Pubblicità

giovedì 19 giugno 2008

Nottarno e Ponte di San Giovanni

Sabato c'è la Notte Bianca in Oltrarno. Inutile che vi metta l'elenco dei concertini ed eventi previsti, se siete a Firenze andateci e troverete una marea di cose: dalla musica per strada, al mercato di frutta e verdura, ai negozi aperti alle botteghe degli artigiani. Dalle 19.30 fino alle 4 circa. Si gira SOLTANTO a piedi. O con i night train. Qui trovate qualche info in più>>
Il 24 è San Giovanni: quindi durante il giorno il corteo storico, con gli sbandieratori, il calcio storico, il palio in Arno, ecc.. e la sera i tanto attesi fochi di San Giovanni dal Piazzale Michelangelo. Credo ci sai anche la notturna di S. Giovanni.
E nel mezzo? se non andate al mare (io andrò) ci sono alcuni eventi:

A Firenze, Private flat: 7 appartamenti si aprono al pubblico per mostre d'arte.

A Vicchio c'è etnica 2008: musica italiana e d'autore.

A Pozzolatico domenica 22 giugno c'è la fiera del Seitan (ne avevo parlato anno scorso). A partire da mezzogiorno fino alle 23 una giornata dedicata alla buona cucina ma anche ad incontri su temi animalisti, sull'ambiente e sulla salute. Inoltre filmati, una mostra multimediale sul veganismo, stuzzichini, panini e dolci vegan, bar equo e solidale e molto altro ancora. INFO: 055 620262 Sito Web: www.sagradelseitan.it

Ad Arezzo la Giostra del Saracino.

A Pontedera la festa della birra: Bavierafest.

E se andate verso il mare fin da stasera vi segnalo "Thank God it' s Friday": Drink, Design and Music on the beach al Bagno Mistral (Tirrenia). Owo.it, un'azienda che vende mobili di design, ha deciso di "arredare" un pezzo di spiaggia, dove vengono serviti aperitivi e cocktail con vista mare, il bellissimo pezzo di costa che va da Livorno a Marina di Pisa. Il cibo è il frutto dalla maestria di Manuela una brava chef piuttosto nota nella costa. Lo spazio è stato realizzato con sedute disegnate da Cristina Benedetti e realizzate per Owo da Antidiva. Elemento principale è la chaise longue Tokyo disegnata da Tokujin Yoshioka per Driade nel 2002, che ispira il logo utilizzato per l'evento.

19 commenti:

  1. la notte bianca a firenze me la perdo sempre...accidenti! però ho scoperto che ci sarà anche a Trapani, dove sono diretta, per cui almeno quest'anno andrò un po' in bianco anch'io!
    buon ponte a tutti!!
    topo

    RispondiElimina
  2. anche io me la perdo sempre (tutti gli anni per san giovanni vado ai Lidi di Ferrara). peccato, perchè mi dicono sia veramente carina!

    a Trapani? quando sarà?

    ciao :)

    RispondiElimina
  3. Allora siam vicine, Nelli!

    Simona

    RispondiElimina
  4. dai!!

    se vuoi venire ai lidi, fammi uno squillo! io sono li fino al 24

    RispondiElimina
  5. Magari, io vado a Ferrara per quello che sai te...

    Simona

    RispondiElimina
  6. anche a Trapani è il 21 giugno. ho scaricato il programma, non mi pare densissimo di eventi ma insomma...la città è piccola e poco turistica...già è tanto che venga organizzata la notte bianca. poi vi dirò.
    buon mare a chi ci va.
    topo

    RispondiElimina
  7. ciaoo!! ho appena scoperto il tuo e non vedo l'ora di leggerlo tutto!! a settembre mi trasferisco a firenze x un master al polimoda...qst blog mi sarà di grande aiuto!! dovrai consigliarmi al meglio i post per l'aperitivo!! ho letto che hai parlato dello spritz nei post vecchi...io sono veneta ma al colle bereto e al kitsch ho ordinato spritz e non è affatto male!!
    un bacio

    RispondiElimina
  8. ciao chiara benvenuta :)

    bene bene, una veneta è una fonte attendibile sulla bontà dello spritz!

    RispondiElimina
  9. Carlotta mi ha scritto che a San Gimignano ci sarà una piccola manifestazione il 21 giugno alle 17 in piazza Sant'Agostino: un'esibizione di tango nel centro di un cerchio fatto da rosse Ferrari.
    Per l'occasione alla famosa gelateria Dondoli di Piazza della Cisterna di San Gimignano ci sarà un gusto che si chiamerà tangoferrari come l'evento, gelato che sarà offerto a tutti i presenti.

    Seguirà un aperitivo al museo di auto d'epoca Galeriè Peugeot.

    RispondiElimina
  10. Io amo Vicchio.

    jack

    RispondiElimina
  11. io invece sono indeciso se andare o meno alla sagra della pecora a gonnosfanadigas :-)

    RispondiElimina
  12. io invece sono indeciso se andare o meno alla sagra della pecora a gonnosfanadigas :-)

    RispondiElimina
  13. Ieri sera la notte bianca...ma quale notte? La serata bianca! Come al solito verso le 2 già non c'era più niente da fare. Come l'anno scorso del resto. Solo che quest'anno c'erano anche molte persone in meno. Se penso a quante opportunità ci sono nelle altre città europee, Firenze sembra proprio un paesotto col coprifuoco medievale.

    RispondiElimina
  14. che peccato leggere quello che scrivi luxor...

    certo se la facessero non durante il principale ponte di Firenze, nel quale tutti i fiorentini se possono evacuano la città...

    RispondiElimina
  15. Beh...forse alle 2 di notte non c'era più niente, non lo so, io per esigenze del minore sono tornata a casa alle 23.30 ma fino a quell'ora c'erano mille cose da fare e da vedere! Secondo me sarebbe molto meglio fare tante piccole cose tutte le sere anziché concentrare tutto in una notte :-)

    RispondiElimina
  16. Ciao affido al blog una richiesta: qualcuno sa dove si acquistano le felpe e/o le magliette con al scritta Campo di Marte? Le ho viste in giroma non saprei dove recuperarle?

    Se qualcuno lo sa...

    grazie

    RispondiElimina
  17. A me la notte bianca è piaciuta tanto! Ho apprezzato il tour di degustazioni eno-gastronimiche e i concerti sparsi qua e là. Quella che mi delude sempre un pò è la festa di S. Giovanni, in cui si possono ammirare solo i fuochi...Sarà che provengo da un posto in cui la festa patronale è l'evento più atteso dell'anno...

    RispondiElimina
  18. A me la notte bianca è piaciuta moltissimo, non ovunque, ma soprattutto in via romana ed in via dei serragli, dove ogni signolo esercizio commerciale -dal fruttivendolo alla galleria d'arte - era aperto e proponeva qualcosa. Molto carino il concerto davanti a La Citè. P.za del Carmine e Santo Spirito troppo affogate dai banchi "del mercato", ma ottima musica irish.
    Lietta

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...