Pubblicità

giovedì 31 gennaio 2008

Bike sharing anche a Firenze

Arriva anche a Firenze il bike sharing: dopo Parigi, Vienna, Barcellona dal prossimo autunno le bici si potranno noleggiare con una tessera magnetica da inserire in stazioni automatiche.
Il nuovo servizio si chiama Bike-Sharing e verrà avviato con 50 punti di distribuzione e 800 mezzi, che raddoppieranno nel giro di 2 anni. Il progetto realizzato da Ataf e da Firenze Parcheggi. ha come obiettivo quello di mettere in piedi un sistema integrato del trasporto pubblico efficiente, ecologico e salutare. In alcuni punti individuati come strategici dall'analisi dei flussi di traffico verrà installata una stazione dove è possibile prelevare la bici usando una tessera magnetica; la bici potrà essere riconsegnata in un punto diverso da quello dove è stata presa. Le stazioni di distribuzione delle biciclette saranno distanti massimo 300 metri l'una dall'altra e in ciascuna saranno disponibili almeno 15 biciclette in ogni momento della giornata, grazie ad un sistema di redistribuzione dei mezzi continuo.
Il costo complessivo del progetto è di 1 milione 350mila €.

Bello, bravi, bis!
peccato che..

Un abbonamento per noleggiare le bici costerà 35 euro l'anno e la prima mezz'ora è gratis.

quanto si pagherà per le ore successive? perchè se per noleggiare una bici 3 ore pago quanto un taxi.. quale sarà la convenienza? NON DICO che dovrebbe essere completamente gratuito (almeno per residenti di Firenze e comuni limitrofi) ma dovrebbe costare così poco da invogliare. Se spendo meno ad andare e tornare in autobus che a noleggiare una bici.. che senso ha?
Onestamente l'idea è ottima ma se vogliono dare una bella spinta alla cosa, credo che dovrebbero rendere il bike sharing il più accessibile possibile.

per gli amanti delle bici segnalo
questo blog: http://firenzeinbiciblog.splinder.com/
e questo sito: http://www.firenzeinbici.net/default.aspx

Schiacciata alla fiorentina e cenci

schiacciata alla fiorentinaOggi è giovedì grasso, Berlingaccio. Ma non ho tanta voglia di festeggiare il carnevale.
Vi capitano mai quelle mattine in cui vi fa una gran fatica alzarvi, avete più sonno del solito, aprite la finestra e c'è questo tempo di m..?
Non so come mai ma stamani era una di quelle mattine. Mi faceva fatica fare tutto: lavarmi i denti, pettinarmi i capelli, fare colazione.
Mi sono svegliata in anticipo e sono riuscita a far tardi!
Oggi mangero' la schiacciata alla fiorentina e i cenci.
Non ne ho molta voglia ma se poi devo aspettare un anno..

Ho aggiunto la foto delle schiacciate alla fiorentina: le ho fatte da Giorgio una mattina, ce n'erano almeno una quarantina e mi hanno detto che in genere non arrivano al pomeriggio!!!

mercoledì 30 gennaio 2008

La fine è il mio inizio di Tiziano Terzani

tiziano terzani la fine è il mio inizioE visto che oggi parlo di Tailandia, come non parlare dell'uomo che è stato la causa del mio viaggio in Tailandia (insieme a un certo Alex Garland), nonchè la mia passione per certi viaggi, la curiosità per certe mete esotiche.. e tante altre cose. Ho solo un rammarico: non averlo conosciuto di persona.
Tiziano Terzani è stato un grande scrittore, un bravo giornalista ma soprattutto un grande viaggiatore.
Tramite i suoi racconti ho scoperto e amato paesi, culture e civiltà che ignoravo. Tramite i suoi libri ho studiato la storia della Cambogia (che nessuno mi aveva raccontato), ho capito la potenza e i limiti dell'egemonia cinese, ho visto le contraddizioni del Giappone e in generale ho ammirato la varietà delle persone che girano per il mondo.
Ho letto il suo libro "La fine è il mio inizio" commuovendomi. Leggo che dal libro-dialogo con il figlio Folco, è in arrivo a Firenze, settimana prossima, l'adattamento teatrale di Mario Maranzana e Folco Terzani, al Teatro Puccini. Non so come sia, ma forse vale la pena andarci. Il 7 e l'8 febbraio al Teatro Puccini, ore 20.45.

Cena tailandese: ristoranti etnici a Firenze

cibo della tailandiaQuando ho letto questo comunicato non ho potuto non pensare al viaggio in Tailandia con Tailandia. con quei pazzi di Avventure nel Mondo (o dovrei dire quelle pazze??): ma quante zuppe e riso ci saremo mangiate?? alla fine avevamo voglia persino di un cheeseburger.
scherzi a parte il cibo thai è buono, mi domando come mai a Firenze non ci sia un ristorante tailandese, visto che ci sono un sacco di ristoranti etnici (giapponesi, cinesi, africani, indiani, vietnamiti, libanesi, marocchini..).
In ogni caso per chi vuole assaggiare qualcosa, questa sera al Rifrullo: cena thai con involtini tailandesi, zuppa vegetale, spaghetti di riso con verdure, bocconcini di maiale con soia e verdure servito con riso basmati..
per info: info@ilrifrullo.com

se vuoi leggere il racconto di viaggio che ho scritto nel 2005 sul viaggio in tailandia..

per chi ama i ristoranti etnici a Firenze:
Ristoranti giapponesi a Firenze
- WabiSabi
- i commenti della discussione Ristorante Giapponese a Firenze
- la recensione dell'Aji Tei
- il sushi brunch
- l'oh-sushi
- il Porfirio con il video del maestro sushi Satosan
Ristoranti africani:
- quello in via del Ponte Sospeso
- quello in via San Jacopino 12/A
Ristoranti indiani:
- Ashoka (via Pisana)
- Halaveli
- Salam Bombay (via Fratelli Rosselli)
- India (a Fiesole)
Ristorante libanese:
- La valle dei Cedri (non ci sono ancora andata)
di ristoranti cinesi ce ne sono talmente tanti...

martedì 29 gennaio 2008

Gara di sci per bambini all'Abetone

MINIABETONISSIMO 2008: ancora aperte le iscrizioni

gara di sci all'abetoneDomenica 24 febbraio all'Abetone si svolgerà Miniabetonissimo 2008: la gara riservata ai miniatleti delle categorie Allievi, Ragazzi, Cuccioli, Baby, Baby Sprint maschile e femminile.

La gara si svolgerà il giorno 24 febbraio 2008 sulle nevi di Abetone pista Stadio da Slalom attenendosi alle disposizioni della F.I.S.I e vedrà la partecipazione di circa 300 bambini tra i 6 e i 14 anni d'età provenienti da tutta la Toscana

La gara si rivolge a tutti i bambini/e di tutta Italia.

PARTECIPAZIONE
Sono ammessi alla gara tutti i miniatleti atleti tesserati F.I.S.I. per la stagione 2007/08 delle seguenti categorie maschili e femminili: Allievi 1993/1994 - Ragazzi 1995/1996 - Cuccioli 1997/1998 - Baby 1999/2000 – Baby Sprint 2001/2002

ISCRIZIONE Per info: info@sefsciclub.it
Le iscrizioni dovranno pervenire alla SAF (Fax 0573 606683) su carta intestata dello sci club di appartenenza firmata dal Presidente indicando il nome del concorrente anno dinascita e numero della tessera FISI. Non saranno accettate per nessun motivo iscrizioni singole. Termine ultimo per l'iscrizione: giorno 22 febbraio 2008.

L'organizzazione della gara è curata dalla S.E.F (Società Escursionisti Fiorentini), un club che fino dalla sua lontana costituzione (1911) è sempre stata un punto di riferimento per gli appassionati della montagna, e poi, da quando lo sci in Toscana è diventato uno sport di rilievo, si è rivolta agli sci clubs allora esistenti, organizzando con passione, gare di Sci Alpino a tutti i livelli e per tutte le categorie (fra i vari: Campionati Zonali, Campionati Italiani Cittadini, la prima Leva dello Sci, Trofeo Nazionale Giovanissimi, Abetonissimo e Miniabetonissimo, la prima edizione della gara internazionale Coppa Foemina, in collaborazione con lo sci club Abetone, e la Coppa Europa di sci Alpino Femminile): oggi come ieri, dalla sua sede originale di Firenze, SEF collega con un “ponte” ideale, la città alla montagna, tramite un attività promozionale che coinvolge l’istituzione della famiglia (il settore giovanile della SEF conta oltre 50 bambini) e la tutela e la conoscenza della Natura e dell’Ambiente.

gare di sci per bambiniSORTEGGIO E ORDINE DI PARTENZA
La riunione di giuria avrà luogo alle ore 17,30 del giorno 23 febbraio 2008 e/o l'ufficio gare SAF-(OVOVIA). Il sorteggio dei pettorali sarà elettronico (per categoria). La consegna dei pettorali avverrà il giorno 24 febbraio 2008 dalle ore 7,30 e/o l'ufficio gare SAF-(OVOVIA).
I pettorali verranno consegnati solo ed esclusivamente per sci club e non singolarmente. La partenza della gara è prevista per le ore 9,00 del giorno 24 febbraio 2008 salvo diversa disposizione della giuria.

PREMIAZIONE
La premiazione avrà luogo il giorno 24 febbraio 2008 alle ore 15,00 presso SAF-(OVOVIA)

PREMI
  • Trofeo MINIABETONISSIMO al primo sci club classificato
  • Premio al primo classificato assoluto maschile e femminile.
  • Coppe ai primi cinque classificati d’ogni categoria maschile e femminile.
  • Premi ai Primi tre classificati d’ogni categoria maschile e femminile.
  • Premi a sorteggio
  • Gadget d’iscrizione
per info:
S.E.F. Società Escursionisti Fiorentini
c/o HOTEL MIRAGE altre info>>
Via F. Baracca, 231/18 50127 Firenze
info@sefsciclub.it
http://www.sefsciclub.it/
oppure 393 3318415

Calcio storico si calcio storico no

Sui giornali di oggi ho letto che il Calcio storico 2008 si farà ma senza gli squalificati.
Questo impedirebbe agli azzurri di giocare..
Che dire. A Firenze il calcio storico manca dai fattacci del 2006. E' una tradizione. Certo è che non è politically correct uno sport dove il fine è tenere a terra i tuoi avversari e pestarli di brutto mentre fai finta di rincorrere una palla (o meglio una caccia). Qualcuno potrebbe dire: ma è così anche nel Rugby. Sì, ma li a fine partita si stringono la mano, qui dopo la partita fanno il secondo round molto più cattivo..
Comunque io quando andai a vedere una partita mi divertii molto..

Calcio storico fiorentino: edizione 2007 sospesa e processo per rissa

Uno che si allena da 14 anni per giocare..

Calcio storico di Firenze sospeso nel 2006

Musica black a Firenze

Questa ragazza non mi ha scritto ma ha commentato qui. La sua richiesta è particolare.. Sono sicura che esistano posti dove suonano questo genere di musica a Firenze, ma sono carente. Qualcuno sa aiutarla?

Io abito a Roma e verrò a Firenze sabato 2 febbraio, vorrei sapere se conosci qualche locale che fa musica black dove potrei andare...Grazie in anticipo.. Chiara

Buongiorno a tutti

Con questo bel sole come non augurare buona giornata a tutti? Hermione ci sei???
ieri ero in ferie e incredibilmente non mi sono avvicinata a Internet, spero di non esservi mancata troppo! Stamani un bel sole mi mette di buon umore, e ho sfoderato la mia borsina trapuntata nuova, con fiocchetti e ricami. Un amico mi ha detto "Nelli ma perchè ti sei vestita come Hollie Hobbie?" ah ah in effetti fra il cappellino di lana, la sciarpona e la borsa.. sembro uscita dalla casa della prateria.
In genere non è molto nemmeno il mio stile!
Veniamo a noi, da quando ho messo l'indirizzo mail qui a lato sono stata bombardata da mail. Non immaginavo che in così tanti volessero scrivermi (e non vedessero che c'era la possibilità di farlo anche prima). Ci tengo a chiarire che non potro' rispondere a tutti come ho fatto per Enrico e Francesca, ma quando possibile.. perchè no. Come nel caso di Chiara:

Ciao Elena!!!
leggo quotidianamente il tuo blog (e talvolta commento pure!) è sempre un pozzo di informazioni curiosità notizie, grazie per il "lavoro" che fai per tutti noi! a tal proposito ne approfitto per chiederti comè l'aperitivo del mercoledi al serafini, devo portare un'amica che non vedo da un secolo e che non è di firenze in un posto carino e dove si possa anche "cenare" (quindi non solo patatine e noccioline!). Frequento il serafini per pranzo quando posso e ahimè anche per la merenda talvolta (quello scendiletto -sfoglia di crema -è da perdere i sensi!), ma nn ho mai fatto l'aperitivo lì..
ciao chia

Ciao Chiara: non ci sono stata di recente il mercoledì, ma mi sembra che ormai lo facciano tutte le sere. In genere ci mangi abbondantemente: primi, verdure, paninetti, crostini, sottoli e ogni bendiddio. Ma ti dico che chiude alle 20. E anche se il bar è strapieno, sono ferrei. Quindi vedi tu se vale la pena. O più che altro: se volete passare la serata insieme, dopo dovete andare da qualche altra parte. Se invece dopo vai a casa, è un posto che consiglio caldamente. Il mangiare è buono, i ragazzi dietro al bancone gentili e insomma.. se frequenti il posto lo sai come ci tengono alla qualità. Ciao, grazie per i complimenti!

venerdì 25 gennaio 2008

Fiere vicino Firenze

Come ogni mese, ecco il mercatino a Prato "Collezionare in Piazza" Sabato 26 e Domenica 27 Gennaio 2008.: l'appuntamento per curiosare tra bancarelle di piccolo antiquariato, antichità e artigianato, ma anche mobili, piccolo collezionismo, minerali, e quant'altro. In Piazza San Francesco dalle 7.30 alle 19.30.
Sabato 26 Gennaio 2008 a Sesto Fiorentino, Firenze, ci sarà "Arcobaleno" la fiera dei prodotti dell'agricoltura biologica. In occasione della fiera saranno esposti e venduti generi alimentari prodotti con metodo biologico e generi non alimentari prodotti con metodi naturali. In piazza IV Novembre.

A Fucecchio c'è ancora Vino e Pizza, e in varie località della Toscana sfilate e feste di Carnevale.

A Carnevale.. ogni scherzo vale (sarà vero che i locali chiudono dopo?)

In occasione del periodo di Carnevale, l'assessorato alle attività produttive di Firenze ha disposto alcune deroghe eccezionali per gli orari di apertura e di chiusura dei pubblici esercizi come già fatto per le festività natalizie.
In particolare, per il 31 gennaio (Giovedì Grasso) ed il 5 febbraio (ultimo giorno di Carnevale) sono state determinate deroghe all'orario di chiusura degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, delle attività di pubblico spettacolo e di intrattenimento, purché siano rispettate le norme volte a promuovere ed incrementare la sicurezza alla guida, la consapevolezza dei rischi di incidenti stradali e quelle a tutela dell'inquinamento acustico.
Nei locali con somministrazione di alimenti e bevande, compresi i circoli, è consentito posticipare l'orario di chiusura e l'orario per l'effettuazione di intrattenimenti musicali (se in possesso di autorizzazione) fino alle 4,30 di notte.
Nelle discoteche, locali da ballo, night club e locali al chiuso di arte varia è consentita la chiusura alle 5,00 del mattino sempre e soltanto nei due giorni suddetti.
Quest'ultima disposizione sarà valida anche per la festa di Halloween, il prossimo 31 ottobre

Consigli per locali di Firenze

Ho ricevuto 2 mail:

Ciao, mi chiamo Enrico abito a vicino Milano (..) Io sarò nella tua meravigliosa città per lavoro Giovedì 31 e sto pensando di passare la serata in qualche locale dove si può sentire della buona musica e bere una buona birra. Non ho preferenze particolari per la musica, mi piace di tutto e spulciando in internet ho trovato un locale che si chiama Jazz Club in Via Nuova dè Caccini. Me lo consigli??........e in ogni caso.......conosci qualche altro posto carino e possibilmente in prossimità del centro, ma anche nei pressi di un posteggio. Spero di non chiederti proppo.....locale bello, con buona musica, in centro e con posteggio.......quasi un'impresa! Grazie per il tuo gentile aiuto

la seconda invece:
Ciao, non ci conosciamo, mi presento. mi chiamo Caterina ho 25 anni e abito nei dintorni di Firenze. ho visitato il tuo blog e devo farti davvero i miei complimenti. è molto interessante e ho trovato tante informazioni utili e carine riguardo alla vita fiorentina..se posso permettermi vorrei chiederti se hai notizie riguardo ad un nuovo locale che hanno aperto in centro..conosco solo il nome GLAMOUR. Aspettando tue notizie ti saluto. Caterina
ps spero di non averti disturbato

Allora per Enrico:
il Jazz club è un ottimo posto per gli amanti di quella musica, è un po' imbucato, potresti avere difficoltà a trovarlo (chiedi del Teatro della Pergola, è lì dietro). Pero' è un posto un po' "scuro" come appunto sono i jazz club. Se preferisci un posto con un bell'ambiente, una bella vista, non posso che consigliarti il Golden View con finestra panoramica sul Ponte Vecchio. E' un ristorante che dopocena diventa locale per bere qualcosa. E' un po' meno improntato sulla musica live (anche se ci sono sempre 2-3 persone a suonare). Dipende cosa preferisci fra le due cose. Ma li ritengo entrambi validi. Il posteggio.. a Firenze non esiste. O meglio se vai al jazz club puoi parcheggiare al Parcheggio di Sant'Ambrogio e da li vai a piedi, in un quarto d'ora ce la fai. Se vai al Golden temo tu debba lasciare la macchina.. a casa! non mi viene in mente nessuna possibilità più vicina di.. piazza Ferrucci!! spero che qualche lettore del blog ti possa aiutare.
Poi certo dipende dalle tue disponibilità economiche: perchè esattamente di fronte al Golden c'è il parcheggio Ponte Vecchio, ma credo che un paio d'ore li ti possano costare 8-9 euro.
IMPORTANTE: il giovedi sera a Firenze c'è la ztl notturna. quindi dopo mezzanotte non puoi entrare con la macchina in centro.

invece per Caterina:
grazie 1000 dei complimenti, troppo carina! allora al Glamour non ci sono stata ma ho chiesto a un amico che ci è stato. Mi ha detto (prendi le informazioni con le pinze): è una specie di disco pub, in una saletta piccola si balla, nell'altra si beve e a volte ci sono gli aperitivi. Età variabile (dai 22 agli over 30), dipende dalle serate. Si paga solo la consumazione. Si trova in una traversa di via de' Neri.

Se altri lettori hanno consigli.. prego! ovviamente se andate poi fatemi sapere!

Cosa fare nel weekend

Per chi ama la musica indipendente:
eventi del weekend a FirenzeDomani sera (sabato) fa tappa a Firenze il Nordkapp Indiependent Tour: 28 band si esibiscono in 7 città. A Firenze sarà al Sintetika di Firenze (Via Luigi Alamanni, 4 zona Stazione S.M.N.). Serata all’insegna dell’indie-rock di alto livello con 3 band fiorentine su 4: “The Hacienda” con il loro indie-rock coinvolgente (vincitori del rock contest 2005 e reduci dal tour italiano come supporto ai Blondelle). 'Cage of Candy Floss'( Rock’n roll band in ascesa grazie a una lunga serie di live). 'Novonada' rock band in attesa del primo album atteso per il 2008. 'Scarlet Diva' con il loro personale Rock ElectRockin, influenze glam ed electro. Ogni band presenta 3 pezzi musicali e ne sarà eletta una vincitrice, per metà tramite votazione di una giuria (composta da discografici indipendenti e major, promoters, giornalisti musicali, stylist), e per metà di un applausometro (rilevatore di rumori). I vincitori delle selezioni potranno concretizzare il loro sogno e suonare all’apertura di due concerti del Tour.
Ore 22, biglietto: 5 Euro

Per chi ama il teatro leggero:
Sabato e domenica, al teatro Le Laudi Andy e Norman di Neil Simon, regia di Alessandro Riccio.

Per chi ama l'architettura:
pres
so la Galleria SEVS in piazza Ghiberti "S(E)OUL SCAPE. Towards a new urbanity in Korea". L'esposizione racconta gli esiti della sorprendente trasformazione architettonica e urbana che ha coinvolto la Corea del Sud negli ultimi anni. Il Comune di Firenze e la Facoltà di Architettura dell'Università di Firenze ospitano la prima tappa del tour internazionale della mostra e la conferenza di presentazione dei suoi protagonisti.

Per chi ama tornare al passato..
mostre a firenzeNon è a Firenze, ma credo che gli appassionati saranno disposti a farsi un'oretta di macchina per andare, sabato 26 Gennaio, a sentire il concerto della la cartoon-band “Miwa e i suoi componenti”, sul palco del Kukla. Uniscono le indimenticabili sigle dei cartoni animati anni ‘70/’80 allo stile ska-punk proprio di band quali SkaP, Shandon, Persiana Jones, ecc. A Luccacomics, nel 2006, hanno vinto il primo contest organizzato dalla mostra del fumetto, dopo un'accurata selezione di decine di Cartoon Band. Nel 2005 hanno realizzato anche una compilation registrato presso i “Virus Studio” di Siena per Tana Delle Tigri Records. (che nome!!). Trasvestimenti, fuochi d’artificio, enormi palloni che danzano sulla testa della gente, scenografie di Jeeg Robot e Goldrake alte 2 metri e mezzo rendono i loro live show assolutamente esuberanti e vivaci...
KUKLA Club : Via Orosei 8/10 Navacchio (PISA) Tel. 050 775772

mostra fotografica a firenzePer chi vuole qualcosa di impegnato:
Sabato si inaugura la Mostra Fotografica *DONNE IN BURKINA FASO *
presso il "Giardino dei Ciliegi", via dell'Agnolo 5. Eventi previsti fino al 9 febbraio.

Ricordo anche gli eventi organizzati per il giorno della memoria.

Per chi si interessa al mangereccio:
Fiera del cioccolato artigianale, Piazza Santa Croce. Ingresso gratuito, dalle 10 alle 22.

Per chi ama Vasco Rossi:
Alla Flog stasera (venerdì) concerto con "le custodie cautelari" feat. Maurizio Solieri in "omaggio a Vasco Rossi" 10 € alle 21.

Per chi ama "scoprire" voci nuove:
al teatro Circo-lo del sale (via de’ Macci - Firenze) Ernesto De Pascale e il Popolo del Blues presentano l'elettrizzante Micol Barsanti, la cantautrice rivelazione del 2007 il cui album d'esordio è stato pubblicato dall’etichetta di Jovanotti, Soleluna.

giovedì 24 gennaio 2008

Fiera del Vintage

Da mercoledì 30 gennaio al 4 febbraio 2008 alla Stazione Leopolda torna la Fiera del Vintage.
Anche se non siete patiti del genere, ve la consiglio perchè oltre a essere divertente vedere come alcuni stilisti si sono ingegnati a recuperare stoffe e abiti vecchi, è possibile vedere oggetti anni '60 e '70 che fanno provare una certa nostalgia ..
oltre a cio' se si conferma come l'anno scorso, vi assicuro che è piena di bei ragazzi!!

A questa edizione Vintage Selection propone: il tricotage. I migliori operatori internazionali di vintage presentano i loro pezzi partecipando al clima di entusiasmo del primo Knit Out italiano, il raduno dei knitters nazionali: (gruppi di persone che lavorano a maglia, all’uncinetto o a ricamo).

Tra le novità del salone, accanto ai marchi storici della moda vintage internazionale, sono presenti anche due raffinate selezioni dedicate agli anni ’80 e al lusso delle griffe più blasonate: Gucci, Hermès, Salvatore Ferragamo, YSL Rive Gauche.


Alla Fiera del Vintage parteciperanno anche i ragazzi dell'Officina Vintage, con un superstand. Che dire.. in bocca a lupo a Luca e soci. Io andro' a trovarli di sicuro, insieme a Katia.


Orario Fiera del vintage (vintage selection)
30 gennaio – 3 febbraio 2008
Orario di apertura: 10-20.
Ingresso 5 €. Ma registrandosi qui si puo' avere uno sconto di 2 euro.

Leggi il racconto dell'edizione 2007 di Fiera Vintage

Sweet Pilates and cookies

pilates e ciboDomenica 27 Gennaio 2008 ore 17 DE GUSTIBUS presenta il primo incontro del ciclo "La Ginnastica Dolce", ideato da Emanuela di La Dolce Peonia e Arianna di OFFICINA MOTORIa, giovanissime protagoniste rispettivamente nell'ambito della pasticceria e in quello del fitness. L'idea è quella di prendersi cura di sé dolcemente attraverso il cibo e il movimento, un momento per muoversi e gustare benessere e dolcezza. Sweet Pilates and Cookies, il primo appuntamento, si terrà presso l'OFFICINA MOTORIa nel Centro Sportivo Legno Rosso di Capostrada, una frazione di Pistoia.
La quota di partecipazione dell'incontro è di 12 € a persona. Per info: qui.

5 nuove PORTE TELEMATICHE a Firenze

Stanno installando 5 nuove porte telematiche in via delle Ruote, via Guelfa, via Santa Lucia, via Mattonaia, via Piccolini e 4 corsie preferenziali (via Senese, via del Massaio, via Marsilio Ficino e via dell'Olivuzzo). I lavori dovrebbero terminare a fine gennaio, seguiranno una serie di collaudi tecnici e poi, calendario alla mano, le porte telematiche dovrebbero entrare in funzione ed iniziare ad elevare contravvenzioni nella primavera.
Intanto il vicesindaco Giuseppe Matulli ha parlato con il questore Francesco Tagliente in merito all'attivazione della porta telematica di via delle Ruote, collocata in prossimità della Questura. "Il questore Tagliente ha fatto presente l'opportunità di introdurre agevolazioni per i cittadini che si recano in questura per presentare una denuncia, agevolazioni che saranno definite nelle prossime settimane" ha concluso il vicesindaco.

mercoledì 23 gennaio 2008

Il giorno della memoria

Domenica 27 gennaio è il giorno della memoria.
In Toscana, come in altri posti del mondo, sono previsti eventi per ricordare. Consiglio la lettura delle testimonianze sul sito ufficiale.
Molto toccanti.
Qui di seguito alcune conferenze e altri eventi di Firenze e dintorni.

Giovedì 24 gennaio, alle ore 21, al cinema Principe di Firenze (Viale Matteotti - Firenze). Alla presenza del regista Carlo Lizzani, in prima nazionale, la proiezione del film 'Hotel Meina', il racconto del primo eccidio di ebrei avvenuto in Italia, nell'omonimo hotel, a ridosso dell'armistizio. Per informazioni contattare la Mediateca Regionale Toscana, 055 2719011.

Il 29 e 30 gennaio al Teatro della Pergola (via della Pergola, 18/32) a Firenze (con replica riservata agli studenti ad ingresso libero per il 30 gennaio alle 15.15) con 'Processo a Dio', con Ottavia Piccolo. Biglietti Platea: € 26 + € 3 (diritto di prevendita) € 29 Posto Palco: € 19 + € 2 (diritto di prevendita) € 21, Galleria: € 12,50 + € 2 (diritto di prevendita) € 14,50.

28-29-30 Gennaio ore 15,00 Università degli Studi di Firenze Aula Magna – Piazza San Marco, 4 Convegno Internazionale: “Sterminio e stermini. E’ successo, può succedere di nuovo” Lyceum Club

Domenica , 27 Gennaio, ore 21,00 Concerto della Memoria Teatro Goldoni. Yehezkel Yerushalmi – Primo Violino Maggio Musicale Fiorentino

Lunedì 28 Gennaio ore 9,00, Mandela Forum “Sterminio e stermini. E’ successo, può succedere di nuovoDibattito con la partecipazione dello scrittore David Grossman

dal 29 al 31 Gennaio ore 10.00 Teatro di Rifredi "L’armadio di famiglia" (ovvero la nostra ultima guerra). Un vecchio guardaroba cela il nascondiglio di speranza che servirà per sfuggire alla persecuzione e guadagnarsi la salvezza. Sullo sfondo una guerra che non finisce mai Info: Comune di Firenze Assessorato alla Pubblica Istruzione Teatro di Rifredi 055 4220361 staff@toscanateatro.it

31 Gennaio ore 17.30 Saloncino del Teatro della Pergola "Leggere per non dimenticare": presentazione delle pubblicazioni Album di Auschwitz di Marcello Pezzetti e I Lager nazisti di Alessandra Chiappano con musiche, proiezioni e voci recitanti Info: Comune di Firenze
Margherita Tricca 055 2616512 bibliotecadelleoblate@comune.fi.it

CERTALDO
25 e 26 Gennaio ore 9.00 Chiesa sconsacrata di S. Tommaso e Prospero Proiezione del film "Concorrenza sleale" di Ettore Scola Info: istituto comprensivo di Certaldo Nati Poltri Ludovica 0571 661223 istitutocomprensivocertaldo1@virgilio.it

Altro lo trovare sul sito: http://www.ucei.it/giornodellamemoria/index2.htm

Leggi anche il post sul giorno della memoria 2007

Feste di Carnevale

Martedì 5 febbraio è martedì grasso, e anche a Firenze si fa qualcosa per festeggiarlo.
Al "solito" Rifrullo fanno aperitivo cena (con cenci per tutti!) con sfilata e premi per chi si veste (solo chi vuole) in maniera più stravagante. Per info>>
Se invece cercate qualcosa di diverso, all'Hotel Minerva fanno la cena con delitto, con la compagnia delle Seggiole. Se non ci siete mai stati, ve lo consiglio! in pratica andare alla cena (che è valida anche dal punto di vista della qualità del cibo) vuol dire partecipare a una specie di Cluedo, con un assassino da smascherare.
Chi non ha mai sognato di trasformarsi almeno per una sera in Ms Marple o in Monsieur Poirot, o nella più moderna Jessica Flecther?
Il ristorante I Chiostri, presso il Grand Hotel Minerva di Piazza Santa Maria Novella a Firenze, propone una “Cena con delitto”: fra i tavoli del ristorante un delitto in piena regola coinvolgendo poi gli ospiti nella scoperta del killer.
Analizzando e intrecciando i preziosi indizi forniti fra una portata e l’altra, con tanto di rumori doc riprodotti da un rumorista di professione, i convitati si cimenteranno in prima persona nell’indagine per smascherare, a fine serata, il colpevole.
Senza segreti il ricco menù che prevede:
- Sfogliatina di pasta sfoglia tiepida farcita ai porri, su fonduta di taleggio
- Risotto al nero con la sua seppia, leggermente scottata
- Turbante di filetto di branzino con scaloppa di salmone su letto di spinaci saltati
- Bavarese al cappuccino con chicchi di caffè al cioccolato
- Caffè con delizie carnevalesche
(cenci-bocconcini di schiacciata alla fiorentina)
D.o.c bianco delle Grave Pinot Grigio
Moscato di Bava
Per prenotazioni Grand Hotel Minerva Piazza Santa Maria Novella 16 50123 Firenze
Tel 055 27230 Fax 055 268281 info@grandhotelminerva.com

Oppure di tutt'altro genere (e target), sempre il 5 FEBBRAIO "THE MASK" CARNEVALE 2008. Al souvenir cafè: "con la collaborazione dei migliori PR della scena fiorentina, e grazie all'aiuto degli amici che come noi condividono gioie e dolori del mortume fiorentino, siamo pronti per la megafesta che si annuncia essere tra le più glamour. ...location elegante e accogliente... bella musica... bella gente... e sorprese durante la serata a cominciare dal SOGGIORNO PREMIO per la migliore maschera (1 settimana per 4 persone) e la stravagante lotteria DRINK & WIN con la quale saranno estratti durante la serata strepitosi premi. Allora cosa aspetti???.... in una serata contraddistinta dal sound avvolgente e coinvolgente della musica degli anni '80 e '90."

Cos'altro fare per il Carnevale?

A Marina di Pietrasanta ci sono corsi mascherati, veglioni e sfilate, oltre che iniziative per bambini. Per info: Assessorato alla Tradizioni Popolari Tel.: 0584-795520

A Borgo San Lorenzo domenica 27 gennaio; il 3 e il 5 febbraio c'è il Carnevale 2008. Per le vie del paese sfilata di carri: Guerre Stellari, La Grande Abbuffata, Amarcord, Grease, Titanic, Giù la testa, Camion-hair. E la notte del 31 gennaio (giovedì grasso) dalle ore 21,00 sempre a Borgo San Lorenzo: il Berlingaccio. Le piazze e i vicoli del centro storico si animeranno di oltre 350 personaggi fantastici e misteriosi in stile veneziano. Tema di questa edizione “DELIRIUM: le varie fasi emotive e dell'inconscio dell'uomo”.

Domenica 3 Febbraio invece ci sarà il Carnevale Fiorentino nel mondo e il carnevale multietnico organizzato dal COMUNE DI FIRENZE, CONSIGLIO DI QUARTIERE 1. Ben 36 i gruppi etnici festanti!
Il corteo parte da piazza Ognissanti alle 14.00, attraversa i lungarni, via Tornabuoni, piazza Duomo per poi arrivare in piazza della Signoria, dove su un palco allestito davanti a Palazzo Vecchio i rappresentanti delle comunità partecipanti danno vita ad un'esibizione con musica e danze. Una grande festa popolare, che vede i quartieri di Firenze sfilare insieme alle nuove comunità presenti in città. Un modo per vedere usi e costumi di diversi nazioni del mondo. La sfilata è aperta dai 100 figuranti del corteo storico della Repubblica Fiorentina, segue il Corteo del Mese Mediceo, quindi la Carrozza dell'Associazione Cavallo Ambiente e le varie comunità, che sfilano ciascuna nel costume del proprio Paese d'origine: alcune a piedi, altre su carri carnevaleschi, altre ancora su carrozze o sul trenino elettrico del Carnevale. E.. attenzione attenzione forse io faro' parte dei 100 figuranti!!

lunedì 21 gennaio 2008

Dè Rocky Horror Picture Show

Chi non conosce The Rocky Horror Picture show? lo spettacolo nato come musical e poi diventato film cult, capace di trascinare dietro di sè folle di fan che, vestiti di tutto punto (con tanto di calze autoreggenti e body sadomaso per chi interpreta Frank and Furter), partecipano alla proiezione o messa in scena, interagendo con la storia! (le leggendarie “audience partecipation versions”).
Ora lo spettacolo torna al Puccini, con 5 musicisti e 9 cantanti\attori. Le musiche sono eseguite interamente dal vivo, mentre lo svolgimento della trama è affidato ad un “particolare” narratore: Paolo Ruffini, famoso per i suoi doppiaggi in livornese (Il nido del cuculo).

Per questo il “The Rocky Horror Picture Show” diventerà il “Dè Rocky Horror Picture Show”. E come nei migliori teatri di Londra anche al Puccini sarà possibile andare (tra)vestiti come i personaggi. Anzi, all'ingresso verrà distribuito il Kit per partecipare attivamente allo spettacolo!

Posto unico numerato: € 17,00 (prevendita inclusa)
INFORMAZIONI: 055.362067 – 055.210804
teatro puccini via delle cascine 41 50144 firenze tel.055.362067
www.teatropuccini.it info@teatropuccini.it

Lo spettacolo nuovo del Riccio

Conoscevo Alessandro come attore, ora lo ritrovo come regista (oltre che piccolissime comparsate dietro le quinte). Lo spettacolo si intitola Andy e Norman (.. e Sofia) e si basa su una commedia di Neil Simon, che è l'autore americano che ha scritto capolavori dell'ironia quali A piedi nudi nel parco, La strana coppia, Appartamento al Plaza (molti dei quali sono diventati film cult).
Il titolo originale era THE STAR SPANGLED GIRL ("la ragazza stelle e strisce"): sono state fatte delle opportune modifiche per adattare il testo a noi. Ricordavo qualcosa della storia grazie alla fortunata edizione che Gaspare e Zuzzurro sempre col titolo "Andy e Norman".
Quella di ieri era appunto un po' cambiata nell'ambientazione (in una cucina) e in alcuni dettagli.
Globalmente mi è piaciuta. Certo ci sono sempre alcune cose da migliorare. Come sempre! ma gli attori sono bravi, soprattutto l'istrionico daniele, una vera forza.
Saranno in scena il prossimo weekend (sabato 26 gennaio ore 21, domenica 27 gennaio ore 17) al Teatro Le laudi Via Leonardo da Vinci 2r tel. 055 572831. (si trova dietro viale Matteotti, non lontano dal vecchio Meyer).

Aperitivo al Bella Blu

aperitivi a firenzeEra da tempo che non andavo al Bella Blu a prendere l'aperitivo, l'ho sempre trovato un bel locale, tranquillo, per un aperitivo a due (con ragazzo o amica) perchè ha dei divanetti comodi e un bel buffet. Non un aperitivo con troiai tipo pasta scotta e salsine, ma taglieri con verdurine e salumi sminuzzati ad arte, quindi più un fermino goloso, che un'aperi-cena.
Invece ieri - mentre aspettavo le 21 per andare alle prove del nuovo spettacolo di Tedavi (poi ne parlo in un altro post) - sono entrata per un caffè (pagato ben 2 euro! al bancone.. che furto).
e ho visto una serie di vassoi dall'aspetto molto invitante: primi piatti, secondi, verdure, affettati e formaggi.. così anche se non avevo molta fame ho deciso di cedere alla gola.

Avrei fatto meglio a resistere.
La qualità era decisamente scadente. I primi non mi sono piaciuti per niente e neppure il resto. Che peccato! anche perchè il servizio al tavolo è apprezzabile: ti portano un bel tagliere che si presenta molto bene: dadini di mortadella, prosciutto, formaggio, insieme a pezzetti di frutta fresca (buoni), poi olive nere (cattive), patatine, e pezzetti di pane (stantio). Anche il vino non era granchè. l'ho lasciato nel bicchiere!!
Un vero peccato. Chissà se è stato un caso.. pero' ripeto è un peccato, perchè il locale è delizioso.
Comunque il prezzo è di 6 euro per un bicchiere di vino.
Ah.. il personale molto carino (la ragazza dietro al bancone mi ha fatto un caffè anche se era incasinata con le ordinazioni dei tavoli), ma il tizio dietro la cassa era veramente assente. Stava a guardare le scommesse sul monitor davanti a lui. Certo che un po' di passione per il proprio lavoro..

Bella Blu American Bar
Via Lungo l'Affrico 92/94/96r tel 055 608652
Firenze

domenica 20 gennaio 2008

A cena da quei ragazzi

Ieri pomeriggio sono andata all'aperitivo vintage, (ho comprato un giubbino di pelle favoloso che sembra uscito da Happy Days e una cintura di metallo molto carina) dove ho incontrato Icelord e consorte, Supersimo, il modello BBono di Pitti e altri amici, poi a cena con alcuni siamo andati a una pizzeria verso Scandicci. soute di cozze e vongoleUna volta si chiamava 17 rosso, ora ha cambiato nome e si chiama "da quei ragazzi". E' una pizzeria (con forno a legna) che fa anche cose di pesce (buone).
Purtroppo le recenti disavventure ospedaliere mi hanno fatto desistere dall'assaggiare l'ottimo soutè di cozze che hanno preso altri pero' mi sono "accontentata" di una tagliata di tonno con salsa di olive. Niente male. Preceduta da un assaggio di verdure (peperoni, zucchine, melanzane) cotte in forno con il pecorino, il miele d'acacia e la cannella.
Non si spende nemmeno tantissimo (si vede che siamo fuori Firenze): le pizze vanno dai 6 ai 7,50 euro, la tagliata è sui 15 euro. In tutto con 2 tagliate di tonno, 2 soutè, 1 pizza, 1 penne strascicate, 1 patate fritte, vino, 2 coca cola, acqua, caffè.. e abbiamo speso 21 euro a testa.
cena a firenzeL'ambiente è semplice, ma i camerieri sono gentili. E l'ambiente è abbastanza tranquillo. Nelle strade di fronte si parcheggia bene. Certo i posti nella sala interna sono migliori di quelli nella prima sala, di fronte al pizzaiolo, con la porta che si apre arrivando di quelle ventate fredde.. Non male sembravano pure i fritti di pesce. Li ho saltati per vari motivi, ma avevano un bell'aspetto.

Pizzeria da quei ragazzi
Piazza Marconi 16/17 r
Scandicci - Firenze
tel. 055 255863

altre recensioni di pizzerie a Firenze:
- pizzeria caffè italiano
- pizzeria Firenze Nova
- un nuovo ristorante a Firenze (con commenti e recensioni sulle pizzerie di Firenze)
- pizzeria Alla Corte dei tre
- il pizzaiolo
- Pizzeria 00
- Pizzeria Orto del Cigno
- Pizzeria alla Corte dei tre
- Pizzeria i Tarocchi all'interno del post "cene e locali"

venerdì 18 gennaio 2008

Voglia di passato, voglia di vintage

Mi fa un po' impressione vedere le nuove generazioni tornare agli anni passati, che siano gli anni '60 o gli anni' 70.. forse che la moda, la musica e la cultura del 2008 non piaccia più di tanto?
in ogni caso..

Stasera al Viper suoneranno i GANZI (che nome ganzo!) un "complesso beat anti matusa" che ripropone il beat italiano, spaziando da produzioni minori fino ai classici che hanno contraddistinto la fine degli anni ’60 (Equipe 84, New Dada, Caterina Caselli, Mal, I Corvi, I Giganti, I Ribelli, I Nomadi etc.). Un salto indietro negli anni '60!
Stasera al Viper ingresso €5
info@viperclub.eu
+39 055.318.231
Fax +39 055 3028229
Via Pistoiese (le Piagge)

E invece domani.. tutti all'aperitivo all'Officina Vintage dagli scatenati ragazzi che hanno partecipato alla mia blogcena (scenette fantastiche di trattative di giacche fra un bicchiere di vino e l'altro, tentativi di seduzione a base di borse Chanel edizione limitata, momenti "imbarazzanti" di travestitismo!!!)

Officina Vintage
dalle 17 alle 20 aperitivo
Via Botticini 20 (zona Soffiano)

In ogni caso la "nuova" canzone di Irene Grandi io l'adoro.. "sono come tu mi vuoi"

Locali per amiche

Ricevo una mail da un'altra Francesca:

Ciao Elena, sono Francesca, ho 20 anni e sono di Verona. Premetto che non ci conosciamo, ma ho visto il tuo blog "ioamofirenze" e mi è piaciuto moltissimo. A questo proposito volevo chiederti se potevi indicarmi alcuni locali per organizzare 3 giorni (arrivo il giovedì; venerdì e partenza sabato) a Firenze con due mie amiche, in modo da avere un'idea su alcuni posti, per passare un'aperitivo e una serata piacevole, consigliati direttamene da una "fiorentina che se ne intende"(senza offesa). Un'ultima cosa: i locali: possibilmente vicini al centro, perchè non avremmo a disposizione l'auto.. Spero non sia un disturbo questa mia richiesta e aspettando Tue notizie ti ringrazio e Saluti.

Mi sono permessa di pubblicarla perchè quello che chiede credo possa interessare molti altri. Quali locali le consigliereste? Premesso che in centro di decente c'è rimasto poco, visto che i locali migliori sono in zone fuori dal centro (purtroppo) posso dirti:
- per un aperitivo carino potresti andare al Chiaroscuro (fino alle 20) che è un bar, oppure allo Slowly o al Collebereto (fino alle 21.30, leggi anche questa recensione). Ma sono carucci.. sui 9-10 euro la bevuta.
- per la cena molto carino è la Mucca sul Tetto in via Ghibellina, ma leggi pure le recensioni dei ristoranti di Firenze qui a lato.
- per ballare un po' potete andare al Yab vicino Piazza Strozzi oppure al Doris, il locale in via Pandolfini con 4 sale, ingresso libero, che si trasforma in discobar. Forse pero' per voi che avete 20 anni va bene anche il Twice in via Verdi (molto grande, si balla hip hop, r'n'b e musica black).

Se volete un caffè con un dolcino magari ammirando Ponte Vecchio, vi consiglio il nuovissimo O'cafè, il locale adiacente al Golden View (vedi la foto qui accanto).

Se cercate casino il venerdì sera lo trovate in via de' Benci: il Moyo è affolatissimo (fuori) ma a me non piace granchè. Poi da lì verso Santa Croce è pieno di locali (per stranieri).

Invece se ce la fate a fare due passi diladdarno (zona San Niccolò) potreste andare al Negroni e allo Zoe che il venerdì sera dopo le 23 sono abbastanza affollati.

Se la domenica volete un super brunch vi consiglio il Rifrullo sempre a San Niccolò o il sushi brunch al Gallery hotel.

Tramvia, via al referendum

Tramvia: indetto ufficialmente per la giornata del 17 febbraio prossimo il referendum consultivo sulle linee 2 e 3 della tramvia (la 1 - cioè quella da Scandicci al centro - si farà). Sono 2 schede: una per la linea 2 (cioè quella Novoli-stazione-Duomo-San marco-Libertà) e una per la linea 3 (cioè quella Careggi-Statuto-Strozzi-Fortezza).
Ma la domanda raggelante mi si pone: se per caso dicono tutti di no? che succede? si blocca tutto?
(Vanna: tu che ne sai di più che mi dici?)
Comunque voi che potete votare (io no uffa! sono residente a Impruneta!) ricordatevi che se la volete dovete votare NO, se invece non la volete dovete votare SI. Semplice no?

giovedì 17 gennaio 2008

Buon compleanno ai Puffi

anniversario dei puffiMi ha scritto una ragazza, Francesca, segnalandomi che il 2008 è l'anniversario dei Puffi. La cosa in effetti non c'entra molto con Firenze, ma mi fa tenerezza ripensare a una delle mie passioni di quando ero bambina. Avevo un sacco di puffi e puffette! E avevo persino la casa di Gargamella con Birba (oltre a varie casette nei funghi, quella gomma era da morsi!) Comunque su questo sito parlano del tour europeo che vogliono fare per l'anniversario. chissà che non arrivi anche a Firenze..
La mia puffetta preferita era l'indianina con la brocca d'acqua (che io mi dicevo era dell'Acquario come me!), ma adoravo anche Grande Puffo Babbo Natale e il Puffo "io odio.."

mercoledì 16 gennaio 2008

Carnevale di Viareggio e in Toscana

Questo weekend cominciano le sfilate dei carri di Carnevale a Viareggio (e non solo), carini da vedere se c'è il sole.

Corsi mascherati a Viareggio:
Domenica 20 Gennaio ore 15:00
Domenica 27 Gennaio ore 15:00
Domenica 3 Febbraio ore 15:00
Martedì 5 Febbraio ore 15:00
Domenica 10 Febbraio ore 17:00
i biglietti per il Carnevale di Viareggio costano 15 euro (bambini e ridotti 10, soci coop 14)

Altri carri e sfilate anche a Borgo San Lorenzo, a Dicomano, a Sesto Fiorentino fin da questa domenica. A Febbraio ci saranno altri eventi (come il carnevale multietnico a Firenze).

Buon Compleanno Gian Burrasca

Buon Compleanno Gian Burrasca: proiezioni gratuite del film di Lina Wertmuller

Il 'Giornalino di Gian Burrasca' festeggia i 100 anni ed il Quartiere 5 di Firenze ha organizzato una serie di iniziative per celebrare questa importante ricorrenza di Vamba, cioè Luigi Bertelli, padre di Gian Burrasca. In particolare, il 2007 ha rappresentato i 150 anni dalla nascita dell'autore (Luigi Bertelli nacque a Firenze il 19 marzo 1858) e nel 2008 c'è un'altra data da ricordare; i 100 anni dalla prima pubblicazione (avvenuta a puntate tra il 1907 ed il 1908) del 'Giornalino'. Alcune iniziative si sono, dunque, svolte lo scorso anno, altre cominceranno domani ed in particolare con la proiezione del film di Lina Wertmuller sul 'Giornalino di Gian Burrasca'. 6 puntate, ad ingresso gratuito, tra la scuola Vamba ed il Centro Didattico di Villa Pozzolini. Un appuntamento per i bambini ma anche per i tanti grandi che erano bambini negli anni '60 quando andò in onda la serie tv sullo studente, poco diligente, più famoso insieme a Pinocchio.
Le proiezioni inizieranno sempre alle 17,00 col seguente calendario:
martedì 15 gennaio presso la scuola Vamba (in via Giardino della Bizzarria);
giovedì 17 gennaio a Villa Pozzolini (nel viale Guidoni, 188);
martedì 22 gennaio alla scuola Vamba;
giovedì 24 gennaio a Villa Pozzolini;
martedì 29 gennaio alla scuola Vamba;
giovedì 31 gennaio a Villa Pozzolini.
Inoltre, nel mese di gennaio, nella scuola Vamba, a cura del Laboratorio di Teatro Ribes del Quartiere 5, si svolgeranno alcuni laboratori dedicati all'autore di Gian Burrasca ed alle sue opere. Informazioni: centralino: 055 2767020

martedì 15 gennaio 2008

Glamour club al Boston T

GLAMOUR CLUB è il nuovo appuntamento del giovedì sera. Boston T ritorna alla formula che lo ha reso famoso con l'aperitivo di qualità e la serata musicale con DiscoDance. Ingresso libero.
In pratica prima si beve, poi si balla!
Ce ne fossero di più di locali così a Firenze, dove poter bere e ballare in maniera libera, senza dover per forza andare in discoteca..
Dj Klau
GIOVEDI' 17 GENNAIO
Aperitivo - Cocktail Music Party - Dance Floor
info & reservation tel. 055.6533307
BOSTON T MUSIC RESTAURANT & LOUNGE BAR
Viale Europa, 160 - Firenze - tel. 055.6533307

Firenze a letto!

Non bastava la ztl notturna da mezzanotte alle 4 nel weekend (inutile visto che la gente parcheggia comunque in piazza ghiberti, arriva a piedi in via de' Benci e si staziona fuori dai locali col bicchiere in mano per la felicità dei residenti. Tra l'altro vorrei far notare ai gestori del Mojo che non ha senso sparare musica a palla con tanto di dj in un locale dove non si balla, e che questo implica il fatto che poi le persone stanno tutte fuori e nessuno dentro!)

Non bastava il divieto di vendere alcolici dopo le 2 di notte nei locali di Firenze (cosa inutile visto che le persone si comprano bottiglie di vodka o birre negli "alimentari" aperti fino a tardi)

Non bastavano le multe "punitive" (il venerdì sera non si puo' più parcheggiare dentro le mura di San Niccolò perchè i vigili fanno la multa anche ai motorini! dicendo che è zona pedonale. Cavoli almeno il weekend un po' di tolleranza..)

Ora leggo che persino la pasticceria di Piazza Giorgini deve chiudere alle 23 perchè i residenti si sono lamentati. Sparisce così anche uno dei pochi forni aperti fino a tardi, dove poter andare a mangiare una pasta di notte. Vorrei vedere mai che razza di caos potrà fare un forno!!!

Certo che ce la stanno mettendo tutta per allontanare la vita notturna da Firenze.
Quando il centro di Firenze sarà tutto vuoto e completamente in mano a spaccio e minicriminalità voglio vedere come vivranno i residenti. Mi è bastato il racconto di un'amica che abitava in piazza Duomo, che era terrorrizzata a uscire di casa anche dopo le 7 di sera!

Io ho sottocasa la Flog e il weekend c'è ovviamente un po' di casino. Ma sinceramente preferisco un po' di gente che va e viene, rispetto alle notti deserte e buie che coprono certi vandalismi (come questo e questo). Certo se ci fosse casino anche durante la settimana mi lamenterei di più, ma se si tratta del venerdì o sabato, pazienza!

comunque sta diventando veramente impossibile anche solo muoversi la sera. Venerdì scorso dopo la blogcena volevamo andare al Dolcevita in piazza del Carmine, ma c'era la ZTL notturna e farmi una scarpinata con la pioggia e i tacchi proprio non mi andava. Morale: abbiamo optato per il Mojo, che sinceramente anche se strapieno di gente (per paradosso ora che le macchine non ci sono, le persone stanno molto più volentieri in mezzo di strada!) non mi ha fatto impazzire.

Mi è giunta voce di un nuovo locale: il Glamour, un discopub dietro via de' Neri. Da provare..

lunedì 14 gennaio 2008

Pista di pattinaggio su ghiaccio alle Piagge

PISTA DI PATTINAGGIO SUL GHIACCIO ALLE PIAGGE

Mentre non so se la pista di Pattinaggio al Parterre è ancora aperta o no (ieri sembrava esserlo), ho letto che anche alle Piagge si pattinerà sul ghiaccio. La nuova pista sintetica presso il Centro commerciale Coop delle Piagge è stata inaugurata dall'assessore allo sport Eugenio Giani. Questa iniziativa, che durerà circa due mesi, è stata voluta anche dai negozianti per rafforzare il legame con i giovani abitanti del quartiere. La pista sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 20 e nei fine settimana anche dalle 10 alle 13.

Cena vegan

Mercoledi 16 gennaio 2008 ore 20,30 Il Circolo ARCI di Osteria Nuova organizza "La cena di Arcimboldo", menù vegan in collaborazione con Progetto Vivere Vegan Onlus

Menù
Antipasto di crostini, carpaccio di grano e frittura dell'orto Lasagne rosse alla siciliana Seitan alla contadina con polenta gialla Tiramisù Vino e acqua
€ 25
Per prenotazioni: 055 620832

Nel teatro Storico del Circolo: prima e dopo cena "Cambiabere" ci delizierà con aperitivi non alcolici e tisane naturali a cura dell'Associazione Cambiamusica!Firenze. Dalle 18 ingresso libero alla mostra "Vivere Vegan: La Scelta"Per arrivare: ATAF linea 33 + linea 48

Devo dire che sarei curiosa di provare una cena vegan. Ammiro chi è capace di una scelta estrema come questa..

Per chi lo sapesse: i vegan sono coloro che non solo non mangiano carne e altri prodotti animali (latte, uova, miele, pesce), ma desiderano evitare l'acquisto di prodotti di palese derivazione animale (parti del corpo di animali) o derivati dal loro sfruttamento. E' uno stile di vita più rigoroso del "semplice" vegetariano.
per saperne di più http://www.viverevegan.org/FAQclean.htm

Progetto Vivere Vegan Onlus
tel./fax 055 620262
info@viverevegan.org
www.viverevegan.org
per saperne di più: http://www.viverevegan.org/chi_siamo.htm

sabato 12 gennaio 2008

La blog cena al Rifrullo: un successone

Oggi mi sono svegliata e il sole splendeva. No, non sono impazzita, ma la pioggia era fuori, il sole era dentro. La serata di ieri sera mi ha scaldato così tanto il cuore che ancora oggi ero su di giri! La cena mi ha lasciato un mix di emozioni, sentimenti, felicità e mi sembra incredibile che molti di voi li ho conosciuti soltanto ieri, mi pareva di conoscere tutti da una vita!
Ma andiamo con ordine (di apparizione):
Primo incontro con Hermione. Fissato alle 20 davanti al Nuovo Pignone, dopo aver abbordato per sbaglio una prostituta ("scusa sei Hermione?" "no sono Silvia"..) recupero la vera e unica Hermione. Una ragazza simpaticissima, che dalla Puglia si è trasferita a Firenze (vivendo per un periodo ho piazza del Duomo!), con cui scambio due chiacchere in macchina (pensavo fosse timida e invece si rivela di ottima compagnia).
Arrivo davanti al Rifrullo e subito si raduna un capannello di amici: la simpaticissima Simona Granduchessa che timidamente chiede "sei Nelli?", poi i cari Icelord e consorte, poi M. alias il modello bello di Pitti, Orangeek (uno degli ultimi arrivati ma che non si fa problemi a socializzare), le due fanciulle Elisa e Giulius80 (due miti! hanno fatto di tutto per venire alla cena), Filippo lo sbandieratore, il glock che per un attimo mi fa uno scherzo fingendo di non venire (e che sarà bersagliato tutta la cena dalle battute delle fanciulle) e Barbara.
E' buffo presentarsi con nome e nick e le risate coprono un leggero imbarazzo (e nervosismo da parte mia!)
Entriamo e troviamo il tavolone tutto per noi.. che meraviglia. Alla fine i partecipanti sono ben 22. Mentre cerco di capire se i posti bastano, ci servono l'aperitivo: fra un brindisi e l'altro arrivano gli altri: la dolce Mary, Bb e Ilaria, Roberto da Siena (sembra il nome di un pittore!), Katia (che arriva in ritardo ma trova ottima compagnia) e i 4 scatenatissimi soci dell'officina Vintage. Dopo le 22 si è aggiunta anche Supersimo post karate.
Mi dispiace non esser riuscita a stare con tutti in ugual modo, ma posso dire che ho trovato tutti quanti estremamente carini e simpatici. Le ragazze (Giulius, BB, Elisa, Simona, Hermione) mi hanno fatto un sacco di feste, mi ha fatto piacere che siano venute visto che la blogcena era un'iniziativa voluta da loro.
Ah! a un certo punto è pure passato Lorenzo il programmatore con alcuni amici, uno dei lettori "lurker" del blog, ovvero coloro che leggono ma non commentano (un po' come Baba e Enrica). Non era previsto ma ha deciso di passare per fare un saluto, inutile dire che la cosa mi ha fatto un piacere immenso.

Per quanto riguarda la cena: abbiamo iniziato con un antipasto toscano goloso e abbondante: taglieri di affettati (buoni), salsa ai fegatini (deliziosa), salsine (forse miele?), formaggi, sottoli (pomodorini secchi e carciofini), e crostini al pomodoro (croccanti, su pane integrale, ottimi, ne ho mangiati diversi). L'abbiamo fatto avanzare solo perchè sapevamo che il menù era lungo..
Poi abbiamo proseguito con i pici con pomodori secchi e guancia di cinta senese, (buoni anche se un po 'al dente per i miei gusti), come secondo i bocconcini di fritto (quelli piccoli che qualcuno scherzando mi ha detto essere cervella erano buonissimi, e le fettine da mangiarsi a morsi!), con le patate arrosto con cipolla.
I dolci pure non male, (mi dicono che la mattonella non mattonella di cioccolato era buona: qualcuno l'ha paragonata alla torta Pistocchi! e pure il cheesecake che pareva yogurtcake era buono). Poi caffè, e digestivo.. L'ambiente carino, i camerieri gentili e molto disponibili, ci cambiavano di continuo i piatti.. Insomma una scelta azzeccata!

Comunque la cosa importante non era il mangiare ma le chiacchere e dopo un po' le persone hanno cominciato a spostarsi, a socializzare, a scambiarsi bigliettini da visita, soprattutto l'incontenibile Luca e il suo socio Cool Hunter (che a dire così uno pensa chissà cosa eh eh). Scenette del tipo Supersimo, Katia, Enrica che fronteggiano i ragazzi del Vintage, mentre Baba, BB e Ilaria sfottono il glock alla grande e intanto il club dei tossici (il modello di Pitti, Giulius, Elisa e Orangeek) entra ed esce dal locale per fumare! In generale proprio una bella atmosfera!
A vedere come è andata verrebbe quasi voglia di rifarne presto un'altra, ma nell'immediato non ce la faccio. Pero' magari, prima dell'estate.. chissà..
grazie a tutti per aver partecipato: a chi è venuto da Milano, da Siena, dalla Ciociaria e dalla Liguria. E a chi è venuto da Firenze e dintorni. Grazie a tutti. un abbraccio virtuale!

NB le foto della cena: le mettero' presto online su Flickr, invito Roberto, katia e gli altri che ne hanno scattate a mandarmene così le metto tutte insieme! Eccone alcune su Flickr>>

venerdì 11 gennaio 2008

Ultime serate Pitti uomo firenze

Dopo l'allegra frenesia dei giorni scorsi, Pitti uomo sta terminando fra modelli argentini, calciatori e attrici.. noi stasera ce ne stiamo a gozzovigliare. Mentre domani c'è una festa al Gambrinus: sfilata di Cavalli e Dolce & Gabbana, a pagamento, per beneficienza. Passion for Fashion.
Per saperne di più potete chiamare Stefano Bosia: + 39 3474238636

giovedì 10 gennaio 2008

Menù della blog cena

Dopo molti tentativi (con Pitti e di Venerdì sera non è facile trovare da mangiare per una tavolata di persone), finalmente ho trovato il ristorante per la blogcena! cercavo un posto tranquillo e dove non ci buttassero subito fuori. Inoltre che fosse umano parcheggiare e comodo sia per chi viene da fuori, sia per chi si muove in bici. ho scelto un menù semplice perchè non conoscendo molti di voi, non so se avreste amato il sushi o il pesce! e visto che abbiamo un milanese doc, spero apprezzerà un menù toscano.

Invito gli indecisi (Davide, Hermione, Piotr) a comunicarmi conferma entro domani mattina, oppure non li conto, visto che non è facile aggiungere coperti.. chiunque non contato decida di venire basta che mi avverta per tempo.

Intanto vi dico il menù:
- grande antipasto toscano: affettati misti, crostini, sottoli...
- pici con pecorino, pomodori secchi e guanciale di cinta senese
- assaggio di bocconcini di carne disossati fritti, su insalatina e con patate
- dessert a scelta
- vino rosso (Poggio alla Badiola)
- acqua

costo della cena: 28 euro, bevande incluse.

per chi vuole un vino più ricercato, è possibile prendere un bicchiere a parte (pagando la differenza), scegliendo fra un:
-Merlot Plozner
-Chianti Rufina o Terre del Pelacane della Fattoria i Veroni
-Luenzo della Cesani

dove? al Rifrullo, via san Niccolò 55/r, alle ore 20.30.

non vedo l'ora di vedervi tutti quanti.

Asia Argento a Firenze per Pitti Uomo

Questa sera sono andata in centro con Katia a prendere un aperitivo. Mi ha detto "dai ele andiamo in centro che c'è Pitti", e ho detto "perchè no?" e così ci siamo dirette al Colle Bereto.
Beh che la serata era diversa dal solito si vedeva dalla quantità di gente a giro..
nonostante questo sono riuscita a trovare un parcheggio davanti allo Yab. Incredibile!!! Notiamo i poster della Sweet Years (forse dopo c'è una festa) e ci dirigiamo al Colle Bereto; dentro era pieno e fuori c'era un evento di Pitti. Ci hanno detto che per le 20.30 avrebbero aperto lo spazio fuori così intanto ci siamo servite da mangiare. Da notare: un aperitivo sano (no, sabino, non è un ossimoro!): riso e cous cous (anche riso in bianco!) e verdure di vari tipi, cotte e crude: insalate, finocchi, zucchine, piselli, purè, pomodori.. insomma niente salsine nè troiai. al massimo un po' di pollo.
La nostra attesa però si è prolungata, ahimè, fino alle 21. E non potevamo nemmeno bere perchè al Colle Bereto sono ferrei: se bevi dentro non puoi portare le bevute fuori. E così ti tocca riordinare 2 volte. Io pensavo che esagerassero, ma ho visto personalmente un cameriere trattare a malo modo una compagnia di persone, tutte col drink in mano, che volevano sedersi fuori. Loro sostengono che è perchè fuori c'è il servizio. Ma a parte che questa cosa non è scritta da nessuna parte, ma poi credo che la differenza sia davvero di pochi euro.. Insomma non è carino spendere 8 o 10 euro e poi sentirsi dire che non puoi sederti.
Bah..
asia argento a pitti uomocomunque alla fine hanno aperto lo spazio fuori, e io e Katia, più due sue amiche, ci siamo sedute sui comodi divanetti bianchi. Ho ordinato un vino rosso (8 euro, mentre i cocktail erano 10 euro, non si puo' dire che siano abbordabili!). E ci siamo messe a chiaccherare. Dopo un po' che eravamo lì, fra ragazze tiratissime con tanto di cagnolino nella borsa firmata e camerieri in tilt, è arrivata Asia Argento, che aveva appena finito la sua performance come dj da Luisa Via Roma. Dal vivo è anche più carina che in tv o sui giornali, e sembra pure più giovane. Vestita semplicemente, trucco acqua e sapone, capelli castani con frangetta. Esattamente come è sulla copertina del Firenze Magazine.
Purtroppo non era accompagnata da Morgan (che adoro) ma da un ragazzetto acqua e sapone.

Insomma se noi non possiamo entrare alle feste dei vip, i vip vengono da noi!! (per la cronaca non era possibile avvicinarsi nè alla festa Sweet Years al Gambrinus nè a quella nel cortile di Palazzo Strozzi, i buttafuori erano incorruttibili).
bobo vieri a firenzeVerso le 22 ho deciso di venire via. Ho salutato le mie amiche e sono andata alla macchina, ma un ragazzo era fermo davanti alla mia macchina, impedendomi di fare manovra. Indecisa se suonargli, investirlo o cosa, esito... meno male perchè poi vedo il poster firmato che ha in mano e poi sento uno alle mie spalle che gli dice "Bobo datti una mossa!" insomma per farla breve stavo per investire Bobo Vieri.
Sicuramente sarebbe stato un modo originale per finire sui giornali: già mi vedevo i titoli di repubblica "ragazza che non riesce a imbucarsi a una festa mette sotto con la macchina Bobo Vieri, aveva pure un blog..."

ma intanto vi posso annunciare che ho il menù della cena di domani!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...