Pubblicità

martedì 22 aprile 2008

Gilda bistrot, in piazza Ghiberti

Dopo la recensione dell'altro giorno sulla Bettolina, Camilla mi manda nuovamente un post. Questa volta siamo a Firenze, in piazza del Mercato di Sant'Ambrogio.

Ciao Nelli sono ancora a scriverti. Oggi ti voglio segnalare un posticino davvero unico nel suo genere. Si chiama Gilda Bistrot e si trova in piazza Ghiberti 40/41 rosso. tel. 055/2343885
Dunque ci sono stata un pò di tempo fa, circa un mese. E' un posto davvero carino. molto curato sia nell'ambiente che nelle rifiniture. L'apparecchiatura è un pò vintage, si beve in bellissimi calici colorati o bordati in oro. I piatti sono quasi tutti diversi ma bellissimi. La particolarità che subito ci attrae è la simpatia e la professionalità della Sig.ra Gilda. Una donna molto brava che ha lavorato per anni in un noto ristorante fiorentino per poi mettersi per conto suo. Ha creato un localino d'altri tempi. E lo si nota entrando guardando il bancone del bar che è proprio tipico di un tempo che fu. Lo chef è un ragazzo pugliese ma che ben conosce la nostra cucina e si è specializzato anche in quella francese. Ottima carta dei vini con etichette nazionali ed estere. Il menù è ben curato e viene scritto ogni giorno a mano dal figlio di Gilda, William.
Vi si può trovare alcuni dei piatti tipici fiorentini come la trippa, il peposo, i fegatini al burro e salvia , la zuppa di farro ecc. I dolci, tutti fatti in casa, sono ottimi. Nota di particolare interesse, il locale è molto piccolo e i tavolini sono un pò " strettini" ma se si scende al piano di sotto troviamo un unica sala dove c'è un solo tavolo. (molto richiesto infatti) per cene intime a lume di candela, o di lavoro ( ma per pochi commensali).
Spesa media escluso i vini 25€. Se non ricordo male è chiuso la domenica.
Io lo consiglio vivamente. In estate si può mangiare anche all'aperto nei pochi tavolini esterni.

Che dire Camilla, mi hai proprio incuriosito!

90 commenti:

  1. c'andai tanto tempo fa (ne era innamorata una mia ex): non posso dire che si mangia male, una cucina corretta, via ...
    non aggiungo altro
    e diciamo che stavolta il nome non è sbagliato
    eh eh eh

    RispondiElimina
  2. @sab lista risto ad amburgo e lubecca please....parto il 30!

    RispondiElimina
  3. @sab lista risto zona Baratti please...parto il 24! :-)

    RispondiElimina
  4. @gangillo
    Dal Cacini a suvereto 0565828113 solo pesce.....

    RispondiElimina
  5. O Vanna, io parto il primo e ci sto fino al lunedì!!! :-)

    RispondiElimina
  6. Sono d'accordo con Sabino... non si mangia male, però 'nsomma... e si spenducchia anche qualcosina in più della rece, secondo me...

    RispondiElimina
  7. sta camilla è proprio poco trustworthy a quanto pare
    :-P

    RispondiElimina
  8. @gangy
    c'è dandà dallo scacciapensieri a cecina di cui m'hanno detto grandi cose
    non è vicinissimo ma avrai gran soddisfazione
    prenotare sennò rimbaRzo garantito

    RispondiElimina
  9. persino sabino dice che non è male eh eh eh
    ma piuttosto parliamo di questa ex. quanto tempo fa ex?

    curiosaaaaa

    visto che siete tutti a chiedere.. qualche consiglio di posti per mangiare o da vedere per la Provenza?

    RispondiElimina
  10. grande volpe
    vai anche te ad amburgh ?

    RispondiElimina
  11. mi raccomando preparatevi per la mia cena il 12 maggio
    e ho detto tutto

    RispondiElimina
  12. Cacini,Scacciapensieri... prendo nota, grazie :-)

    RispondiElimina
  13. Yes, Hamburg dal primo al cinque...

    12 maggio? Agli ordini!

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  15. Vi segnalo c/o il TGH di Via Gemignani una serie di cene a tema

    http://www.tghcomfortbar.com/


    "Lo Chef Guido Sabatini, vi accompagnerà nel viaggio tra le cucine d'Italia. Tutti i menù saranno accompagnati da vini selezionati all'interno della regione e compresi nel prezzo. Pronti a partire alla scoperta della migliore cucina Italiana?

    Tutti i menù a €. 30.00 bevande e servizio inclusi.

    per il 13 maggio è in tavola il
    TRENTINO ALTO ADIGE

    PETTO D'OCA AFFUMICATO SERVITO CON PANE NERO

    CANEDERLI AGLI SPINACI

    COSTOLETTA DI MAIALE ALLA VIENNESE CON FUNGHI TRIFOLATI

    STRUDEL DI MELE

    ...conosco il posto! niente male!!!

    RispondiElimina
  16. io parto domani per barcellona! dove mi mandate????
    topo

    RispondiElimina
  17. non so se ero invitata ma il 12 maggio non posso!
    :-((
    (concerto jovanotti)
    topo

    RispondiElimina
  18. @Topo: devi ASSOLUTAMENTE provare dentro il mercato della Boqueria un banco del quale purtroppo adesso non ricordo il nome, ma semplicissimo da trovare (appena entri nel mercato lo trovi alla tua sinistra)... cucinano degli splendidi piatti di pesce fresco a prezzi ridicoli... c'è sempre da fare un bel pò di fila prima di mangiare (mai meno di 20/30 minuti) ma ne vale assolutamente la pena!!

    RispondiElimina
  19. http://www.tghcomfortbar.com/
    ho dato un'occhiata al sito, davvero ben fatto!

    RispondiElimina
  20. grazie gangy! adoro i mercati e quindi non mi farò mancare la boqueria con annesso banchetto del pesce fresco
    topo

    RispondiElimina
  21. @gangy da baratti arrivare a piobino è un attimo...e allora non puoi perdere il Garibaldi Innamorato in via garibaldi (centro storico). prezzi onestissimi per una cucina da pescatori ma l'ambiente non è rustico. obbligatorissimo prenotare con anticipo
    topo

    RispondiElimina
  22. dimenticavo:
    Garibaldi Innamorato 0565.49410
    è segnalato sulla guida alle osterie di slow food

    RispondiElimina
  23. ma senti senti.........non perchè Sabino non passa avere delle ex .....( gli auguro anche delle presenti e delle future) ma perchè, come dice bene Nelli, state sempre a chiedere e non raccontate mai...eh,eh,ehhhh!!!!
    Per coloro che vanno a Barcellona, consiglio ristorante LA CREMA CANELA, aperto tutti i giorni, orari di apertura: 13.30/15.45 - 20.00/24.00, questo l'indirizzo: Ptge Madoz, 6 tel. 93 318 27 44 Barcelona. si trova proprio vicino a Plaça Reial. Ci sono stata nel 2003, molto carino e ho mangaito bene, non mi uccidete se hanno cambiato gestione!!!
    Nessun di voi è andato ultimamante all'Osteria dei cento poveri (cucina toscana e marinara) Via Palazzuolo.Si mangiava parecchio bene, prenotazione obligatoria perchè ci sono quattro tavoli di numero!

    RispondiElimina
  24. oh io parto per stoccolma tra una settimana...si accettano consigli...

    RispondiElimina
  25. @martin
    anche te hamburg?
    i faccio 2gg lì e 2 a lubecca
    ...e mi sono già prenotato il museo dei trenini...il più grande al mondo!
    Ci sei già stato?
    i' vanna

    RispondiElimina
  26. bene, bene vedo che qui si parte tutti per i ponti 25-1 maggio...
    Io me ne rimango a lavorare nelle nostre terre: Chianti e affini!

    PS: Nelli, sulla Provenza ti mando una mail a parte

    RispondiElimina
  27. a barcelona non ho niente da segnalare
    ma tanto il topo è già partito !
    :-)

    RispondiElimina
  28. non sono ancora partito e ringrazio mucci per la segnalazione.
    saluti e buon ponte a tutti
    topo
    @sabino ti chiamo dopo, a che ora non disturbo?

    RispondiElimina
  29. @Topo: la notte ha portato consiglio! mi sono ricordata il nome del banco di pesce del quale ti parlavo ieri: Kiosco Universal... ti ho trovato anche una fotina :-)

    http://www.flickr.com/photos/83096974@N00/214408354

    RispondiElimina
  30. non ci posso credere! hanno anche anche il sito internet...

    http://kioskouniversal.com/

    ...che bei ricordi :-(

    RispondiElimina
  31. @topo
    mi raccomando, infamare gangy, al rientro, se per caso il posto risultasse essere infame !!!

    RispondiElimina
  32. vabbè allora chiedo anche io qualche buon consiglio per Valencia??!!
    ma prima ancora mi segno i due suggerimenti già dati e vi chiedo qualche posticino in cui si mangi bene il pesce, non so se nei dintorni di Firenze ci sia qualcosa di rispettabile a costi non proibitivi, ovviamente va bene al mare così si associa gita foriporta.
    Trattasi di pranzo con famiglia se servisse a indirizzare visto che qui ci sono tanti esperti!!
    grazie
    chia

    RispondiElimina
  33. @ topo
    torno il 3, dattidaffare

    RispondiElimina
  34. cosa intendiamo per rispettabile
    quando il costo diventa proibitivo ?
    esplicita meglio il tuo quesito

    RispondiElimina
  35. @chia

    "Osteria del pesce" al Bargino, cosigliata prenotazione, altrimenti se mi dai la tua mail, per non tediare gli altri, ti invio un pò di indirizzi buoni buoni dove si mangia bene il pesce (e carne) a buon prezzo in terra di Maremma!!!!

    RispondiElimina
  36. @Soggettone: aspetto con ansia il parere del Topo :-)

    RispondiElimina
  37. @Soggettone:oltre lo scacciapensieri conosci altro in zona? grazie!!

    RispondiElimina
  38. in zona è un parolone
    ieri si parlava di caino, ma è un pò più in là
    :-)

    RispondiElimina
  39. da caino prepararsi ad almeno un centone (pro capite) !!!

    RispondiElimina
  40. ganza questa sezione consigli culinari nel mondo!

    confermo la bontà dell'osteria del pesce al bargino.

    ragazzi... mi mancherete nella settimana che sarò via e sarà dura non collegarmi. temo che mi cerchero' un internet point!!

    Invece voglio fare i miei complimenti a quelli del Kioskouniversal. troppo avanti!
    addirittura il sito. che miti. bella la canzone di sottofondo.
    a chi è appassionato di flamenco, vi dico che la canzone è di un cantante famoso (morto) di nome
    Bambino de Utrera (vicino Siviglia)

    RispondiElimina
  41. Sabino grazie ma il centone pro-capite mi fa paura :-o

    RispondiElimina
  42. comprati un bel cell ultima generazione navigator umts wifi
    @bbblogger

    @ gangy
    si vede che l'uomo + stupendo l'è un pò tirkio !
    :-P

    RispondiElimina
  43. @gangy: grazie mille per il suggerimento...dopo aver visto le foto ho già l'acquolina in bocca.
    hai visto la mia indicazione a Piombino centro storico-Garibaldi Innamorato? direi che si spendono max 30-35 euro col vino. ottimo rapporto qualità/prezzo
    @chia: su Valencia avrei un sacco di consigli ma per i nomi dovrei consultare i miei appunti di viaggio e ormai a casa non metto piede fino a domenica. tu quando parti?

    RispondiElimina
  44. questo anonimo ero io
    topo

    RispondiElimina
  45. @vanna: io sto 1 giorno a lubecca e 4 ad amburgo... dov'è sto coso dei trenini? ^_^

    @cat & nelli: e voi 'ndo annate?

    RispondiElimina
  46. @ topo
    tu potresti registrarti così la smetti di spammare anonima per poi precisare
    :-P

    RispondiElimina
  47. vabeh
    non dirò nulla di nuovo ma su
    turisti per caso trovate un pò di notizie varie ed eventuali su mete altrettanto varie ed eventuali
    :-)

    RispondiElimina
  48. @Topo: grazie mille ti farò sapere!!!
    Buon viaggio e soprattutto, buon appetito!!!!

    RispondiElimina
  49. ma chiediamoci soprattutto
    con chi va la bbblogger ?
    :-)

    RispondiElimina
  50. sabino: grazie turisti per caso già spulciato ma non mi dispiaceva avere qualche consiglio da voi

    topo anonimo: abbiamo ancora una decina di giorni alla partenza che dici hai voglia di dare una occhiata ai tuoi appunti?

    mucci's bijoux:detto fatto ti ho già scritto..ehehe
    grassie

    anonimo: rispettabile?
    uhm diciamo banalmente buona qualità di materie prime, magari pesce fresco e se spendo meno del centone a testa nn mi dispiacerebbe..possibile?
    chia

    RispondiElimina
  51. ho cercato di accontentare il gatto, ma la registrazione non me la prende. boh!
    per chia, quando torno mi rinfresco la memoria e ti so dire. comunque Valencia è una città davvero bella e vivacissima: vi divertirete un mondo! io l'ho vista durante le regate di america's cup ma so che è spumeggiante anche senza i velisti.
    topo

    RispondiElimina
  52. Mi è tornato alla mente un ristorantino che vi voglio segnalare e che vi consiglio di provare specialmente in estate quando è possibile cenare immersi nel giardino del ristorante:

    RISTORANTE FIORE
    Via di Marciola 112
    Scandicci(FI)

    Il ristorantino nato inizialmente come bottega di alimentari internamente appare come ordinario se non bruttino :-). Ma siamo lì per mangiare, la salettina è ben illuminata e tutto sommato l'ambiente nel complesso è accogliente.
    Il menù accoglie tutto ciò che può essere considerato toscano: crostini con i fegatini(buonissimi)crudo tagliato a coltello, sott'oli (con olio di loro produzione) finocchiona toscana favolosa, Ribollita, zuppe toscane, pasta fatta in casa al ragù di cinghiale o di papero, pici "sull'anatra" ecc...
    Io che capitai lì in autunno mangiai un ottimo antipasto di porcini, topini all'ortica, cappelle di porcino alla griglia e una fantastica bistecca cucinata a regola d'arte... a tutto pasto vino rosso della casa di loro produzione!...
    I prezzi sono medio bassi, la bistecca mi pare vada sui 3.20 all'hg!!!

    RispondiElimina
  53. enoteca gualdo del re a suvereto!! ottima!!

    RispondiElimina
  54. @ gangy
    invitaci harche vorta a sti ristoranti
    ----
    vedo che la bbblogger tace
    :-P

    RispondiElimina
  55. Il ristorante recensito costa almeno 30-35 euro vini esclusi!

    Sarà anche tanto carino, ma non proprio economico (i piatti di pasta partono da 11€ circa...). Non ci fate avere sorprese sgradite!

    RispondiElimina
  56. vero! al Gilda con 25 euri non tu ci mangi nulla! se prendi anche un vinello tranqui, arrivi con niente a 40 euri a persona(che meritano).

    RispondiElimina
  57. volevo dire che NON meritano!

    @gangy: di questo Fiore ne ho già sentito parlare bene, lo proverò presto

    RispondiElimina
  58. ciao per tutti quelli che vanno verso il mare vi consiglio di andare o san vincenzo allo zanzibar oppure a piombino al garibaldi innamorato. buon ponte lungo a voi che lo potete fare.

    RispondiElimina
  59. io volevo sapere solo una cosa da voi blogger incalliti
    ma siete mai stati un posto che non sia, come dire, di tendenza o alla moda? parlo di uno di quei locali, sia ristoranti, bar ecc, dove si mangia benissimo ma che magari sono sono chicchettosi o d'impatto. è solo per sapere. leggendo le vostre recensioni e suggerimenti ho trovato sempre i soliti posti alla moda dove magari c'è il bell'ambiente o la bella gente. NON VUOL ESSERE una critica è solo così per capire che cos asi cerca oggi giorno. se il bello e il buono o anche l'anonimo ( parlo dell'ambiente) e il buono di qualità.

    RispondiElimina
  60. @gangillo a Baratti c'è il ristorante Canessa da provare, ottimo menù di pesce e il conto non è proibitivo!

    Giulia

    RispondiElimina
  61. @camy
    a me garbano i posti buoni
    che siano di moda o meno non m'interessa ....
    se vai a leggere vedrai che c'è consigliato - non semplicemente nominato - altro oltre ai posti da 30stg all'arrembaggio
    :-)

    RispondiElimina
  62. @Camy: se vai a leggere vedrai che si parla anche del lampredottaio di Porta Romana ;-)

    RispondiElimina
  63. esatto.
    camy se ti prendi la briga di leggere tutti i post e non solo gli ultimi vedrai che amiamo anche posti non alla moda. ma dove si mangia bene.

    per esempio mastro bulletta, oppure i ragazzi di sipario oppure la trattoria mario o il pranzo in agriturismo o la trattoria gestita dai giapponesi o anche il tranvai.
    O ancora Giorgione a Sagginale.
    e potrei continuare...

    RispondiElimina
  64. ...già Giorgione! ogni volta mi ripropongo di provarlo ma ancora ci devo andare...

    RispondiElimina
  65. @Nelli: sei mai stata o hai mai sentito parlare di Fiore?

    RispondiElimina
  66. Giorgione è il numero uno, per i tortelli, non si discute... una volta me ne sono portato via un vassoio legato col ragno sul serbatoio della moto... ancora ride mezzo Mugello :-D

    Posti chic? il problema di Gilda non è che è poco chic... è che è bellino, ma il rapporto qualità-prezzo non tiene, via...

    RispondiElimina
  67. io comunque voto sempre per la sagra del tortello a luco
    (che tra poco ri-faranno)
    :-)

    RispondiElimina
  68. bene bene mi fà piacere. grazie mille a voi tutti e a te Nelli per aver creato questo blog. scusate sono un pò nuova di tutto questo e mi piace capire le persone. mi fà piacere che mi rispondiate sempre. è bello è un modo come un altro per comunicare. grazie ancora.

    RispondiElimina
  69. @Sab: tu di Fiore ne hai mai sentito parlare??

    RispondiElimina
  70. sto fiore mai visto nè sentito
    gangy, mi spiace, hai toppato
    :-P

    RispondiElimina
  71. ma la camy che ha smesso di lurkare e commenta è la stessa della botticella (eh eh eh) di rovezzano ??
    :-P

    RispondiElimina
  72. SABINOOOOOO
    stavolta sei tu che hai toppato!

    FIORE lo conosco bene. non ci sono mai stata ma me ne hanno sempre parlato come di un posto dove si mangia un'ottima bistecca.
    sono anni che devo provarlo. ma poi chissà perchè me ne scordo sempre, è vero che rende meglio quando la stagione è calda...

    a questo punto direi che lo mettiamo nella lista :)

    RispondiElimina
  73. @Sabino: se una cosa non la conosci tu si toppa? :-P

    RispondiElimina
  74. @gangy: eh, il gatto è pocopoco centrato su se stesso, ma gli vogliamo bene uguale, dai :-D

    RispondiElimina
  75. caio sabino mi dici che cosa significa lurkare??????? a volte usi dei termini che,scusa,ma non conosco. si comunque sono quella che ha sbagliato il nome della bettolina. abbi pazienza ma avevo in mente, non sò perchè, il nome del negozio di abbigliamento, e ho scritto quello. io comunque alla bettolina ci ho mangiato male. poi tutto è relativo lo sai. per esempio i miei sono stati a mangiare al Povero pesce vicino allo stadio ci hanno mangiato bene
    lo conosci per caso? ciao camy

    RispondiElimina
  76. @Camy: in attesa che il n.s. Dr. Sabino ti dia una spiegazione un pò più dettagliata ti dico che "Lurker" è colui che legge in questo caso il blog ma non ci scrive mai, deriva da un italianizzazione del verbo inglese "to lurk" che può essere tradotto approssimativamente "spiare da dietro le quinte"....

    RispondiElimina
  77. grazie mille gangillo80 sei stat molto gentile e grazie per aver letto la mia recensione sullo zanzibar. finalmente non ho commesso errori. Sai qui c'è sempre qualcuno pronto a brontolarti!!!! graziemille nelli per aver pubblicato lo zanzi. ciao ciao

    RispondiElimina
  78. se una cosa non la conosco, mediamente non merita
    :-P
    e per quanto riguarda la botticella volevo evidentemente sfottere l'errore commesso nel post del risto a rovezzano
    (tiè)

    RispondiElimina
  79. povero pesce a breve distanza a piedi da casa mia
    mai stato però
    ho ricevuto indicazioni discordanti, alcuni contenti, altri parecchio scontenti
    quindi non mi fido molto
    :-)

    RispondiElimina
  80. @martin: ma certo che gli vogliamo bene lo stesso :-)

    RispondiElimina
  81. per camy (certo che potevi dire che eri camilla!!)
    si lurker è colui che legge e non commenta. dall'inglese to lurk = spiare.

    tu fortunatamente non lo sei più, anzi sei diventata contributor perchè scrivi pure post su questo blog :)

    se hai domande chiedi pure
    che noi siamo qua :)

    @martin: vero gli vogliamo bene lo stesso eh eh

    e del caffè pinar che mi dite?

    RispondiElimina
  82. anche se non ci sei ti scrivo lo stesso. beata che sei in ferie. ecco come si chiama il locale che mi piaceva. Caffè pinar è una vita che mi ci scervello. ci sono stata tipo 8 anni fà ma ci si mangia sempre bene? perchè io mi ci sono trovata davvero bene. ciao ciao buon ponte avoi tutti che potete farlo. camy

    RispondiElimina
  83. Ciao a tutti!
    Con grande gioia, leggo dei dolci di Gilda, produzione sapiente e appassionata di mia mamma.

    Donato (De Gustibuis, Firenze)

    RispondiElimina
  84. Ciao a tutti!
    Con grande gioia, leggo dei dolci di Gilda, produzione sapiente e appassionata di mia madre Enrica.

    Donato, De Gustibus (Firenze)

    RispondiElimina
  85. topoanonimo..non è che ti sei ricordato di quegli appuntini su Valencia che avevi??
    ehehe
    chia

    RispondiElimina
  86. daniele battaglia 869 gennaio 2010 18:05

    qui ho mangiato la sera del capodanno 2010, e devo dire che è stata una scelta quanto mai azzeccata: Buonissimo tutto ,soprattutto la pappa al pomodoro e il peposo, porzioni nella norma, con antipasto,primo, secondo e contorno,ero talmente pieno che non sono riuscito a gustare i dolci della casa, loro specialità; la location è molto gradevole, intima,originale:colpisce molto l'uso voluto di elementi kitsch, come piatti, e calici tutti diversi e colorati, che però non stonano con l'ambiente circostante, con mobili in legno e decorazioni floreali; prezzi ottimi: sera di capodanno,antipasto,primo,secondo,contorno 40 euro!

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...