Pubblicità

venerdì 20 aprile 2007

Ponte del 25 aprile e primo maggio a Firenze

Cosa fare a Firenze e dintorni per il ponte del 25 aprile e primo maggio? Ecco un paio di idee.

mostra dei fiori giardino orticoltura FirenzeTorna come ogni anno la bellissima mostra di fiori nel giardino dell'orticoltura. In quel meraviglioso giardino semi sconosciuto (eppure è grande) che si trova vicino a Via Bolognese e a Ponte Rosso (quello con l'enorme serra bianca dell'800) si tiene questa la mostra di Fiori. E' gratuita, si gira fra i vialetti pieni di fiori e profumi.. e alla fine si torna a casa con qualche bella piantina! L'anno scorso ne parlai, mettendo le foto della bravissima Lucy (vi invito a guardare le foto del Giardino e dell'Orto del Parnaso con il dragone stile gaudì). Quest'anno ho scelto come foto una pianta di azalea (mi ricordo quando la mostra dei fiori era sotto il Loggiato degli Uffizi e c'erano tutte questa azalee rosa a colorare gli Uffizi) e una di glicine, pianta molto diffusa nei giardini fiorentini. Profumatissima, è una degli elementi che ti dice che è arrivata la primavera. Ti può capitare di passeggiare per una stradina stretta nel centro di Firenze e sentire improvvisamente un profumo, alzare gli occhi, e vedere dietro un alto muro un rametto viola o lilla che spunta..
giardini di Firenze mostre fiori
MOSTRA MERCATO DI PIANTE E FIORI

Giardino dell'Orticoltura
orario continuato: 9,00 - 19,30
INGRESSO GRATUITO
Via Vittorio Emanuele II, 4
Via Bolognese, 17


Termina domenica 22 aprile invece la mostra dell'artigianato alla Fortezza da Basso di Firenze.

sagre in toscanaPer gli amanti delle sagre consiglio la Sagra del tortello a Sagginale, nel Mugello (vicino a Borgo San Lorenzo). Si terrà sia questo weekend che il prossimo (e mi pare anche il weekend del 5-6 maggio). A Sagginale c'è un posto ottimo per mangiare i famosti tortelli mugellani (fatti col ripieno di patate). Si chiama Giorgione e se non prenoti è praticamente impossibile mangiare. E' veramente buono! Lui e le signore che servono sono molto alla buona, ma il cibo è ottimo e i prezzi molto convenienti. Da provare anche l'aglio sottolio: non ci credevo che non potesse dare noia, provare per credere!Comunque durante la sagra conviene anche mangiare agli stand. Oltre ai tortelli mi immagino ci saranno le classiche cose toscane: cinghiale, costine di maiale, crostini di fegatini, ecc..

fiera del gustoA Fucecchio invece il Comune di Fucecchio e lo Slow Food Convivium Cuoio/Fucecchio, organizza per Mercoledì 25 aprile dalle ore 9.00 alle 19.00 una manifestazione rivolta alla conoscenza della biodiversità del territorio dei produttori artigiani della Toscana: la terza edizione della “FIERA DEL GUSTO”. Tanti piccoli gazebo per un percorso all’interno della città. Nel contesto della manifestazione una vetrina mercato della norcineria toscana con vini, formaggi, dolci. Con una selezione confronto pubblica, verranno eletti:
• il miglior prosciutto dell’anno (primo, secondo e terzo classificati)
• spalla dell’anno (primo e secondo classificati)
• salame dell’anno (primo e secondo classificati)


ristoranti a Firenzeinfine sempre mercoledì 25 aprile a Firenze, al Rifrullo: serata degustazione vini piemontesi e prodotti tipici piemontesi. Una selezione di vini dell'azienda Fontanafredda (GAVI di GAVI, DOLCETTO di DIANO D'ALBA vigna LA LEPRE 2005, BARBERA D'ALBA PAPAGENA DOC 2003, MOSCATO D'ASTI MONCUCCO 2006) e a seguire un menù per provare i piatti più famosi della cucina piemontese. Bagna cauda, risotto al Barolo, Carpaccio di manzo con fonduta al Castelmagno e come dolce la Bounette.
Costo serata (vini inclusi) 28 euro a persona.

Invito Elfa Pindarica a dirmi se sono davvero piatti tipici del Piemonte!

14 commenti:

  1. cosa fare a Firenze per i prossimi giorni? mi spiace ammetterlo ma l' unica cosa sensata è andarnese: oramai tra divieti, ztl e lavori in corso la città è vuota e invivibile e il futuro non sembra dei più rosei almeno per quanto riguarda le sera...Forte Belvedere e Mamma ancora chiusi ( a proposito Nelli hai notizie?), Rime Rampanti definitivamente defunte...sarà il mio pessimismo cosmico ma per i prossimi mesi la vedo dura passare una serata in città...che peccato perchè Firenze in questo periodo è fantastica.

    RispondiElimina
  2. Confermo la validita dei Tortelli Mugellani :D Negli anni che ho frequentato il Mugello....era una sagra OBBLIGATA.
    Sottolineao anche Giorgione (ci ho mangiato 6-7 volte) e devo dire che nella zona è insuperabile.
    Consiglio di prenotare con largo anticipo e...buon appetito a tutti!

    Mauro

    RispondiElimina
  3. un po hai ragione Cento.. infatti anche io vado via sia per questo ponte che per il prossimo.
    Che peccato.

    Comunque il Mamma dovrebbe riaprire, ho visto la pubblicità. e poi ci sposteremo dal centro (sob): verso Firenze sud e verso Prato.

    Spero di cuore riapra anche il Forte.
    Comunque sarà dura spostarsi con la ZTL chiusa: l'altra sera alle 23 tutti i viali intasati dalle auto.

    Concordo con te: in questi giorni Firenze è splendida. Profumi di fiori.. temperatura giusta.. è un vero peccato non poterla vivere.

    Per Zuppy: Giorgione number one!

    RispondiElimina
  4. Vado un po' controcorrente su Giorgione. Anch'io mi ricordavo di splenditi tortelli, ma l'ultima volta (15 giorni fa') mi ha deluso e pensare che avevo portato gli amici proprio per i tortelli....magari era una serata storta...fatemi sapere se ci tornate!!!

    RispondiElimina
  5. Ti ringrazio per il nuovo collegamento alle mie foto.
    Forse è più veloce consultarle su Flickr (da quando l'ho scoperto lo adoro...):
    http://www.flickr.com/photos/lucy_van_pelt/

    Scegliete l'album a destra, poi potete visualizzare o una foto alla volta cliccandoci sopra, oppure tipo serie di diapositive, cliccando su View as Slideshow (in questo caso potete scegliere anche quanti secondi far restare una foto prima di passars alla successiva).

    C'è anche un Album su Firenze.


    Lucy

    RispondiElimina
  6. eccomi a pontificare, come al solito
    sagra del tortello a Ronta (ovvero by Elen Club, c/o campo sportivo) uber alles !!!!
    giorgione invece non mi ha mai visto ...
    :-)

    RispondiElimina
  7. Io invece il 24 ero a prendere un aperitivo di mare da 'ino, il negozio di alimentari slow-food di via dei Georgofili.
    Per l'occasione ci sono stati offerti, a 10 euro: Mallegato di polpo, Porchetta di tonno (con salsa al lampone e zenzero o con una senape molto delicata), Lonza di tonno al pepe, Prosciutto di palamita, Polpo alla SanVincenzina e bicchieri di vino bianco di Suveraia... Inutile dire che la qualità era sopraffina...
    :)

    Non sono molti gli aperitivi di questo tipo che organizza Alessandro di 'ino, quindi è bene tenersi aggiornati attraverso il suo sito www.ino-firenze.com

    RispondiElimina
  8. ma come si fà a prenotare per la sagra dei tortelli mugellani?sono a Firenze per il primo maggio,mi potete dare un recapito telefonico(non credo che la sagra abbia un sito internet dove prenotare :P).
    Grazie

    RispondiElimina
  9. temo tu non possa prenotare.. ma solo andare li e fare la coda..ma se vai sul presto non credo avrai problemi!

    RispondiElimina
  10. accipicchia Fabien quello sì che è un aperitivo!
    ci dovro' andare prima o poi..

    RispondiElimina
  11. Ciao Nelli,
    sai se la mostra di fiori continua fino al primo maggio?

    RispondiElimina
  12. anche per il 25 aprile 2008 e il ponte del primo maggio ci saranno tanti eventi e mostre.
    la mostra dell'artigianato, la mostra dei fiori, la Festa della Stagione Bona con rievocazione storica a Panzano in Chianti (il 25 aprile 2008), la fiera del gusto a Fucecchio. e molto altro, appena posso faccio un post.

    RispondiElimina
  13. Alberto Fatticcioni25 aprile 2008 11:49

    Il tuo blog è davvero prezioso, grazie a te ho modo di organizzare al meglio questo ponte!

    Continua così...

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...