Pubblicità

mercoledì 17 ottobre 2007

Il miglior Sushi a Firenze

Dopo aver provato molti ristoranti giapponesi di Firenze (wabisabi, eito, aji-tei, oh-sushi, kome, sakura) ho finalmente individuato il miglior sushi.
Non è un ristorante, anzi è un locale piuttosto modaiolo, ma ha il miglior cuoco sushi (Sato san) di tutta Firenze. Dopo una vita che Sabino e Angelo me ne parlavano, finalmente ho provato la cena al Porfirio.
Consiglio di andarci i primi giorni della settimana, perchè già dal giovedì diventa molto affollato.
noi eravamo in 8: io, Icelord e kika, Sabino e i'Vanna e 3 sue splendide amiche bionde una più carina e simpatica dell'altra (le cui forme hanno fatto sobbalzare qualcuno ai tavoli accanto!).
ci siamo fatti fuori 4 super vassoi misti sushi e sashimi, più un piattino extra. qualche dolce, vino, caffè.. spesa? 30 euro a testa.
è anche economico! per essere sushi.
hanno anche cucina "normale" i cui prezzi pero' si aggirano dai 12 ai 14 euro a piatto.
conviene mangiare giapponese!
unica piccola nota dolente. non prendete il te verde. purtroppo non è quello originario, ma è un "normale" te verde in bustine.

i miei complimenti a Mr Sato (al quale ho fatto pure un video).

video


il locale poi, svuotato dal caos del sabato sera, è molto carino, con bella musica.
Ripeto non è un ristorante, quindi a parte il sushi non ci sono altre specialità giapponesi (peccato), ma vale la pena per assaggiare il sushi!
un saluto speciale a Cinzia (psicologa?) che si è detta disponibile a dare il suo supporto a qualche lettore del blog!! (no scherzo..)

e il weekend tutti al festival giapponese alla limonaia di Villa Vogel (isolotto).

41 commenti:

  1. Ciao Nelli( scusa la confidenza :P)
    son fiorentino e seguo il tuo blog da diversi mesi, COMPLIMENTI!
    Volevo segnalarti un paio di ristoranti giapponesi alternativi ma molto buoni.

    Hanno tutti e due in comune la collocazione, sono delle mini trattorie "retro-bar".

    Il primo è il Bar Gioia a Scandicci (via DI ponte a Greve angolo con Via di Scandicci, nelle immediate vicinanze dell'Ospedale San Giovanni di Dio, a Torre Galli).
    La proprietaria è cinese, si chiama Gioia appunto; ha rilevato il vecchio bar-alimentari e l'ha trasformato in una BAR con ristorante giapponese al posto degli alimentari! Il cuoco che prepara il sushi ed il sashimi è rigorosamente giapponese ed il sushi (e sashimi) è uno dei più freschi che abbia mai mangiato. Ha un menu abbastanza vario (rispetto anche agli altri ristoranti di Firenze) anche se non troppo esteso.
    Da provare assolutamente gli URAMAKI, una delizia! Inoltre fanno dei mini involtini primavera e dei mini ravioli tutto "alla giapponese" con il pesce all'interno squisiti.
    Anche i vari primi saltati alla piastra sono notevoli.
    Insomma ci vado almeno una volta a settimana, perché tra l'altro fanno anche take away (e servizio a domicilio nelle vicinanze).

    Il Secondo posto ancora non l'ho provato, e tra l'altro non ricordo nemmeno come si chiama ma me lo ha consigliato un ragazzo che è stato più volte a Tokio.
    Si trova anche questo nel "retro" di un bar, a Firenze in Via del Giglio, all'angolo con Via dei Bianchi (dietro P.zza S.Maria Novella).
    Mi ha detto il mio amico che quando ci è andato ha sempre trovato solo giapponesi a mangiare!
    Ovviamente mi ha anche detto che si mangia bene e cose molto giapponesi ^_^, in particolare lui ci va per mangiare la pasta udon, che da altre parti non trova.


    Poi per ultimo, divagando dal tema giapponese, volevo segnalarti quella che secondo me è "LA Pizzeria Napoletana" a Firenze. Conosco tutte quelle che hai citato nel blog, ma questa secondo me è assolutamente il top inarrivabile della pizza napoletana: Vico del Carmine!
    é una pizzeria/ristorante abbastanza piccola (anche se da un anno si sono allargati) e si trova subito fuori la porta di S.Frediano all'inizio di via pisana, un po' prima del Bovaro (la birreria artigianale) dalla parte opposta della strada.
    Fanno una margherita da urlo, la pizzetta (pizza fritta) che c'ho l'acquolina in bocca, la pizza chiummenzana (con il bordo ripieno di ricotta), la mezza luna, o panuozzo... insomma devi provarla!


    ciao
    Gabbry

    RispondiElimina
  2. ciao gabbry
    grazie 1000 di esser uscito alla scoperta e aver commentato.
    e soprattutto di aver dato tutte queste dritte.

    il primo posto, vicino alle Bagnesi, l'ho visto passando con la macchina e mi aveva incuriosito. se mi dici che è buono lo provero'!
    il secondo lo conosco di nome perchè il mio parrucchiere Jo (che è poi la persona che mi ha dato tutte le dritte per il mio viaggio in giappone) mi ha più volte detto di andarci ad assaggiare l'udon. eh eh come vedi torna!

    la pizzeria che dici la conosco bene. se non erro sono gli stessi proprietari del Pizzaiuolo di via de'Macci. La pizza è buona, l'unico problema di quel posto è che è un pochino rumoroso (se pieno), il vicolo ricostruito fa un effetto tipo eco.. pero' le cose che dici non le ho mai provate. le provero'!!!
    cosi come devo provare un altro ristorantino che mi dicono delizioso, proprio li accanto: il sanfrediavino.

    grazie gabbry sei stato davvero prezioso!

    RispondiElimina
  3. "un pochino rumoroso" per vico del carmine è un blando eufemismo ^_^

    Penso che dovrò avere l'indirizo di Jo visto che ad Aprile andrò in Giappone in viaggio di nozze!!!

    RispondiElimina
  4. wow! beh lo trovi in via ghibellina al 74R, è il parrucchiere Hairforce.

    Comunque qualcosina-ina puoi chiedere anche a me, sono stata 3 settimane!

    intanto se già non lo hai fatto ti invito a vedere il mio purtroppo non molto aggiornato blog sul giappone

    RispondiElimina
  5. Grande Gabbry! Questo a Scandicci bisogna provarlo.

    Per Nelli: Io ho visto passare qualche piatto extra sushi, costavano dai 12 ai 14 € ma erano dei bei piattoni ed il profumo era molto invitante (ho visto uno spaghetto alle vongole ed un'altra cosa a base di pesce che ora non ricordo...).

    RispondiElimina
  6. finalmente
    oltre alla pizza t'ho insegnato anche il sushi
    :-P

    RispondiElimina
  7. Ciao a tutti!
    Probabilmente Gabbry si riferisce ad un localino (che è un retro bottega di una pasticceria gelateria).
    L'ho provato!
    L'ingresso del locale è a fianco all'ingresso della gelateria, ma sono anche collegati internamente quindi non abbiate timore ad entrare e chiedere dei ramen invece di un cono!!
    L'ingresso si riconosce per delle scritte attaccate sul vetro, ma pur dando le indicazioni precise, alcuni miei amici non lo hanno trovato!
    L'ingresso da direttamente sul locale che è molto piccolo, ma entrambe le volte che ci sono stata l'ho trovato pieno di giapponesi;
    i tavoli sono pochi e l'ambiente spartano, ma le poche decorazioni scherzose sulle pareti (comprese le istruzioni per gustare i ramen) in stile manga giapponese, trasformano l'ambiente in un localino accogliente e familiare.
    Premetto che non si mangia il sushi (fino a qualche mese fa) mi sembra neanche alcun tipo di pesce; il menù si basa soprattutto sui ramen e altra pasta come gli udon.
    Sono previsti dei menù a prezzo fisso, che consiglio per la prima volta.
    La spesa è minima e si esce sazi...mi sembra che l'ultima volta che andai presi un menu con ramen (composto da uno stuzzichino, dei ravioli alla giapponese e i ramen con la carne di maiale) e la bevanda spesi circa 15,00 €.

    Consigliato a chi vuole provare qualcosa diverso dal sushi.

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  8. Ciao :)
    Confermo quanto dice Alessandra, il posto è spartano ma carino, fanno cucina popolare giapponese quindi niente sushi ma ramen,involtini, ecc. è comunque buonissimo ed è perfetto per chi detesta la cucina giapponese perchè detesta il pesce crudo :)
    Ci vediamo al Festival del Giappone!

    RispondiElimina
  9. x Alessandra:

    brava è proprio quella, ed è il RAMEN quello che mi ha consigliato il mio amico, non la pasta udon (che si trova praticamente in tutti i ristoranti giappo).

    RispondiElimina
  10. grazie ad alessandra per la precisazione e un saluto ad annika

    lo provero' quel posto.

    ci sarai al festival? sei dietro a uno stand? se mi dici dove sei ti vengo a salutare..

    ciao
    elena

    RispondiElimina
  11. Ciao Nelli,buondi..anzi buon pomeriggio..allora volevo segnalarti questa cosina,in cui mi hanno coinvolto e per cui lavorerò anche sabato!!:(
    nn si tratta però nè di ristoranti nè di posti carini ma semplicemente della possibilità di trovare/cambiare lavoro:da giovedi 25 a sabato 27 alla fortezza ci sara la fiera del lavoro..(Job Fair)povera me!
    hermione

    RispondiElimina
  12. X hermione
    in alternativa ci sono sempre quelle camicie da stirare
    ;-P
    ma la job fair è nel contesto del festival della creatività ?

    RispondiElimina
  13. insomma, in definitiva la gaBBry sta dicendo che il vico del carmine è meglio del caffè italiano ??
    ;-)

    RispondiElimina
  14. ma il video di sato non l'hai geopostato implementando tag multimediali su youtube ?
    eh eh eh

    RispondiElimina
  15. sabino! ma che fai oggi non lavori???
    allora: credo che il job fair sia all'interno del festival della creatività, tutto cio' che succede in quel weekend l'hanno incastrato a forza!

    per il video ho provato e riprovato ma youtube non me lo prende (un po' come i tuoi bigliettini di moo).
    ritentero'..

    ah.. credo che gabbry sia un uomo ;-)

    RispondiElimina
  16. si in effetti sono uomo, ma il mio soprannome in internet ha sempre generato confusione :PPP

    Per Sabino:
    Il caffé otaliano in effetti è l'unico che non ho provato tra quelli recensiti sul blog.
    Dalla foto della pizza posso dirti che almeno all'apparenza è moooolto simile a quelle di vico del carmine.

    Se ci andate, dovete prendere la chiummenzana e la pizza fritta!

    RispondiElimina
  17. Grande hai messo pure il filmatino.... ;-)

    i' vanna

    RispondiElimina
  18. x Annika

    Sei al Festival del Giappone?
    Penso di andarci sabato e vorrei assistere (o posso anche farla?) alla vestizione del kimono; hai qualche consiglio? mi devo prenotare?

    Qualcuno di voi che c'è già stato può darmi dei consigli?
    Grazie in anticipo e spero di conoscervi al Festival!

    Magari potremmo darci un appuntamento ^__^

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  19. non ho idea di cosa sia la chiummenzana ...
    in quanto parte-nopeo e parte-avellinese la cosa mi inquieta
    ;-)
    X nelli
    visto che tu latiti, ti tengo attiva la discussione generando thread collaborativi per il VoIp condiviso

    RispondiElimina
  20. per lorenzo: si finalmente ce l'ho fatta, ci ho fatto nottata ma sono riuscita a caricare il video!

    per annika e alessandra: non so a che ora vado. se mi vedete/riconoscete potete disturbarmi :-)
    consigli? evitate ore di punta, che lo spazio è piccolo e ci si gira male..

    RispondiElimina
  21. X Alessandra e Nelli:
    Io vado sabato verso le 11.00 e ci rimarrò fino dopo pranzo. Non sono a nessuno stand ma è probabile che indossi un kimono nero con aironi, se mi vedete il saluto è d'obbligo! :) Alessandra, puoi assistere ma anche indossarlo, normalmente la vestizione viene mostrata al pubblico vestendo una persona scelta a caso o che si propone lei stessa quindi fatti avanti! :)

    RispondiElimina
  22. ciao a tutti!
    ho trovato questo blog per caso e devo dire che è molto ben fatto e soprattutto utile: era da un po' (5 anni) che nn vivevo a firenze ed ero un po' rimasta indietro in quanto a locali e posti in cui andare la sera!
    devo dire che la "mia" Firenze l'ho trovata davvero in condizioni pietose...

    RispondiElimina
  23. mi par di capire che la nelli ha un futuro quale regista web 2.0 di contenuti interattivi multimediali, bello il video di SATOSAN

    RispondiElimina
  24. a proposito per il weekend io vado a mangiar la pizza, chi vuol unirsi è ben accetto
    http://www.damichele.net/
    eh eh eh

    RispondiElimina
  25. ma io nn lo vedo il video :-( come mai?

    RispondiElimina
  26. a me funziona perfettamente ...
    e si vede che nelli trae ispirazione dalle moderne visioni registiche (quella mano che tremola a dismisura)
    :-P

    RispondiElimina
  27. x Annika e Nelli

    Anche io pensavo di andare presto sabato, sperando di girare con tranquillità, e mi auguro proprio di fare la vostra conoscenza!! ^____^

    A domani!
    Alessandra

    RispondiElimina
  28. Il miglior sushi si mangia a casa mia!
    komu79@hotmail.com

    RispondiElimina
  29. X komu
    basta invitarci, nelli ed io veniamo per certo
    ;-)

    RispondiElimina
  30. esatto! noi veniamo!

    io sono andata al festival giapponese, sono arrivata verso le 2.
    non sapevo come fare a riconoscere una di voi..

    ho visto una ragazza col kimono nero con gli aironi ma si stava presentando ad amici e ho sentito nettamente il nome FRANCESCA ..

    cmq ho comprato un BENTO eccezionale, fatto dal catering giapponese (ww.cateringgiapponese.it) sabino provalo! è il vero mangiare nippo. come quello di ques'estate.
    ho comprato una teiera con 2 tazzine, un po' di te verde.. ho fatto un giretto. piccolino ma carino!

    RispondiElimina
  31. la mia casa è aperta a tutti e non solo per il sushi...devo ancora pensare alle tariffe però...;-)

    RispondiElimina
  32. a chi interessa
    komu79@hotmail.com

    RispondiElimina
  33. io invece vorrei passare a degli argomenti un pò più ... seri.

    In quali giorni consigli di andarci per trovarci le 3 amiche bionde, ecc ecc de' i'Vanna??
    :o)

    RispondiElimina
  34. Ciao, anche io sono molto appassionata della cucina giappponese, sono stata una settimana ospite di una famiglia nella regione di Gunma ed ho avuto modo di mangiare cibi fatti in casa veramente molto buoni...ovviamente non mi hanno fatto mancare una favolosa cena in un tipico locale di sushi con nastro scorrevole dove prendere i piatti al volo e cuochi in messo alla sala, veramente rapidi nel preparare le pietanze. Spero di poter provare un sacco di locali qui a Firenze, ma soprattutto di tornare in quella magnifica terra!!
    Federica

    RispondiElimina
  35. salve ! Sato-san e' il padre di una mia cara amica e dopo aver fatto questa interessante scoperta (dapprima avevo visto solo il video su youtube senza leggere la recensione) sicuramente andro' a mangiare in questo locale !

    RispondiElimina
  36. Ottimo gioia,

    come cibo e come prezzi, oltre alla splendida accoglienza!

    Ve lo consiglio
    Fra

    RispondiElimina
  37. Mi domando quanti mangerebbero sushi e sashimi se anche da noi venisse preparato come nei ristoranti giapponesi.

    RispondiElimina
  38. Ciao Nelli
    Volevo segnalarti un nuovo ristorante giapponese aperto da poco alta classe e sushi davvero davvero buonissimi!!!

    "YAGURA" Via pisana 16/r San frediano

    Devi provarla nelli^_^

    RispondiElimina
  39. Sto cercando disperatamente un locale giapponese dove mangiare a pranzo e spendere poco!! Chi mi aiuta? grazie per aver inventato questo blog| è perfetto|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi andare in piazza Ghiberti dove ti puoi sfondare di sushi per 10 €, oppure da Ajitei in viale Spartaco Lavagnini o al Sushi take away di via Ghibellina.

      Elimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...