Pubblicità

lunedì 25 febbraio 2008

Il Barrino in via Gioberti

Sabato sera sono andata a cena al Barrino, un ristorante semi nascosto in via Gioberti. Era il compleanno di Enrica e lei c'era già stata, io invece non l'avevo mai provato. Così ho accettato volentieri di provare un nuovo posto.

Il ristorante è carino, ben arredato, con piatti colorati, tutti diversi. La proprietaria Margherita si distingue per la gentilezza e il look (mi hanno colpito le scarpe dorate tacco 12 con le quali ha servito tutta la sera senza problemi di equilibrio!!!).
Visto che eravamo in anticipo sul tavolo, ci ha offerto un prosecchino. Oltre a lei, altre ragazze in sala (tutte donne e tutte gentili).
Appena seduti abbiamo guardato il menù, invitante.
Abbiamo optato per un antipasto misto e ci hanno portato di tutto: insalatina di cipolle e arance, affettati, crostini di fegatini e di pomodoro, fiori di zucca fritti ripieni con mozzarella e acciughe, insalatina di lonzino con cipolle e pepe rosa (vedi foto)..
Poi qualche primo: zuppa di farro, pici alla zucca gialla e sopressata, risotto all'ortica con granella di pistacchi (vedi foto). E poi il gran fritto misto di carne e verdure. Ottimo e purtroppo abbondante. Con patate fritte tagliate sottilissime a mano. Mi sono ammazzata.
Alla fine il dolce che "Icelord" (Roberto, il marito di Enrica), aveva fatto preparare a insaputa della festeggiata. Una torta al cioccolato a forma di cuore, che Margherita ha portato con la candelina accesa e le luci di sala spente, cantando tanti auguri a te.
Una scenetta davvero divertente soprattutto per l'imbarazzo di Enrica!!!

Durante la cena ho visto entrare alcune facce "note" e infatti poi abbiamo fatto mente locale. Era lo staff di "che ti metti?" o meglio scritta "Ketty metty" l'iniziativa semiseria della dj La Pina di Radio Deejay. Devo ringraziare la Pina che gentilmente si è prestata alla foto, mettendo in attesa l'interlocutore al cellulare. Troppo gentile! Era seduta in una tavolata piena di bei ragazzi fisicati che hanno fatto girare lo sguardo a più di qualche donna al ristorante (comprese le cameriere!).
E' buffo associare un volto a una voce sentita in radio. Anche se le sue foto si trovano sul sito di Radio Deejay, è sempre diverso trovarsi di fronte la persona in carne e ossa. Ho trovato il suo look ganzo (aveva un giubbotto o felpa verde che mi è piaciuto un sacco) e appropriato a un personaggio spumeggiante quale è lei. Mi ha fatto un'impressione positiva, simpatica. E tutto il tavolo si stava divertendo fra bottiglie di Chianti e bistecche.

Tornando al ristorante, visto che poi me lo chiedete sempre... come prezzi: antipasti da 6 a 12 euro, primi da 7 a 12 euro, contorni da 4 a 6 euro, dolci 7 euro. Hanno anche la bistecca alla Fiorentina, che mi dicono esser buona (e aveva un ottimo aspetto) a 4 euro l'etto. Il coperto 2 euro. Globalmente si mangia bene, il personale è più che gentile, il ristorante è carino.
Il conto.. beh essendo Firenze se uno mangia, spende. Noi abbiamo speso quasi 50 euro a testa (li per li mi stava per venire un collasso), ma in effetti abbiamo ordinato cibo per un reggimento.
Stando un po' attenti credo che il conto sarebbe più contenuto.

Il Barrino
Via Gioberti 71/r Firenze
tel. 055-660565

26 commenti:

  1. Al Barrino ci sono stato circa 10 anni fa quando lo chef era Marco Stabile (quello che ora è all'Ora D'Aria- vedi recensione sul mio blog-) e ci mangiai davvero bene. Da allroa non ci sono più tornato ma quasi quasi approfitto della tua recensione per riprovarlo... :)

    RispondiElimina
  2. mitico marco !
    ;-)
    ma non era al salotto del chianti ?

    RispondiElimina
  3. ma sta margherita_tacco_12 sarà mica un pò nana come l'irene_grandi ?
    ;-P

    RispondiElimina
  4. 50 euro? E meno male che ll'è un barrino, e se era un ristorantone che chiedeva? :P

    RispondiElimina
  5. sabino!!!
    che commenti fai? guarda che lo so che sei tu anche l'anonimo.
    comunque Margherita è una bella donna, magra, e molto cortese.


    per fabien: se vai fammi sapere, io mi sono trovata bene, a questo punto sono curiosa di sapere se anche a te piacerà.

    RispondiElimina
  6. eh si anche io li per li a momenti svenivo per i 50 euro. ma siamo a Firenze :-(

    RispondiElimina
  7. azz
    questo è un posto da glock
    ;-)

    RispondiElimina
  8. occhè m'hai montato qualche spaiuer ?
    manco più commenti offensivi anonimi si possan postare ?
    ;-P

    RispondiElimina
  9. A meno che non si vada a mangiare una pizzina...i prezzi son questi a Firenze

    Scusate approfitto del blog di Nelli. Qualcuno sa consigliare posti per aperitivi a Venezia?

    RispondiElimina
  10. Abbiamo davvero preso tanta roba cmq he!

    Le altre volte, prendendo la bistecca, paradossalmente ho speso di meno, perchè non si abbondava con antipasti ed altri piatti.

    La zuppa di farro era davvero buona!

    RispondiElimina
  11. o' fabien
    ma da ricchi (quando c'era PGchef) ci sei mai andato ?
    ;-)

    RispondiElimina
  12. però non capisco lo svenimento: leggi il menù, vedi i prezzi, sgrani come un'assassina, minimo un 50ello va via!!!
    ;-)
    e anche l'icelord m'è parso della stessa razza eh eh eh

    RispondiElimina
  13. o' martin
    niente pra'o sè suar ?

    RispondiElimina
  14. T'avevo risposto nell'altro post :P

    RispondiElimina
  15. anche io ho pensato fosse un posto da glock!!

    RispondiElimina
  16. Sabino è da una vita che devo andare da Ricchi ma ancora nulla...

    RispondiElimina
  17. tu fai bene ad evitare; il pgchef è volato via, le cose son cambiate radicalmente
    ;-)
    @Martin
    il tuo corso geopolitico sarà stato di sicuro meglio del SUPERconcerto da cui sono appena tornato eh eh eh

    RispondiElimina
  18. Decisamente sì, è stato moooolto interessante, invece di jazzisti bravi ce ne sono a josa :P

    RispondiElimina
  19. Ma dai ??? Che si intende per "posto da Glock " ??
    In ogni caso, io tra mercoledi e giovedi, dovrei essere a Firenze. Se qualcuno si fa vivo ...

    RispondiElimina
  20. nel senso che secondo me ti potrebbe piacere :)

    ah: non so come siano messi a lista dei vini, non ho guardato!

    RispondiElimina
  21. mi sono ricordata chi erano i 2 figonzi con la pina!!!!

    max e pier!!! conducevano insieme a stefano gabbana LA SOTTILE LINEA ROSA, su foxlife ;-)

    e.

    RispondiElimina
  22. glossario: POSTO DA GLOCK
    intendesi posto ove la carta di credito la si preferisce 'no limits'
    :-P

    RispondiElimina
  23. due figonzi che conducono la sottile linea rosa con Gabbana: ci sarà da intuir qualcosa ?

    RispondiElimina
  24. Uno dei peggiori posti in cui sono mai stato. In 3 persone: 1 antipasto e 1 primo a testa (di qualità mediocre), 2 bottiglie di vino (22 euro l'una), 1 dolce diviso in 3, 3 passiti, 2 caffè, 3 grappe. Totale: 150 euro. Rapporto qualità/prezzo: semplicemente ridicolo.

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...