-P

    RispondiElimina
  13. anonimo overthirtysomething4 febbraio 2008 12:26

    ma c'erano anche LE ventenni ?

    RispondiElimina
  14. Eehhh... poi non ha pagato lei... qui GATTA CICOGNA :D

    RispondiElimina
  15. X Glock: ma come, a Venezia?... non eri anche tu a correre fra i boschi dalle 6,00 alle 07.30 come da appuntamento? :)

    RispondiElimina
  16. anonimo gossiper4 febbraio 2008 12:49

    a me mi sa che la famosa bloggher va di morto aggiro e paga di morto po'o
    ;-P

    RispondiElimina
  17. igglock ha corso a piedi fino a venezia e poi s'è strappato i' ttoni per andare aggiro in frac (come james Bond)
    ;-)

    RispondiElimina
  18. Dalla Francia col furgone4 febbraio 2008 12:52

    O gossiper, sono i vantaggi della fama, che te lo dico a 'ffa!
    Pare che Sarkozy stia già pensando di divorzià dalla Bruni per sposare la Nelli!!

    RispondiElimina
  19. questi simpatici anonimi proliferano eh eh

    a sabino: beh potrei avere anche altre amiche oltre a supersimo
    e come hai visto venerdi scorso, esistono persone molto generose a prescindere :)

    a proposito: vero, anche io ricordo che il glock aveva fissato di andare a correre per i boschi con francesca
    ;-))

    forse sotto la muta (per arrivare da sub a venezia) non c'era posto sia per la tuta che per lo smoking! ha dovuto fare una scelta :)

    RispondiElimina
  20. la persona che era con me4 febbraio 2008 13:23

    Sabino ha detto...
    ehm
    è ovvio che il vero scoop è capire chi è
    la persona che era con me


    Facile: ero io

    RispondiElimina
  21. ma quando diciamo con me intendiamo nelli ?
    chè si potrebbe anche travisare
    ;-P

    RispondiElimina
  22. ma la persona che era con me nel pieno rispetto della privacy - ovviamente - ll'era M o F ???
    eh eh eh

    RispondiElimina
  23. ma secondo te????M!

    ciao

    RispondiElimina
  24. Francesca era al Danieli: ci siamo fatti San Marco - Murano - Burano - San Marco prima di colazione.
    A nuoto.
    Boschi, difficilini da trovarsi a Venezia...

    RispondiElimina
  25. SuperrrrSimo untu ffaresti bene a farti gl'affaracci tua ?
    ;-P

    RispondiElimina
  26. Aahhh...ma questo non è un blog...questo è RADIO CIACCOLA....
    Ehm...biondo o moro?...alto o basso?....buddhista, induista, cattolico, ateo, agnostico?....fumatore o no? Porta gli occhiali? E i baffi?

    RispondiElimina
  27. Ma io me li faccio gli affari miei...al contrario di quanto si potrebbe evincere dal mio carattere sono una persona molto riservata per sè e per gli altri...

    Ma come siamo precisini ultimamente deve essere quel prosecco di bellavista che non è ancora andato giù :)

    RispondiElimina
  28. x Sabino e gli anonimi: O'Sabinoooooo ma un po' di sacrosanti fattacci tuoi?

    x Glock: dimentichi la puntatina a Torcello con annessa pausa per visita della cattedrale!!

    RispondiElimina
  29. Sabino, ho appena opzionato dei future su 24 bottiglie di Prosecco Bellavista. Considerata l'onerosità della suddetta opzione e conclamata l'estrema rarità del prodotto, vuoi concorrere ?? sai, ha messo una buona parola SuperSimo..

    RispondiElimina
  30. Per francesca;

    L'attività fisica (la corsa..) viene espletata dalle 06.00 am alle 06.50 am.
    Esserci.

    RispondiElimina
  31. Per Glock: non mi dirai che sei milanista!!!???

    Cmq vi assicuro che il servizio della ACF è davvero impeccabile mi sono sentita davvero VIP!Mi hanno anche servito un prosecco Bellavista davvero impossibile da trovare in giro :)
    A un certo punto un cameraman mi ha chiesto: ma tu sei famosa? Io gli sono scoppiata a ridere in faccia...

    RispondiElimina
  32. INTERISTA, cara la mia SuperSimo.. alla faccia del tuo prosecco..

    RispondiElimina
  33. ceRRRto che la SuperrrrSimo è famosa ...
    glock, 12 bocce di Prosecco Franciacorta sono per me !!!
    ;-)

    RispondiElimina
  34. siete spassosissimi
    meglio leggervi che scrivere ;-)

    grandi glock e francesca!
    ma una regatina in gondola no?
    che triatleti..

    RispondiElimina
  35. Basta prendermi in giro...antipatici!E' stata una svista!

    RispondiElimina
  36. appunto
    meglio che iccastellani non sappia
    e siccome sto blog è ben posizionato sui motori di ricerca ...
    ;-P

    RispondiElimina
  37. Io sconsiglio vivamente quel posto. Per esperienza personale il Boston è carissimo e si mangia come in qualsiasi selfservice da turista. Inoltre la temperatura all'interno è da forno crematorio e non utilizzano il ricambio dell'aria.
    Questa rimane comunque solo un mio personale pensiero, che comunque non ho mancato di dire ad uno dei soci presenti in sala.
    Se volete la tartara andate verso Parma non rimarrete insoddisfatti.

    saluti
    RACECASO

    RispondiElimina
  38. e vabbeh
    ora che ci si debba fare 200 km per una tartare .....
    ;-P

    RispondiElimina
  39. Nelli devi aggiungere al blog una ciat!!

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...