Pubblicità

venerdì 4 luglio 2008

Ristoranti a San Vincenzo: Zanzibar, Lanterna, Serendipity e Barcaccina

Mi ha scritto una recensione sullo Zanzibar anche Chiara (dopo quella di Camilla), con alcune foto molto carine. Lascio spazio alle sue parole:

tramonto a san vincenzociao nelli! come ti avevo promesso ecco qua il mio racconto della cena a san vincenzo allo zanzibar! ci sono stata il 23 giugno spinta da quanto avevo letto nel blog.
La persona che ci sistema al tavolo è Giovanna gentilissima premurosa e sorridente e già questo mi piace, anche le altre due ragazze in sala sono davvero molto carine.
Stanno ancora servendo l'aperitivo e vedo passare dei gran piatti con focaccia (buonissima anche noi ne mangeremo tre cestini eheh) affettati olive e formaggi qualcuno ha anche un piattino di piccoli lamponi.
Mi servono un prosecco e quindi portano il menu scritto a mano su carta gialla, non c'è una separazione delle portate tra antipasti primi e secondi e questo mi fa pensare che un piatto sia palamita alla livornesesufficiente per la cena. Ciascun piatto costa dai 18 ai 25 euro (eccetto che lo spaghetto al pomodoro e basilico 10 euro).
Ordiniamo una zuppa di pesce, una palamita alla livornese di cui ti allego due foto e una insalata di crostacei... (scusa non ho fatto la foto ma meritava..:-( )
Porzioni abbondanti la zuppa squisita è ricca di pesce e basterebbe per due con tutto il pane che viene da inzupparci! buona anche la palamita molto profumata con basilico fresco, favolosa l'insalata di crostacei bolliti (gamberi rossi mazzancolle astice cicale) e serviti semplicemente su insalata e pomodori. Al tavolo presente una bottiglia di olio evo del castello di Ama e del sale rosa grosso da macinare al momento.
zuppa di pesceFiniti i nostri piatti non resta spazio per niente altro.
Ci godiamo il tramonto e paghiamo un conto che con due bottiglie di acqua (e tutta quella meravigliosa schiacciatina!!) si aggira sui 24euri a testa.
Esco con il biglietto da visita molto bellino e il pensiero di tornarci alla prossima occasione!
Mi avevano segnalato anche un altro posto che si chiama la lanterna sul lungomare, ci sono passata il giorno dopo davvero carino, menù vario e almeno sulla carta gustoso..qualcuno lo conosce? beh da provare! Grazie mille e alla prossima!
chia

Grazie chiara per la bella recensione e le foto. Peccato per i lavori che hanno tolto la vista mare. Sai che io invece sono stata a pranzo alla Lanterna? (molto carino, sul mare, con una bella apparecchiatura fatta di conchiglie) e a cena al Serendipity? (molto carino anche questo, propone piatti a base di pesce elaborati e originali, ma validi) Leggermente più cari ma da provare. Avrei voluto tornare alla Barcaccina - sempre sul mare - ma era tutto pieno! Meno curato l'ambiente ma ricordo che una volta il pesce era buono.

Ecco i riferimenti dei 4 ristoranti a San Vincenzo:
Zanzibar San Vincenzo (Livorno) Piazza del Porto,2. Tel: 0565-702927
Serendipity, Via Sicilia, 8 San Vincenzo - (Livorno) Tel 0565-705401
La Barcaccina, Tridentina, 1 - 57027 - San Vincenzo (Livorno) Tel: +39 0565-701911
La Lanterna, Via Abruzzo 3 - San Vincenzo (Livorno) Tel: Tel. 0565-706350

16 commenti:

  1. Stasera concerto Inti Illimani alla Rocca Strozzi di campi Bisenzio ore 21,00.

    ...un posto molto carino per rilassarsi e bere qualcosa davanti al mare è il Pub-Pizzeria "Abbè" alla Piazzetta del Mare il Porto Vecchio di Piombino.
    ciao a tutti,

    CriCri

    RispondiElimina
  2. io continuo a consigliare il garibaldi innamorato a piombino. con 25 euro ti danno un eccellente pasto completo e non solo un piatto (senza vino!?).
    è anche un ambiente carino, non pensate che sia una trattoriaccia
    topo

    RispondiElimina
  3. grazie topo! me lo segno :)

    RispondiElimina
  4. ciao a tutti che bello leggere dello zanzibar.io ne conosco tanti di posticini a san vincenzo e dintorni. devo dire che La Lanterna mi piace ma non mi entusiasma quanto lo zanzi, il serendipity non mi piace è carino il posto ma il resto non mi và troppo. il Garibaldi innamorato a Piombino è un punto fermo mio da oltre 12 anni.così come il Drago di Appiano sempre a Piombino.A Marina di Salivoli, sempre a Piombino sul porto nuovo c'è un nuovo locale gestito da un ragazzo simpaticissimo e molto bravo, Fabio detto il Pelle, e il ristorante si chiama Balestra Mare qui ci trovate anche Gaetano un'altro ragazzo davvero simpatico e professionale.A san Vincenzo c'è da provare anche La Barcaccina e la Perla altri due localini di qualità sul mare.Però Lo Zanzibar per me resta un posto unico di rara particolarità. Ciao Camilla

    RispondiElimina
  5. Prox settimana vado in Puglia, a Torre Dura , vicino gallipoli, nessuno conosce qualcosa li'.anche a gallipoli va' bene!!!!

    RispondiElimina
  6. si! date consigli su Gallipoli che ci andro' presto anche io!

    RispondiElimina
  7. Apprposito di buoni ristoranti di pesce sulla costa, io consiglio di cuore IN CACIAIA, a Livorno . . prezzi davvero bassi e una qualità ottima! Da provare!! Peccato ke sia sempre stra-pieno e ke si debba telefonare in anticipo x avere un posticino . . .

    RispondiElimina
  8. dalle foto io non definirei quei piatti abbondanti.............

    RispondiElimina
  9. le foto nn rendono forse,dallo stomaco posso assicurarti che lo erano..
    chia

    RispondiElimina
  10. IL SERENDIPITY FORSE è CARINO PER IL DOPO CENA MA LA CENA E' PESSIMA! E' UN PECCATO PERCHE' IL LOCALE è VERAMNTE CARINO!

    RispondiElimina
  11. CAMY MA IN QUESTO LOCALI C'è ANCHE UN Pò DI DOPOCENA APPART ELO ZANZIBAR?

    RispondiElimina
  12. ciao anonimo no solo al serendipity c'è qualcosa dopo cena. alla barcaccina prima facevano anche serate adesso non saprei. solo lo zanzibar fà musica dal vivo con dee jay il venerdì, il sabato sera dalle 23:30 alle 3 del mattino invece la domenica , siccome c'è l'aperitivo lungo senza le cene, c'è musica dalle 19 alle 22.Il dee jay è davvero molto bravo, non solo perchè mio fratello. davvero mette della bella musica per niente commerciale, anzi piuttosto ricercata e sopratutto con criterio cosa che si trova raramente anche in discoteca. orami i dee jay tirano a far ciccia come si dice a firenze tralasciando il saper mixare, selezionare, fare una sorta di scaletta musicale con criterio e con un giusto gusto musicale. venite anzi passate parola che allo zanzi si fà musica e si balla anche il venerdì perchè tanti non lo sanno.lo sò arrivare sul porto adesso è un pò uggioso ma se si vuole le cose si fanno e non è detto che tutto è sempre facile. basta sapersi arrangiare. ciao ciao

    RispondiElimina
  13. io sono andato di recente allo zanzibar e devo dire che ci si mangia molto bene ma economico proprio no. i primi costano dai 18 ai 25€ i secondi minimo 15 max 35€ a parte il pescato che viene sugli 8€ all'etto.insomma in due abbiamo speso 120€ quindi non è poi così poco con 1 bottglia di vino da 20€ e 1 dessert€ poi è tutto alla carlona non c'è una carta dei vini col prezzo le bevute non si sà di preciso quanto costano. es. all'aperitivo un mojito l'ho pagato 7€ dopo ena 8€ strano no¡ meno male che il personale è molto carino e gentile. la signora pure è affabile. non sò se ci tornerò perchè sebbene abbiamo mangiato pesce freschissimo la spesa non è poi da tutti i giorni.

    RispondiElimina
  14. Per la mia esperianze, devo dire che lo Zanzi è un po' superato, ho trovato molto carino L'abbè di Piombino, nuovo e con un sacco di gente... divertente

    RispondiElimina
  15. ... visto che si parla qui di ristoranti di San Vincenzo, vi segnalo anche la mia "personalissima" esperienza con il ristorante "La Bitta"...

    Sabato sera ho deciso di regalarmi una cena con il mio fidanzato, girando su internet imbattiamo nel sito del ristorante ” La Bitta” di San Vincenzo e in alcuni commenti … ci hanno convinti, alle 21 siamo là.
    La porta del ristorante è chiusa a chiave e una scritta informa di non oltrepassare l’ingresso … o pena, scatterà l’allarme!! … cavolo dove siamo??? … dopo pochi secondi, arriva per fortuna la cameriera che ci accompagna abbastanza, garbatamente al tavolo … Il posto è ben curato e la prima idea che mi balza alla mente è “maremma che posto chic! Ho sicuramente sbagliato l’abbinamento scarpe, borsa lo sapevo!” …
    Ci sistema sulla terrazza, fronte mare dalla quale possiamo godere di un bellissimo tramonto … i tavoli sono ben distanziati e la clientela molto “educata” …. il menù spazia da piatti a base di pesce a quegli a base di carne, da quegli vegetariani a quegli per celiaci … non male … ce n’è per tutti i gusti …
    .. benché tentati da una serie di piatti unici per due, che ci consiglia anche il cameriere, come spaghettino al Gransole di mare… bavette Barracuda… passione di mare imperiale… spaghetti passionali ecc … alla fine decidiamo per a “ognuno il suo”…
    Io Gnocchi di patate al ragù di mare, lui gnocchi di patate al ragù di mare con mezzo astice …
    Mentre aspettiamo i nostri primi ammaliati dal tramonto, ci servono del prosecco accompagnato da 2 crostini di pesce e bottarga … ma ahimè! il pane è duro e la salsina davvero poco stuzzicante per non dire cattiva ... cominciamo bene …
    Arrivano i nostri gnocchi, gli guardo: “ è uno scherzo! Si, si è uno scherzo!!! … anzi no, forse lo chef mentre aspettiamo ci ha mandato un assaggio … non possono esserci altre spiegazioni” il mio primo piatto è composto da 4 gnocchi di patate, dico 4 gnocchi e pure piccoli!!!! E io HO FAME!!!!
    … decido di calmarmi e facendo appello a tutto il mio buon senso mi metto l’animo in pace e cerco di apprezzare i lati positivi della nouvelle cousine: non ingrasserò!
    Arrivano i secondi … fritto di mare e pesce al cartoccio … il fritto è pieno zeppo di olio, gronda!! Giuro gronda! devo asciugarlo con il tovagliolo … mentre lo asciugo scopro con mio grande dispiacere che (oltre ad essere poco anche quello) è per metà composto da patate ….. ma io non avevo mica chiesto fisch and chips !!!! … mentre mi rosico le mani per controllare i morsi della fame … il mio lui mangia il suo cartoccio che effettivamente non è male …
    I dolci … 7€ l’uno … ma visto che avevamo ancora fame, ci affrettiamo a scegliere “due tortini con crema di mascarpone, grazie!” … dopo poco ci arrivano due minuscoli canestrini ripieni di una densa crema zuccherina molto simile in tutto e per tutto al latte condensato … che se l’avessi fatta io non l’avrei mai data in pasto ai miei ospiti, ma che lo chef molto probabilmente facendo appello all’altro lato positivo della nouvelle cousine “questa è artiste e se non ti piace sei un cafone!” ce l’ha data!!!
    + 2 caffè e una bottiglia di vino da 18€ …. … ce la caviamo con soli (… si fa pè dire … )115 euro !
    Io non ci tornerò

    RispondiElimina
  16. Ma al Serendipity è cambiato tutto: prima cosa non fanno più musica dopo cena ma solo ristorante e anche di ottima qualità. I prezzi non sono proprio economici ma i piatti che abbiamo provato noi sono veramente favolosi. Tra quelli che abbiamo provato segnalo antipasto di alici in tre varianti, tortelli artigianali ripieni di rana pescatrice e un pesce cappone al cartoccio veramente stratosferico. I dolci sono tutti fatti dalla chef e io ho provato una crema fredda al caffè e cioccolato fondente ottima. Il servizio è curato, il personale cordiale ed educato. Bella lista dei vini. in due abbiamo speso 140 € con una bottiglia da 20 €. Aperitivo e bicchierino alla fine offerti.
    Siamo usciti pieni e soddisfatti. Ripensandoci, le porzioni sono abbondanti e con un antipasto e secondo o un primo e un secondo, si può mangiare anche avendo fame con una spesa sicuramente più modesta.
    La location è favolosa, soprattutto al tramonto e con un pò di mare lungo. In pratica non siamo sul mare, ma "in" mare.
    Da provare
    Edo 71

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...